Geologia di esplorazione

Università degli Studi di Roma La Sapienza
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L'obiettivo principale del Corso di Studi in Geologia di Esplorazione (di seguito: CdS) è fornire ai propri laureati le conoscenze e le competenze per l'utilizzo delle principali metodologie di indagine di tipo stratigrafico, strutturale, geofisico, geochimico e petrologico, volte ad una efficace esplorazione della Terra, sia a fini applicativi che scientifici. Il geologo impegnato nell'esplorazione si caratterizza per una buona conoscenza, comprensione e capacità di applicazione delle diversificate metodologie delle Scienze della Terra che, integrate da buone conoscenze delle procedure di trattamento ed di elaborazione dei dati mediante software dedicati, consentono un'efficace elaborazione di modelli geologici di sottosuolo in 3D finalizzati sia alla ricostruzione dell'assetto stratigrafico-strutturale profondo, sia alla valutazione delle risorse energetiche. La laurea permette di sviluppare differenti percorsi formativi tematici individuali, ad esempio nel campo stratigrafico-paleontologico, geodinamico-geofisico, mineralogico-petrografico-vulcanologico e della geologia del petrolio. Lo studente può anche costruire un suo percorso trasversale, coprendo vari settori scientifico-disciplinari nel campo delle Geoscienze. Risulta così possibile sviluppare competenze funzionali a differenti figure professionali, come ad esempio quella del geologo classico, in grado di rilevare e tradurre in formati cartografici moderni le conoscenze del territorio, quella del geologo capace di affrontare lo studio dei meccanismi che governano la deformazione della litosfera, e che generano terremoti e vulcani; quella del campo della ricerca petrolifera, interdisciplinare e formativa, cui si legano alcune tra le più grandi scoperte nelle Scienze della Terra degli ultimi 40 anni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

I laureati devono avere la capacità di progettare e condurre, con indipendenza, indagini analitiche, anche attraverso l'uso di sperimentazioni. Essi devono altresì saper gestire problemi complessi e nuovi, avendo imparato a valutare criticamente i dati ottenuti traendone conclusioni, avendo sempre a cuore i dettami dell'etica e della deontologia professionale. I laureati devono saper pianificare e impostare autonomamente l'attività professionale e/o di ricerca scientifica e sapersi inserire proficuamente in lavori di gruppo.
A tal fine, l'impostazione didattica prevede che in...

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Competenze
Geologo
Meccanismi

Programma

Gli obiettivi formativi di questo CdS mirano a fornire conoscenze avanzate nelle discipline fondamentali della stratigrafia, sedimentologia, paleontologia, mineralogia, petrografia, geochimica vulcanologia, geologia strutturale e geofisica, per un’efficace esplorazione della Terra, sia a fini applicativi che scientifici..
Il geologo impegnato nell'esplorazione si caratterizza per una buona conoscenza, comprensione e capacità di applicazione di diverse metodologie delle Scienze della Terra.
Il CdS si propone di formare figure professionali con elevata specializzazione in diversi campi, tra i quali:
- rilevamento del territorio ai fini di produrre elaborati cartografici in vari ambiti (geologico, sedimentologico, vulcanologico, petrografico);
- studio dei meccanismi sismogenetici.
- esplorazione petrolifera in mare e terraferma.
Nell'ottica appena illustrata, il CdS si propone di formare professionisti di alto livello che abbiano acquisito:
- approfondite conoscenze e competenze sia in campi quali la stratigrafia (basata su criteri fisici, biologici e geochimici), la sedimentologia e la geologia strutturale, sia nelle diverse metodologie di prospezione, raccolta e interpretazione di dati geofisici;
- conoscenze e competenze necessarie a progettare e a svolgere campagne di raccolta di dati geologici, sia di superficie che di sottosuolo, finalizzate agli studi di base relativi alle varie applicazioni della geologia: ricerca, valutazione e gestione di risorse naturali quali idrocarburi, geotermia, materiali geologici di interesse economico;
- conoscenze e competenze adeguate allo studio dei fondali marini;
- capacità di produrre cartografia di base e tematica delle aree continentali e dei fondali marini;
- capacità di utilizzo delle moderne metodologie applicate allo studio dei processi geologici, anche attraverso strumenti informatici specifici;
- preparazione per affrontare studi di caratterizzazione di materiali geologici e interpretazione dei processi geologici che ne sono all'origine;
- competenza nello scegliere le metodologie più adatte ai diversi campi dell'esplorazione, associata ad una spiccata capacità di innovazione e flessibilità;
- buona preparazione per l'accesso al dottorato di ricerca e e al mondo della ricerca scientifica.
A tale scopo, il CdS darà la possibilità di effettuare attività di laboratorio, attività pratiche (utilizzo di software) e di terreno oltre che di usufruire di tirocini formativi presso Enti, Istituzioni e Società pubbliche e private, nazionali e internazionali.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto