NEOLAUREATI E STUDENTI ALL'ULTIMO ANNO: 5% SCONTO

Functional assessment and treatment approach according to Lewit (Valutazione e Trattamento Funzionale secondo Lewit) - PARTE I -Tecniche per il trattamento dei tessuti molli della Regione Cervicale - 2016

New Master Srl
A Roma

400 
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Roma
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti: 20
Descrizione

Specializzato in tecniche manipolative, il Prof. Lewit sosteneva che il suo trattamento al fine di poter essere completamente efficace dovesse necessariamente essere integrato con un processo di riabilitazione e di educazione del paziente all’auto trattamento.
Dopo aver studiato neuroradiologia e patologia funzionale dell’apparato locomotore, il Prof. Lewit comprese che il trattamento manipolativo, sebbene non avesse effetto sulla struttura, aveva invece una grande influenza a livello della funzione del sistema muscolo-scheletrico. Questo lo spinse a sviluppare un sistema di auto-trattamento per pazienti affetti da dolore muscolo-scheletrico che oggi viene utilizzato a livello mondiale. Il prof. Lewit ha inoltre sempre sostenuto l’importanza di responsabilizzare il paziente e che fosse necessario dunque che questo “uscisse sempre dal suo studio con almeno un esercizio da fare” .
Le sue frasi più celebri sono: “Colui che conosce una tecnica non deve diventarne schiavo”, “Per me la manipolazione è un tipo di trattamento marginale”.
Il professore sosteneva che “i muscoli del paziente svolgono sempre un lavoro migliore di quelli del terapista” ed è per questo motivo che ogni paziente necessita di un piano di auto-trattamento. L’approccio al paziente deve essere unico e specifico alle sue esigenze altrimenti si corre il rischio che il trattamento sia inefficace rendendo il paziente insoddisfatto e frustrato.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso proposto che si compone di 3 parti ha lo scopo di fornire al partecipante un’approfondita conoscenza sull’Approccio Funzionale per la valutazione ed il trattamento delle problematiche muscolo-scheletriche. Il focus dell’intero corso sarà l’interdipendenza tra i muscoli, le articolazioni ed il Sistema Nervoso Centrale durante il movimento. Verrà spiegata e dimostrata l’analisi della reazione a catena per determinare la “key link” e la valutazione riguardante il fenomeno barriera del Prof. Lewit. Durante la parte pratica gli studenti avranno modo di praticare tecniche per la valutazione ed il trattamento dei tessuti molli, verranno inoltre dimostrate tecniche di mobilizzazione e rilassamento per la colonna vertebrale, il bacino e gli arti basate sul fenomeno barriera. Verra inoltre mostrato come educare il paziente attraverso tecniche di auto-trattamento in base ai principi del rilassamento post-isometrico e della reciproca inibizione. Il programma di valutazione e trattamento funzionale proposto consentirà allo studente di determinare in modo rapido e preciso la causa del dolore ed intervenire per risolverlo attraverso l’utilizzo di una varietà di tecniche basate sugli insegnamenti del Prof. Lewit

· A chi è diretto?

Fisioterapisti e Medici del settore riabilitativo

· Requisiti

LAUREA IN FISIOTERAPIA O MEDICINA

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Per maggiori informazioni: infosito@newmaster.it Tel. 06.51600107 www.newmaster.it

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Fisioterapia
Medicina

Professori

MICHAELA VEVERKOVA
MICHAELA VEVERKOVA
Fisioterapista

Programma

1° Giorno

Ora

Lezione

Minuti

Argomento

09.00 – 10.30

T

90

Concetto del fenomeno barriera

10.30 – 11.00

Pausa caffè

11.00 – 12.30

P

90

Tecniche per il trattamento dei tessuti molli - pelle, connettivo e fascia

12.30 – 13.30

Pausa pranzo

13.30– 14.00

T

30

Trattamento dei trigger points, punti periostali e muscoli ipertonici, cicatrici attive

14.00– 15.00

P

60

Trattamento dei trigger points, punti periostali e muscoli ipertonici, cicatrici attive

15.00– 15.30

Pausa caffè

15.30 – 17.00

T

90

Rilassamento post-isometrico (PIR) - Introduzione e principi base

2° Giorno

Ora

Lezione

Minuti

Argomento

09.00 – 9.30

T

30

Tecniche fasciali per la regione cervicale

09.30 – 10.30

P

60

Tecniche fasciali per la regione cervicale

10.30 – 11.00

Pausa caffè

11.00 – 12.30

T

90

Rilassamento post-isometrico per la regione cervicale

12.30 – 13.30

Pausa pranzo

13.30– 15.00

P

90

Rilassamento post-isometrico per la regione cervicale

15.00– 15.30

Pausa caffè

15.30 – 17.00

T

90

Tecniche di mobilizzazione per la regione cervicale

3° Giorno

Ora

Lezione

Minuti

Argomento

8.30 – 10.30

P

120

Tecniche di mobilizzazione per la regione cervicale

10.30 – 11.00

Pausa caffè

11.00 – 13.00

P

120

Tecniche di mobilizzazione per la regione cervicale

13.00 – 14.00

Esame pratico e compilazione schede di

valutazione della qualità percepita

14.00

Fine corso e consegna attestati di

Partecipazione

Ulteriori informazioni

Tutti gli iscritti al corso devono registrarsi anche online con la Scuola di Praga e procedere al pagamento della quota di Euro 80 + iva

LINK AL CORSO:

http://www.newmaster.it/corsi/corsi-per-fisioterapisti-e-medici-dell-area-riabilitativa/functional-assessment-and-treatment-approach-according-to-lewit-valutazione-e-trattamento-funzionale-secondo-lewit/item/190-functional-assessment-and-treatment-approach-according-to-lewit-valutazione-e-trattamento-funzionale-secondo-lewit-parte-i-tecniche-per-il-trattamento-dei-tessuti-molli-della-regione-cervicale

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto