Giurisprudenza

Università degli Studi di Catanzaro "Magna Grecia"
A Catanzaro

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea a ciclo unico
  • Catanzaro
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Catanzaro
via San Brunone di Colonia 1, --, Catanzaro, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Corso specialistico si propone di far acquisire ai laureati piena capacità di analisi, interpretazione e ricostruzione degli istituti giuridici, in funzione degli obiettivi professionali al cui raggiungimento è precisamente destinato il medesimo corso specialistico. In relazione a ciò, il corso si propone di fornire agli allievi metodologie e tecniche adeguate in grado di coniugare problema e sistema, incastonando l'analisi degli orientamenti giurisprudenziali in un più ampio contesto sistematico, nella consapevolezza della sostanziale unitarietà dell'ordinamento giuridico. Tale metodologia appare la più adeguata al fine di sostenere gli allievi nel percorso professionale post-laurea, destinato a svolgersi nell'ambito delle professioni forensi tradizionali (magistratura, notariato ed avvocatura), senza però trascurare possibilità occupazionali significative che possano derivare dal settore dei servizi pubblici e privati. A tale fine, il corso assume l'obiettivo formativo specifico di assicurare agli allievi adeguata capacità di impostare in forma scritta ed orale " con consapevolezza dei loro risvolti tecnico-giuridici, culturali, pratici e di valore " le linee di ragionamento e di argomentazione adeguate per una corretta impostazione di questioni giuridiche generali e speciali, di casi e di fattispecie. Infine, i laureati del Corso dovranno, altresì, essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta ed orale, almeno due lingue dell'Unione europea, oltre l'italiano, al fine di potere accedere direttamente e senza alcuna mediazione al patrimonio informativo e formativo proprio dei paesi dell'Unione europea. Al riguardo si segnala la centralità formativa, nel percorso formativo curriculare previsto dall'ordinamento, dell'esperienza comunitaria e comparata, come confermato con evidenza dal numero dei crediti complessivi attribuiti alle materie di riferimento. Caratteristiche della prova finale La prova finale dovrà comunque consistere nella presentazione di una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore. Ambiti occupazionali previsti per i laureati L'obiettivo specifico del Corso dovrà essere conseguito in funzione degli ambiti occupazionali specifici della Classe, riguardanti non solo l'esercizio delle professioni forensi tradizionali di Avvocato, Magistrato e Notaio ma anche lo svolgimento di funzioni legali nell'ambito delle organizzazioni private e delle amministrazioni pubbliche. Attività di base Storico e filosofico CFU 42 IUS/18: DIRITTO ROMANO E DIRITTI DELL'ANTICHITÀIUS/19: STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNOIUS/20: FILOSOFIA DEL DIRITTOTotale CFU 42 Attività caratterizzanti Diritto dell'impresa CFU 38 IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/07: DIRITTO DEL LAVORO Penalistico CFU 31 IUS/16: DIRITTO PROCESSUALE PENALEIUS/17: DIRITTO PENALE Privatistico CFU 34 IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/15: DIRITTO PROCESSUALE CIVILE Pubblicistico CFU 51 IUS/08: DIRITTO COSTITUZIONALEIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALETotale CFU 154 Attività affini o integrative Istituzionale, economico, comparatistico, comunitario CFU 30 IUS/11: DIRITTO CANONICO E DIRITTO ECCLESIASTICOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEASECS-P/01: ECONOMIA POLITICATotale CFU 30 Attività specifiche della sede Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 25Per la prova finaleCFU 30Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 6 Ulteriori conoscenze linguistiche CFU 6 Totale CFU 19Totale CFU 74 Totale Crediti CFU Giurisprudenza 300 Docenti di riferimento ANDOLINA Elena Augusta FERLITO Sergio GIGLIOTTI Fulvio SAITTA Fabio SCERBO Alberto SINISI Lorenzo SIRACUSANO Francesco Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) si (n. posti 120) Università: Università degli Studi di Catanzaro "Magna Grecia" Classe 22/S-Classe delle lauree specialistiche in giurisprudenza Facoltà di riferimento del corso GIURISPRUDENZA Sede del corso CATANZARO Data di attivazione

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto