Green It-31/03/08

Business International S.p.a.
A Milano

900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Evento
  • Milano
  • 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del Convegno sarà fornire gli elementi per una visione completa e sistemica dei diversi aspetti legati al Green Computing sotto l’aspetto normativo e strategico, per poter fare un bilancio dei costi e dei ritorni di investimento derivanti da “applicazioni verdi” e dare una risposta concreta sulle modalità per rendere la propria infrastruttura IT “sostenibile”.
Rivolto a: Chief Information Officer Responsabile Sistemi Informativi Chief Security Officer Responsabile della Sicurezza Amministratore di rete IT Manager Responsabile Sviluppo Software Responsabile Tecnologia Responsabile Infrastruttura.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
n.d., 20125, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

8.30
Registrazione dei partecipanti e Welcome Coffee
9.00
Apertura dei lavori e introduzione a cura del chairman:
9.10
Innovazione tecnologica e impatto ambientale: "L'evoluzione Green IT" nel 2008:
- Quale responsabilità sociale?
- Quale l’impatto economico ?
- Quale la convenienza economica?
9.40
Lo scenario normativo in materia di Green Computing
- La legge 151/05
- Gli obblighi in materia di riduzione di sostanze pericolose (RoHS)
- I principali standard ambientali per l’IT
- Ulteriori Regolamenti e Direttive UE in materia ambientale: REACH EuP (Ecodesign of Energy Using products)
- Il Decreto Legislativo 152/06: Norme in materia Ambientale
- Il Green Public procurement.
- La situazione attuale e le prospettive a breve - medio termine
10.45
Coffee Break
11.00
I Tavola Rotonda: L’Information Technology e l’ambiente: il Green computing e il punto di vista degli utenti
- La responsabilità sociale dei produttori
- L’impatto economico
- Innovazione tecnologica e ambiente: il ciclo di vita dell’IT
- Le azioni dei produttori
- Eliminazione e riduzione di materiali pericolosi
- Riduzione del peso e dimensioni dei prodotti
- Utilizzo di materiali innovativi e riciclati
- Riduzione delle dimensioni del packaging
- Riduzione del consumo energetico e incremento delle prestazioni dei propri prodotti
- La Gestione dei rifiuti
Chairman : Gianni Silvestrini-, Consigliere per l'Energia e l'Ambiente del Ministero dello Sviluppo Economico Presidente Kyoto Club, Kyoto Club
Rainer Battisti-, CIO, UniEuro
12.45
II Tavola Rotonda: La gestione ambientale: il primo passo della sostenibilità va fatto in casa
Stefano Ciafani-, Responsabile Scientifico, Legambiente
Lucio Gallina-, Direttore Sistemi Informativi, Robert Bosch
Joanna Rippel-, Direzione, Salute, Sicurezza, Ambiente, ENI
13.30
Lunch
14.30
III Tavola Rotonda: Green IT: necessità o opportiìunità di Business?
La rilevanza del problema, oggi è oggetto di dibattito non più solo tra gli IT Manager, ma anche nelle sale dei consigli di amministrazione. Che i CEO e gli altri CXO abbiano compreso l’opportunità di business nascosta dietro il problema dell’adeguamento?
- Green Computing puo’ divenire elemento di competitività tra i produttori?
- Le Aziende IT sono consce delle nuove responsabilità a cui vanno incontro?
- Quanto il brand può risultare valorizzato dall’essere visti come un’azienda “verde”?
- Le responsabilità per la non “compliancy” a leggi e requisiti ambientali ed il ritorno in termini di business suggerirebbe l’inserimento nell’organigramma di un Manager per l’ambiente?
16.30
Conclusioni a cura del chairman

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto