Corso GIS Open Source + Modulo GIS Mobile

Epsilon Italia Srl
A Cosenza

620 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Cosenza
  • 28 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si prefigge di fornire competenze teoriche di base nel campo dei Sistemi Informativi Geografici. Le conoscenze teoriche saranno poi consolidate mediante numerose esercitazioni pratiche in cui saranno analizzati casi reali di studio.
Rivolto a: Il corso si rivolge a liberi professionisti, ricercatori, amministratori, studenti ed in generale a tutti coloro che operano nello studio, pianificazione e gestione del territorio e che hanno la necessità di conoscere le più moderne tecniche di gestione ed elaborazione di dati territoriali.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cosenza
87100, Cosenza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessun requisito specifico è richiesto. Ogni partecipante dovrà essere dotato di proprio PC portatile con sistema operativo WinXP SP3 o superiore per l’installazione gratuita del sw open source con licenza illimitata (nell’uso e nel tempo). I partecipanti al modulo opzionale GIS mobile dovranno essere muniti di propria tablet con S.O. Android su cui verrà installato il software open source QGIS.

Programma

Il corso fornisce competenze teoriche nel campo dei Sistemi Informativi Geografici, consolidate mediante numerose esercitazioni pratiche in cui saranno analizzati casi reali di studio. Si basa su tecnologie Open Source, che rappresentano una valida soluzione per utenti che richiedono flessibilità e modularità agli strumenti di gestione dell’informazione geografica. Il sw utilizzato è Quantum GIS (abbreviato QGIS), uno dei più diffusi client desktop GIS open source. Il software viene rilasciato come multipiattaforma e dal sito possono essere scaricate gratuitamente le compilazioni per Mac OS X, Linux, UNIX e Microsoft Windows. Quantum GIS permette di far confluire dati provenienti da diverse fonti e di diverso formato in un unico progetto di analisi territoriale. I dati, divisi in Layers, possono essere analizzati e visualizzati mediante un’ampia gamma di funzionalità. I dati possono essere riproiettati dinamicamente e, grazie al supporto dei protocolli di interscambio dei dati geografici dell’OGC, è possibile interoperare anche con dati che risiedono fisicamente su server cartografici remoti.

Inoltre il corso offre un modulo opzionale sul gis mobile, tecnologia indispensabile per progetti che

richiedono l’acquisizione di dati geografici in campo.

I principali argomenti trattati sono: Nozioni di cartografia e sistemi di riferimento, Introduzione ai G.I.S., Presentazione dell’ambiente QGIS, Gestione dei raster, Gestione dei dati vettoriali, Layout di stampa, Importazione ed esportazione dei dati geografici.

Durata:

20 ore, distribuite in 5 sessioni da 4 ore ciascuna (es. lun, mer e ven della 1a settimana e lun e mer della 2a settimana dalle 15.00 alle 19.00).

8 ore per il modulo opzionale Mobile GIS, distribuite in 2 sessioni da 4 ore ciascuna (es. ven. e sab. della 2a settimana dalle 15.00 alle 19.00).

Metodologia didattica:

Lezioni teoriche con presentazioni power point e video-proiettore,

esercitazioni pratiche in aula con l’uso di PC e, solo per il modulo

opzionale, esercitazioni pratiche in campo con l’uso di Tablet.

Articolazione didattica: 8 moduli + 1 modulo opzionale GIS mobile

Modulo 1 (2h):

Sistemi di riferimento e Proiezioni Cartografiche

− Analisi dei sistemi di riferimento e delle proiezioni

cartografiche maggiormente utilizzate in Italia

Modulo 2 (2h):

Introduzione ai GIS

− Finalità, analisi dei requisiti, fasi di realizzazione

− Campi di applicazione

− Review sugli standard dell’informazione geografica

Modulo 3 (2h):

Presentazione dell’ambiente GIS desktop open source qGis

− L’interfaccia utente, i menu e i comandi

− L’installazione del sw

Modulo 4 (4h):

La gestione dei dati raster

− La georeferenziazione di raster

− La finestra dei metadati

− La finestra delle piramidi

Modulo 5 (4h):

La gestione dei dati vettoriali

− Gli strumenti di editing

− Gli strumenti di analisi

− Gli strumenti di geoprocessing

Modulo 6 (2h):

L’interscambio dei dati geografici

− L’importazione e l’esportazione dei dati geografici

− La connessione a servizi WMS/WFS

− L’importazione di dati GPS

− La visualizzazione di dati geografici in Google Earth

Modulo 7 (2h):

I Layout di stampa

− Il compositore di stampe

Modulo 8 (2h):

L’impostazione di un project-work

− Analisi dei requisiti utente

− Analisi dei dati

− Diagramma di flusso del project-work

Modulo opzionale GIS mobile(8h):

− Introduzione al GIS mobile

− Uso della tablet (Collegamento al PC, Installazione software)

− Preparazione di un field-work (Preparazione dati su PC, Trasferimento dati su tablet)

− Sessione pratica in campo (Utilizzo delle funzionalità GPS, Acquisizione dati manuale, Registrazione traccia GPS (Tracklog))

− Trasferimento e gestione dati acquisiti su PC

Materiale didattico distribuito ai partecipanti:

Dispense in formato pdf, dati geografici utilizzati durante le esercitazioni, sw QGIS.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Sono previste le due seguenti modalità di pagamento: 1) mediante versamento anticipato sul c/c intestato a Epsilon Italia srl, Banca di Cosenza Credito Cooperativo IBAN: IT73 V085 3170 0200 0301 0000 367. Copia del bonifico dovrà pervenire almeno 5 giorni prima dell'inizio del corso prescelto. 2) mediante versamento in contanti o assegno di c/c direttamente presso Epsilon Italia almeno 5 giorni prima dell'inizio del corso prescelto. I dati per la fatturazione saranno forniti dai partecipanti all'inizio del corso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto