Full Cave

Deep Diving Academy
A

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione


Rivolto a: Brevettati Intro to Cave e aver compiuto 18 anni.

Informazione importanti

Programma

Questo e' il terzo corso nella progressione didattica TDI per l'immersione in grotta (FULL CAVE). Questo corso di immersione in grotta non e' comunque concepito per educare i subacquei a tutte le particolarità e le esperienze necessarie per immersioni in grotta. Il corso amplia le conoscenze acquisite nei precedenti programmi Cavern e Introductory Cave. Viene posta particolare attenzione alla pianificazione dell'immersione e al perfezionamento delle tecniche per effettuare immersioni in grotta con la massima sicurezza.


Vengono affrontati in maniera approfondita i seguenti argomenti:

  • programmazione di immersioni avanzate,

  • esplorazione pratica di differenti sistemi di grotte

  • analisi delle molteplici situazioni riscontrabili.


Prerogative dei brevettati

Dopo il completamento con successo di questo corso, il brevettato puo' effettuare immersioni in grotta senza la supervisione di un istruttore nelle seguenti condizioni:

  • Penetrazione limitata alla regola del terzo (1/3) del gas.

  • Profondita' massima quaranta (40) metri.

  • Senza togliere l'equipaggiamento in immersione ed in presenza di sagola guida


Gli allievi sono incoraggiati a acquisire ulteriori esperienze prima di affrontare immersioni in complessi sistemi di grotte.
Per iscriversi al corso l’età minima è 18 anni con brevetto INTRO TO CAVE DIVER o equivalente Il corso prevede otto immersioni in grotta per un tempo di fondo totale di 240 minuti. La durata delle lezioni teoriche è 6 ore.

Le attrezzature necessarie per lo svolgimento del corso, al di là delle solite attrezzature personali, sono:

  • bibombola di volume appropriato alla pianificazione dell'immersione, rubinetteria doppio attacco con manifold e rubinetto centrale o rubinetterie separate, adeguatamente etichettate secondo gli standard,

  • erogatori di buona qualità, separati, con attacco DIN e con manometri efficienti, uno dei due erogatori deve avere una frusta di lunghezza maggiore debitamente configurata e sistemata in modo da facilitare la respirazione a due,

  • jacket adeguato,

  • tre fonti di luce indipendenti

  • mulinello primario con sagola adeguato alla lunghezza della grotta

  • mulinello di emergenza con minimo 40 metri di sagola, tre segnalatori di direzione (arrow)

  • mulinello jump con 15 metri di sagola

  • muta adeguata alle immersioni,

  • doppia strumentazione di controllo profondità e tempo (computer subacqueo)

  • due taglia sagole,

  • doppia maschera (no snorkel)

  • lavagnetta subacquea.


La parte teorica sarà strutturata in modo da rendere direttamente responsabile il più possibile il subacqueo della sua preparazione, alla fase di studio si accompagneranno delle sessioni dedicate alla discussione dei maggiori punti critici ed alla possibilità di provare in acque confinate (piscina profonda) le nuove configurazioni. Un esame a libro aperto permetterà agli istruttori ed all'allievo di verificare la sua preparazione.

La teoria prevede:

  • regolamenti, procedure e protocolli per il cavern diving,

  • gestione delle bombole e dei gas

  • considerazioni psicologiche

  • attrezzature

  • comunicazioni

  • tecniche di nuoto e di progressione

  • fisiologia

  • ambiente sotterraneo

  • conservazione dell’ambiente ipogeo

  • risoluzione dei principali problemi

  • analisi degli incidenti

  • revisione dei principi chiave della teoria della decompressione


In questo corso l’allievo proverà a sagolare direttamente il percorso subacqueo ed ad eseguire una serie di procedure di emergenze in caso di perdita della sagola principale o di intrappolamento. Si simuleranno situazione di scarsa visibilità.