Gestione dei Rischi Naturali

Università della Calabria
A Arcavacata di Rende

Chiedi il prezzo
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Arcavacata di rende
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Arcavacata di Rende
Via P. Bucci, --, Cosenza, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nel Corso di Laurea in Gestione dei Rischi Naturali devono :-possedere una cultura sistemica di ambiente e un'adeguata pratica del metodo scientifico per l'analisi di componenti e fattori naturali ed antropici incidenti sui sistemi e sui processi ambientali e dei rischi ad essi associati;-possedere un'adeguata conoscenza degli ambiti operativi definiti dalla legislazione nazionale e dalle normative nazionali e Comunitarie vigenti in materia di protezione ambientale, gestione del territorio e protezione civile;-possedere competenze operative di laboratorio, con particolare riguardo per l'uso delle tecnologie informatiche e di terreno; -possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione;-essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;-essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con adeguati gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Lo studente deve possedere nozioni di matematica e di fisica di base.

Caratteristiche della prova finale
Discussione di un elaborato redatto in base al tirocinio obbligatorio svolto presso strutture della Pubblica Amministrazione deputate ad attività di previsione, prevenzione o di pianificazione a fini di mitigazione dei rischi naturali, presso Aziende di servizio impegnate in attività di monitoraggio ambientale o durante un soggiorno di studio presso altra Università italiana o straniera.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati in Gestione dei Rischi Naturali svolgeranno attività professionali in diversi settori, quali: l'analisi ed il monitoraggio di sistemi e processi ambientali gestiti dagli esseri umani, nella prospettiva della sostenibilità e della prevenzione, ai fini della promozione della qualità dell'ambiente; il rilevamento, la classificazione, l'analisi, il ripristino e la conservazione di componenti abiotiche e biotiche di ecosistemi naturali, acquatici e terrestri.
Attività di base
Discipline chimiche

CFU 5
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Discipline fisiche

CFU 9
FIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 12
INF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICA
Discipline naturalistiche

CFU 12
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIATotale CFU 38

Attività caratterizzanti
Discipline agrarie, chimiche e fisiche

CFU 18
AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURACHIM/06: CHIMICA ORGANICAFIS/06: FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTRE
Discipline biologiche

CFU 21
BIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/05: ZOOLOGIA BIO/18: GENETICA
Discipline della scienza della Terra

CFU 36
GEO/01: PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIAGEO/02: GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICAGEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/08: GEOCHIMICA E VULCANOLOGIAGEO/10: GEOFISICA DELLA TERRA SOLIDA
Discipline ecologiche

CFU 18
BIO/07: ECOLOGIATotale CFU 93

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche, economiche e valutative e integrative

CFU 12
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-S/01: STATISTICA
Interdisciplinarita e applicazioni

CFU 9
ICAR/02: COSTRUZIONI IDRAULICHE E MARITTIME E IDROLOGIAICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIAICAR/07: GEOTECNICATotale CFU 21
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7
Prova finale
CFU 7
Lingua straniera
CFU 2Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 10Totale CFU 28

Totale Crediti CFU Gestione dei Rischi Naturali 180
Docenti di riferimento

ALGIERI Maria Carmela
BRUNELLI Elvira
CIRRINCIONE Rosolino
FERRARI Ennio
FERRUCCI Fabrizio
GALLO Luana

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto