La Gestione Amministrativa Dei Progetti: Dal Budget alla Rendicontazione

CIPSI
A Roma

100 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Nozioni e lavori di gruppo sull'elaborazione del piano finanziario di un progetto, dal budget alla rendicontazione.
Rivolto a: Studenti, volontari e operatori ONG che abbiamo già delle conoscenze nella progettazione, siano a conoscenza delle procedure di base della stesura di un progetto e conoscano i termini tecnici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Colossi, 53, 00146, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza di base delle procedure per la stesuta narrativa di un progetto

Programma

NORMATIVE

Cooperazione italiana (MAE)

¨ Legge n° 49 - Nuova Disciplina della cooperazione italiana con i paesi in via di sviluppo del 26 febbraio 1987

¨ Dpr n° 177 - Approvazione del regolamento di esecuzione della legge 26 febbraio 1987, n. 49 del 12 aprile 1988

¨ Decreto n° 337 - Regolamento di semplificazione delle procedure amministrative relative alle Organizzazioni Non Governative del Ministero degli Affari Esteri del 15 settembre 2004

¨ Delibera n° 75 - Criteri di congruità e relative tabelle operative per il trattamento economico dei volontari del Comitato Direzionale del 8 giugno 2004

¨ Delibera n° 71 - Criteri di congruità per il trattamento economico dei cooperanti del Comitato Direzionale del 9 ottobre 2006

¨ Delibera n° 72 - Modello di contratto per cooperanti del Comitato Direzionale del 9 ottobre 2006

¨ Delibera n° 73 - Progetti promossi da ONG. Procedure di presentazione e gestione del Comitato Direzionale del 9 ottobre 2006

¨ Delibera n° 64 – Progetti Info/EaS promossi da ONG. Procedure di presentazione e gestione del Comitato Direzionale del 14 giugno 2007

¨ Analisi del formulario e degli allegati forniti dal MAE per la stesura del budget e per la rendicontazione dei progetti.

Cooperazione europea

¨ Nuovo REGOLAMENTO (CE, EURATOM) n. 1995/2006 DEL CONSIGLIO del 13 dicembre 2006 recante modifica del regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002, che stabilisce il Regolamento Finanziario applicabile al bilancio generale delle Comunità europee

¨ Nuovo REGOLAMENTO (CE, EURATOM) n. 478/2007 DELLA COMMISSIONE del 23 aprile 2007 che modifica il regolamento (CE, Euratom) n. 2342/2002, recante modalità di esecuzione del regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio, che stabilisce il regolamento finanziario applicabile al bilancio generale delle Comunità europee

¨ REGOLAMENTO CE n. 1905/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 che istituisce uno “strumento per il finanziamento della cooperazione allo sviluppo

¨ Nuovo REGOLAMENTO (CE) n. 960/2009 della Commissione recante modifica del regolamento (CE) n. 1905/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce uno strumento per il finanziamento della cooperazione allo sviluppo

¨ Contratto di Sovvenzione Tipo (Contratto Standard) ed i suoi allegati

¨ Invito a presentare proposte. Analisi del formulario e degli allegati forniti dall’UE per la stesura del budget, la gestione della spesa e la rendicontazione dei progetti.

¨ Le principali differenze tra le procedure previste dal MAE e quelle dell’UE.

Altri esempi (Enti Locali, Fondazioni, CEI ecc)

¨ Alcuni esempi di formulari

Analisi del documento di progetto

¨ strategia di preparazione del preventivo delle spese

¨ costi ammissibili

¨ formulazione dei costi

¨ voci di spesa

¨ determinazione dei contributi di ogni singolo donatore

¨ contributi in contanti e valorizzati (quando ammissibili)

La gestione del progetto

¨ le diverse figure professionali coinvolte nella gestione del progetto. Ruoli e competenze.

¨ avvio delle attività

¨ piani operativi

¨ accordi operativi

¨ monitoraggio delle attività e delle spese, secondo i contenuti del quadro logico

¨ verifiche e valutazioni

¨ rapporti con i finanziatori (es. MAE-DGCS, Unione Europea, Fondazioni ecc)

¨ varianti in corso d’opera

La rendicontazione

¨ tempi di presentazione

¨ formulazione del rapporto finanziario (composizione del documento MAE - UE)

¨ trattamento delle pezze giustificative

¨ compilazione del prospetto riepilogativo contabile (MAE)

· Variazioni autorizzate

· Compensazioni contabili

· Residuo attivo

· Residuo impegnato

· per memoria Anticipazioni di spesa

¨ compilazione delle tabelle di rendicontazione (UE)

¨ revisione contabile (revisore contabile esterno) (MAE - UE)

¨ vari ed eventuali

Ulteriori informazioni

Persona di contatto: Veronica Lo Destro

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto