"La gestione della Continuità Operativa - Business Continuity Management (SEC333)"

Reiss Romoli
A Milano

1.790 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 21 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Business Continuity Management
L'obiettivo primario della Gestione della Continuità Operativa è consentire all’azienda di proseguire le proprie attività anche in condizioni estreme, adottando opportune strategie di continuità, di ripristino e di gestione della crisi al fine di salvaguardare la propria immagine, gli interessi dei clienti e la propria capacità di creare valore.
Da un semplice approccio tecnologico, dopo l’attentato dell’11 settembre, la Gestione della Continuità Operativa ha rivolto l’attenzione non solo agli aspetti di ripristino dei sistemi ma anche a quella che oggi è definita la social security.
L’obiettivo primario del corso è fornire ai partecipanti tutte le informazioni, teoriche e pratiche, per comprendere e progettare un piano di continuità operativa in accordo con le strategie aziendali al fine di rendere l’azienda più resiliente a potenziali minacce e ripristinare l’operatività nei tempi stabiliti.
Il corso inoltre tratta aspetti di contorno come i test dei piani e le strategia di comunicazione durante una crisi.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

CyberSecurity
Sicurezza informatica
Security testing

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (3 giorni)
La Continuità Operativa: introduzione e obiettivi.
Best practice di settore.
ISO 22301:2012 – Business Continuity Management System.
Concetti di social security.
Il Disaster Recovery Insitute™ (DRI).
Le Professional Practice DRI™.
Piani di continuità operativa.
Emergency Response.
Piani di Disaster Recovery.
Scelta della Strategia di Recovery.
Legislazione in materia di continuità operativa (PA e privati).
La business Impact Analysis (BIA).
Legami tra continuità operativa e analisi dei rischi.
Legami tra continuità operativa e BIA.
Test dei piani di continuità operativa.
Crisis Communication.

Obiettivi
Al termine del corso i partecipanti hanno acquisito la conoscenza su:
* contenuti di un piano di Business Continuity
* modalità di scelta e realizzazione di un piano di Disaster Rcovery
* best practice di settore (DRI, ISO, ISACA).

Destinatari
Manager IT, Responsabili della sicurezza informatica, Responsabili di area, operatori IT.

Prerequisiti
Conoscenza di base della Information Technology e degli aspetti basilari relativi alla sicurezza delle informazioni.