Haccp - Operatori del Settore Alimentare, Imp. Agricoli e Resp. Piani di Autocontrollo

Cipa - At Grosseto
A Grosseto

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Grosseto
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscenze e campi d'applicazione dell'HACCP.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Grosseto
Via Monterosa, 182, 58100, Grosseto, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Contattare il centro

Programma

L'HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è un metodo di analisi che serve ad individuare le più opportune procedure di prevenzione dei rischi all'interno del processo produttivo alimentare al fine di eliminare i pericoli per la salute del consumatore.

Obiettivi: Conoscere i principi di applicazione dell'HACCP ed essere in grado di sviluppare un programma di pulizia e disinfezione e di verificarne la corretta applicazione
Generalmente per accedere ai corsi non ci sono specifici requisiti, al termine di tutti i corsi è rilasciato un certificato attestante l'avvenuta partecipazione e l'idoneità.

Il Programma dei corsi HACCP prevede lo sviluppo di 4 Unità Formative, che a seconda della tipologia di utenza devono essere sviluppate.

I corsi sono riconosciuti dal settore competente delle Amm. Pubbliche di riferimento (Provincia, Regione, Ministero....) e hanno una validità definita da legge .di anni 5.

I Corsi sono sviluppati ai sensi dell'Art. 17 della L.R.32/2002, e sono obbligatori per tutti gli alimentaristi e/o coloro che manipolano alimenti, di cui alla D.G.R. 1388 del 27.12.2004 “L.R. 24 DEL 12.5.2003 (Norme in materia di igiene in materia di igiene del personale addetto all'industria alimentare attuazione Art. 2)

Contenuti dei corsi.
  • RISCHI E PERICOLI ALIMENTARI, CHIMICI, FISICI, MICROBIOLOGICI E LORO PREVENZIONE
  • METODI DI AUTOCONTROLLO E PRINCIPI DEL SISTEMA HACCP
  • OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE
  • LE PRINCIPALI PARTI COSTITUTIVI DI UN PIANO DI AUTOCONTROLLO
  • DENTIFICAZIONE DEI PUNTI CRITICI, LORO MONITORAGGIO E MISURE E CORRETTIVE
  • LE PROCEDURE DI CONTROLLO DELOCALIZZATE E LE GMP
  • CONSERVAZIONE ALIMENTI
  • APPROVIGIONAMENTO MATERIE PRIME
  • PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI LOCALI E DELLE ATTREZZATURE
  • IGIENE Del PERSONALE
  • INDIVIDUAZIONE E CONTROLLO DEI RISCHI SPECIFICI NELLE PRINCIPALI FASI DEL PROCESSO PRODUTTIVO DELLE SINGOLE TIPOLOGIE DI ATTIVITA

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto