Gila Manetti - Salento Improfestival 2016

ImprovvisArt - Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale
A LECCE, Località Torre dell'Orso

151-300
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livello base
  • Lecce, località torre d...
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
Descrizione

Gabbie comportamentali e narrazione emozionale. Un tuffo nel corpo emotivo.

Attraverso le emozioni si comunica gran parte del significato di un’azione, di un testo, di un movimento scenico. Le emozioni sono significanti nella drammaturgia, nello srotolarsi di una storia. Chi si emoziona e come si emoziona restituisce un segnale di coinvolgimento, di presa di posizione, di passione.

L’emozione racconta. Come e quanto far uscire quelle emozioni, quando è il caso, quando è più raccomandabile reprimerle e farne uscire solo accenni o sbuffi come vapore compresso da una caffettiera? Andando per passi entreremo nella percezione del nostro patrimonio emotivo e della nostra capacità di esternazione, poi metteremo gli ostacoli dati dai tempi, dalle situazioni, dai personaggi e dalle relazioni. Di sicuro ci sarà di che ridere e piangere.

Workshop per tutti quelli che hanno un cuore.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
LECCE, Località Torre dell'Orso
74100, Lecce, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Lavorare con le emozioni e con l'improvvisazione teatrale

· A chi è diretto?

attori, improvvisatori e performers di livello base/intermedio

Cosa impari in questo corso?

Teatro
Improvvisazione teatrale
Teatro corporeo
Comunicazione efficace
Respiro

Professori

Gila manetti
Gila manetti
Docente

Dall’età di 15 anni inizia la sua formazione teatrale, musicale, coreutica e artistica attraverso workshop intensivi con vari maestri. A 18 anni entra stabilmente a lavorare in teatro con una compagnia di teatro di ricerca, (Mascarà Teatro Popolare D’arte) come attrice e insegnante. Nel 1993 entra a far parte della Liit (lega Italiana d’improvvisazione teatrale) sviluppando le tecniche d’improvviso e la parte comica e apre un centro di meditazione a Firenze e sviluppa un metodo sul respiro (Self-Healing©) che trae le sue origini dal Re-birthing. Oggi lavora come formatrice di teatro e impro

Programma

Come e quanto far uscire quelle emozioni, quando è il caso, quando è più raccomandabile reprimerle e farne uscire solo accenni o sbuffi come vapore compresso da una caffettiera? Andando per passi entreremo nella percezione del nostro patrimonio emotivo e della nostra capacità di esternazione, poi metteremo gli ostacoli dati dai tempi, dalle situazioni, dai personaggi e dalle relazioni. Di sicuro ci sarà di che ridere e piangere.