G.B.Piranesi e la ricezione dell'Antico

UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA
A Mendrisio (Svizzera)

Chiedi il prezzo

Informazione importanti

  • Corso
  • Mendrisio (Svizzera)
Descrizione

Descrizione Architetto, designer, incisore, teorico, prolifico disegnatore Giovan Battista Piranesi (1720 -1778) è una delle personalità più all’avanguardia della cultura artistica europea del XVIII secolo. Il corso, con un approccio seminariale, propone una rilettura delle fonti coeve, l’analisi diretta delle sue opere più celebri, come le raccolte incisorie delle Antichità romane o delle Carceri d’invenzione, oltre allo studio del suo metodo di lavoro nella riproduzione filologica e nella reinvenzione dell’antico, alla luce anche del recente e importante ritrovamento di un consistente fondo di disegni, proveniente dal suo atelier di Roma, presso il Gabinetto di disegni di Karlsruhe. Si intende così rileggere la poliedrica attività di quest’artista, la cui produzione influenzò profondamente la cultura e l’estetica a venire, dal Romanticismo sino all’età moderna e contemporanea.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mendrisio
Tessin, Svizzera
Visualizza mappa

Programma

Descrizione

Architetto, designer, incisore, teorico, prolifico disegnatore Giovan Battista Piranesi (1720 -1778) è una delle personalità più all’avanguardia della cultura artistica europea del XVIII secolo. Il corso, con un approccio seminariale, propone una rilettura delle fonti coeve, l’analisi diretta delle sue opere più celebri, come le raccolte incisorie delle Antichità romane o delle Carceri d’invenzione, oltre allo studio del suo metodo di lavoro nella riproduzione filologica e nella reinvenzione dell’antico, alla luce anche del recente e importante ritrovamento di un consistente fondo di disegni, proveniente dal suo atelier di Roma, presso il Gabinetto di disegni di Karlsruhe. Si intende così rileggere la poliedrica attività di quest’artista, la cui produzione influenzò profondamente la cultura e l’estetica a venire, dal Romanticismo sino all’età moderna e contemporanea.