Google Sketchup Avanzato

Circolo Ratataplan
A Riccione

360 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Riccione
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    2 Mesi
  • Quando:
    29/11/2016
Descrizione

Obiettivo del corso: Seguendo il corso il partecipante imparerà: Creazione e utilizzo dei componenti. Manipolare gli assi. Creazione e gesione delle scene. Georeferenziare il modello. Gestione delle ombre. Piani di sezione creazione ed utilizzo. Gestione modelli e materiali dal web. Applicare e gestire colori e materiali. Esportare 2D e 3D. Posizione telecamera e stili. Strumenti curve di livello. Animazioni: gestire ed esportare.
Rivolto a: Il corso è rivolto a progettisti, architetti, ingegneri, geometri, designer, professionisti dell'immagine che vogliono utilizzare gli strumenti più evoluti nel settore della progettazione... ed a chiunque abbia dei progetti in mente e voglia realizzarli in 3D.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
29 novembre 2016
Riccione
Via Bologna, 13, 47838, Rimini, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Frequenza del modulo base o conoscenza sufficiente di SketchUp. Requisito fondamentale volere dare vita ai propri progetti!

Cosa impari in questo corso?

Google sketchup
3d
3d rendering

Professori

Davide Clementi
Davide Clementi
Architetto

Il docente si è diplomato al Liceo Artistico sezione Architettura, ha conseguito la Laurea triennale in Architettura delle Costruzioni presso il Politecnico di Milano e conseguita la Laurea Specialistica in Architettura per il Paesaggio presso la Facoltà di Architettura IUAV di Venezia.

Programma

  • Creazione e utilizzo delle componenti
  • Creare un componente.
  • Modificare un componente.
  • Rendere unico un componente.
  • Sciogliere un componente.
  • Il componente figura.
  • Manipolare gli assi
  • Lo strumento assi.
  • Modificare la posizione degli assi.
  • Gli assi rispetto al gruppo.
  • La conservazione degli assi nel componente.
  • Creazione gestione delle scene
  • Introduzione alle scene.
  • Creare le scene.
  • Caratteristiche delle scene.
  • Modificare le scene.
  • Le anteprime delle scene.
  • Georeferenziare il modello
  • La posizione geografica del modello.
  • Posizione georefenziata da Google Earth.
  • Impostare l'asse del nord e la località manualmente.
  • Gestione delle ombre
  • Introduzione alle ombre.
  • Finestra di gestione delle ombre.
  • Le ombre e le scene.
  • Lo strumento nebbia.
  • Piani di sezione creazione utilizzo
  • Introduzione alle sezioni.
  • Sezionare un solido.
  • Gestione delle sezioni.
  • Sezioni multiple.
  • Nascondere e visualizzare le sezioni.
  • Gestione modelli e materiali dal web
  • Ricerca dei modelli da web.
  • Scaricare i modelli da web.
  • Importare i modelli nel proprio modello.
  • Cancellare i componenti non utilizzati.
  • Applicare e gestire colori e materiali
  • Colorare i modelli.
  • Modificare i colori.
  • Applicare i materiali.
  • Modificare i materiali.
  • Importare nuovi materiali.
  • Esportare 2D e 3D
  • Esportare immagini 2D.
  • La qualità nelle immagini.
  • Stampare le scene in sequenza.
  • Esportare file dwg 2D e 3D.
  • I formati per esportare.
  • Posizione della telecamera e stili
  • Assonometria e prospettiva.
  • La posizione della telecamera.
  • Il cono ottico.
  • Camminare nel modello.
  • Mantenere le caratteristiche della telecamera.
  • Gestire gli stili di visualizzazione.
  • Strumenti curve di livello
  • Introduzione ai comandi sabbiera.
  • Attivare i comandi sabbiera.
  • Creare un mesh con lo strumento sabbiera.
  • Generare una mesh.
  • Modificare la mesh ottenuta con la sabbiera.
  • Animazioni: gestire ed esportare
  • Visualizzare l'animazione.
  • Modificare l'animazione.
  • Escludere le scene dall'animazione.
  • Modificare le impostazioni delle animazioni.
  • Esportare l'animazione.
  • Come utilizzare le animazioni: Esempi del Tutor.
  • Conclusioni del corso
  • Impressione degli studenti e del tutor.
  • Esposizione dibattito dei lavori svolti.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 6
Persona di contatto: Carlo Mainardi

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto