Gestione e amministrazione Associazioni culturali no-profit

Artedata
Online

520 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Online
  • 80 ore di studio
  • Durata:
    2 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Corso sulla creazione, gestione e amministrazioni di Associazioni no profit, in particolare di tipo culturale. Il terzo settore rappresenta in Italia oggi un vero e proprio traino per l'economia, si pensi oltre alle associazioni culturali, alle fondazioni, ai Club Sportivi, ai Circoli ricreativi. La sempre crescente nascita di questi enti richiede professionalità e competenze adeguate non sempre facili da reperire.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Requisiti

Laureati o laureandi in facoltà umanistiche, giuridiche, economiche.

Cosa impari in questo corso?

No profit
Volontariato
Volontariato amministrativo
Associazionismo
Management dello sport
Amministrazione d'impresa
Gestione aziendale

Professori

Bruno Casini
Bruno Casini
Organizzatore eventi culturali

Il dott. Bruno Casini ha curato la direzione artistica per piu di dieci anni al progetto Independent Music Meeting,appuntamento dedicato alla discografia italiana e straniera indipendente.Ha fatto parte della redazione per due anni per la rivista "Emporio Armani Magazine".Ha fatto parte della casa editrice Tosca ed ha curato una collana editoriale "I Marziani" dedicata alle nuove culture giovanili metropolitane.Ha seguito come ufficio stampa le Biennali dei Giovani Artisti Dell'Europa Mediterranea a Valencia e a Lisbona.E' socio della societa Eventi di Firenze dove e responsabile della comunic

Programma

Il terzo settore, una panoramica di come sta evolvendo oggi il no-profit Fase Star-up. Creazione di un'Associazione Culturale no-profit: procedura burocratica, documenti necessari, costi, tempi, bozze di statuto ed esempi di business plan;
Associazioni con e senza atto notarile, differenze, pro e contro;
Creazione di club, circoli, associazioni, cooperative, fondazioni;
Il Settore sportivo;
Il Settore culturale;
Rapporti interculturali: il multiculturalismo;
Vincoli e limitazioni per i soggetti no-profit;
Gestione amministrativa e fiscale di un'associazione culturale;
Il regime agevolato per il volontariato;
Adempimenti burocratici, scadenze, costi amministrativi;
I rapporti e i contratti di lavoro e la possibilità per i soci di ricevere compensi;
Come creare una Pro Loco e aderire al programma UNPLI;
Approfondimenti finali e materiale di utilità liberamente scaricabile;
Bibliografia e sitografia.

Ulteriori informazioni

Dopo questo corso l’allievo può trovare occupazione presso le numerose tipologie di enti e soggetti legati al terzo settore (no-profit e volontariato) nell’ampia accezione del termine no-profit, non esclusivamente culturali: Associazioni culturali; Fondazioni Culturali; APT; Circoli ricreativi; ARCI; Club e Circoli Sportivi; Pro Loco; Organizzazioni non governative, nazionali e internazionali.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto