Gua Sha (Massaggio del viso) nella Medicina Tradizionale cinese

Associazione Europea di Formazione in Medicina Alternative e Counseling
A Jesi

300 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Jesi
  • 12 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: MCT CINESE(trattamento al viso).
Rivolto a: Medici,estetiste,operatori di bellezza.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Jesi
C.so Matteotti 20, 60035, Ancona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Professori

Dr.Elton Kazanxhi
Dr.Elton Kazanxhi
Psicologo Gestalt Therapy

Programma

Nel lontano oriente, tutti conoscono il gua sha, dalla casalinga al medico cosmetico. Esso fa parte del repertorio cosmetico asiatico come il latte detergente e tonico fanno parte del rito estetico occidentale.
Il gua sha è di una semplicità geniale: consiste in un tipo di massaggio del viso e del corpo utilizzando uno strumento piatto fatto di corno di bufala o di giada. Il gua sha è estremamente facile da imparare e d’applicare, ma soprattutto, funziona. A seconda del caso, il gua sha tonifica e rigenera la pelle del viso, drena i fluidi e aumenta il flusso sanguineo, rimpolpa i tessuti delle guance, e crea un effetto lifting naturale. Si usa con buoni risultati nel trattamento delle rughe, delle borse e delle occhiaie. Applicato al corpo, aiuta a levigare la ruvidezza dell’effetto ‘buccia d’arancia’, disperde la cellulite, e stimola le circolazioni linfatica e sanguinea. Abbinato ai prodotti specializzati, il gua sha ottimizza il loro assorbimento e potenzia la loro efficacia.
La seduta stessa può durare dai trenta sino ai novanta minuti, secondo le esigenze della cliente. Il massaggio dovrebbe essere vivace ma estremamente rilassante. In generale, il gua sha cosmetico è indolore, ma in caso fosse necessario attivare i punti energetici, si può avvertire un piccolo fastidio nella zona interessata. In altri casi, a seconda del livello di intossicazione cutanea, il trattamento può lasciare un leggero rossore al viso, il quale sparisce entro un’ora dopo la fine della seduta.

Considerazioni per l’Estetista

Essenzialmente, il Gua Sha cosmetico è una forma di massaggio mirato al ringiovanimento ed alla salute globale del viso. Nel corso, il gua sha sarà presentato nel suo contesto originale, cioè, come il trattamento principale della seduta. Alla fine del corso, però, l’estetista sarà in grado non solo di effettuare un trattamento completo di gua sha, ma anche di incorporare il gua sha in qualsiasi altro trattamento di sua conoscenza.
Il gua sha, come modalità di lavoro, è molto versatile e flessibile, adattandosi alle esigenze e alla creatività dell’operatrice:

  • Il gua sha si abbina facilmente con qualsiasi gamma di prodotti, e può essere inserito in qualsiasi protocollo di lavoro. Ad esempio: includere una sezione di gua sha in un trattamento Keenwell.

  • È possibile utilizzare il gua sha come metodo di applicazione principale dei prodotti. Ad esempio: applicare prodotti Keenwell utilizzando il gua sha.

  • Si può presentare il gua sha alla clientela come un trattamento in se stante. (Ad esempio: come massaggio cinese del viso, con creme neutre od oli essenziali.)

  • Siccome il gua sha è una metodologia veramente olistica, è possibile estendere il trattamento per includere il resto del corpo, così un trattamento per la bellezza del viso può diventare un trattamento globale che coinvolge tutta la persona.

  • Le stesse metodiche che servono per il trattamento del viso possono essere applicate per il trattamento degli inestetismi del corpo, come la cellulite.

Il Corso si esegue di solito in un weekend di 12 ore
Il corso di sarà prevalentemente di carattere pratico. Alla fine del corso di due giorni, il partecipante sarà in grado non solo di effettuare un trattamento completo di gua sha, ma anche di adattare le tecniche del gua sha alle proprie esigenze in modo efficace, sicuro e professionale.
Nel corso, tempo sarà dedicato ai seguenti temi principali:

  • L’utilizzo del “bi”, lo strumento caratteristico del gua sha;
  • Confronto fra il gua sha cosmetico e quello medico;
  • Le manualità del gua sha;
  • Indicazioni e controindicazioni del gua sha;
  • I punti e i percorsi dei meridiani necessari per il trattamento del viso;
  • Accenni sulla Medicina Tradizionale Cinese;
  • Gua sha per gli inestetismi del corpo


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto