HSE MANAGER - Occupational Health and Safety Manager

Keplero Servizi
A Bologna
  • Keplero Servizi
Prezzo Emagister

4.500 € 4.200 

Il corso mi è sembrato molto valido e gli insegnanti molto bravi. Sono rimasto soddisfatto. Grazie per l'ottima esperienza.

L'OPINIONE DI Anonimo
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Master
  • Bologna
  • 248 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    16/01/2017
  • Crediti:
Descrizione

L'Executive Course “Hse Manager” - Occupational Health and Safety Manager", unico nel suo genere, è un progetto innovativo di alta formazione finalizzato a creare figure professionali qualificate che sappiano supportare le aziende nell’implementare ed applicare Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di Lavoro progettati in una ottica di "Risk Based Thinking" in modo che siano facilmente integrabili con i vari SG Aziendali.
La durata del corso è di 3 mesi, per un totale di 248 ore. Al termine delle quali i partecipanti avranno appreso delle competenze tecniche nel settore della gestione della salute.

Il programma affronta la normazione ISO 31000, la gestione dei rischi, il ruolo del RSPP modulo A e modulo C.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Agli utenti di emagister, che si iscriveranno alla prova pre selettiva e risulteranno ammissibili sarà riservato il prezzo di 4200 €

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
16 gennaio 2017
Bologna
VIA MARCONI, 51 SCALA A, 40122, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L‘HSE MANAGER sarà in grado di valutare tutte le necessità aziendali, assumere ruoli dirigenziali, svolgere l’attività di risk management, svolgere l’attività di Auditor Interno e Responsabile del Sistema di gestione SGSL e tutta l’attività correlata, come la progettazione delle esigenze formative aziendali. L‘HSE MANAGER sarà in grado di valutare tutte le misure utili a ridurre i rischi aziendali. Acquisirà competenze concrete per la gestione dei processi legati alla sicurezza sul lavoro e alla certificazione rispetto alle norme cogenti e volontarie con conoscenze estremamente applicative e concrete spendibili; sarà, inoltre, in grado di valutare le tematiche legate all’applicazione dell’art. 25 septies D.lgs 231/01 e s.m.i., relativamente ai reati di cui agli art. 589 e 590 del codice penale e, legate all’applicazione dell’art. 25 undecies D.lgs 231/01 e s.m.i., relativamente ai reati ambientali.

· A chi è diretto?

Diplomati e laureati che vogliono lavorare nel settore della Sicurezza sul lavoro, qualità e risk management

· Requisiti

Non sono richieste particolari conoscenze in ingresso, ma sarà necessario sostenere un test di ingresso e un colloquio motivazionale

· Titolo

Verranno rilasciati gli attestati per RSPP Esterno Modulo A, B: B4/B6/B9 , C.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso è unico nel suo genere per completezza di argomenti e certificazioni rilasciate.

Opinioni

A

21/01/2016
Il meglio Il corso mi è sembrato molto valido e gli insegnanti molto bravi. Sono rimasto soddisfatto. Grazie per l'ottima esperienza.

Da migliorare no

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza e ambiente
RSPP
ISO 19011
Ohsas 18001
Iso 45001
ISO 31000
ISO - Annex Sl - HLS
Ispettore di qualità
Certificatore iso
ISO
ISO 14000
Norme ISO
Rischi sul lavoro
Analisi del rischio
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
ISO 14001
Gestione dei rischi
Legislazione del lavoro

Professori

Antonio Galasso
Antonio Galasso
Docente sicurezza abilitato

Oliviero Casale
Oliviero Casale
Coordinatore didattico Scientifico Master

Oliviero Casale, oltre che co-progettista dell' Executive Master HSE, è titolare di Media Borker Auditor 231, Valutatore OHSAS18001 Esperto ISO 31000 Risk Manager Formatore SL Segretario AICQ Emilia Romagna

Pasquale Rizzo
Pasquale Rizzo
Ingegnere

pali attività: c/o Studio tecnico Tuttogru.com - Verifiche Strutturali (Indagini Supplementari DM 11.04.2011) su apparecchi di sollevamento; - Verifiche Periodiche su attrezzature di cui all’Allegato VII del D.Lgs. 81/08; - Ispezioni, controlli e verifiche su attrezzature di cui all’Allegato VII del D.Lgs. 81/08; - Docenza per corsi di formazione, informazione ed addestramento teorico/pratici per Operatori Gru ed Apparecchi diSollevamento; - Docenza per corsi di formazione su apparecchi di sollevamento (PLE, gru a torre, carrelli elevatori, autogru, gr

Programma

Modulo M1: Normazione ISO - Annex Sl - HLS Durata: 8 ore

Processo di Normazione
Il contesto e le ISO/IEC Directives: l’ “Annex SL”
Termini e Definizioni significativi
Hight Level Structure ( HLS)
HLS – Capitoli
HLS – PDCA – Approccio per Processi
Risk Based Thinking
Le Famiglie di Standard
Test attidunale fine corso

Modulo M2 La norma ISO 31000 Durata: 8 ore

Introduzione
Punti Norma ISO 31000
Termini e Definizioni del Risk Management secondo l’ISO 31000
Principi del Risk Management Secondo la Norma ISO 31000
Test attitudinale Fine Corso
Illustrazione del processo di risk management secondo l’ISO 31000
Strumenti di risk assessment raccomandati nell’IEC/ISO 31010
Test attitudinale Fine Corso

Modulo M3 Gestione dei Rischi Durata: 8 ore

Metodologie
Tipi di Rischi
Identificazione, Analisi, Mappatura e Gestione dei Rischi
Trattamento dei Rischi
Test attitudinale Fine Corso

Modulo M4 La norma ISO 19011:2012 Durata: 16 ore

Relazione tra la Norma UNI EN ISO 19011:2012 e la Norma ISO/IEC 17021:2011
Termini e definizioni dell’audit
Principi di audit
Gestione del programma di audit
Rischi dell’attività di audit
Campionamento relativo all’audit
Requisiti di processo di audit di terza parte

Modulo M05 - RSPP Modulo A - I soggetti e le figure aziendali preposte alla tutela della salute ed alla sicurezza sul lavoro (Certificabile separatamente, a richiesta, anche come MODULO A - Corso RSPP - Accordo Stato Regioni 26 gennaio 2006)

Il D.Lgs. 81/08 e s.m.i. per l’organizzazione del sistema di prevenzione aziendale, procedure di lavoro, rapporto uomo/macchina/ambiente, sostanze pericolose, misure generali di tutela della salute dei lavoratori e valutazione dei rischi; Soggetti e figure aziendali preposte alla tutela di Salute e Sicurezza sul lavoro; Organizzazione del SPP; soggetti preposti alla tutela della Sicurezza aziendale; obblighi; Formazione dei lavoratori; Gestione delle emergenze e Diritti dei lavoratori. Art. 30 D.lgs 81/08 e s.m.i.

Modulo M06 – RSPP Modulo C - La formazione non formale, Leadership, comunicazione e gestione delle problematiche di sistema (rilascio Certificazione previo superamento esame finale a richiesta) Durata: 24 ore

Formazione non formale secondo gli standard internazionali: tutto ciò che non è collegabile direttamente al settore dell’istruzione o al settore dell’educazione che rilascia certificati a valore legale. La ISO 29990 è la prima norma specifica per questo settore adottata dall’UNI come norma nazionale nel maggio 2011, specifica: il processo completo formativo, dalla progettazione alla verifica e definisce i requisiti gestionali secondo le migliori pratiche internazionali. Integrabilità con la ISO9001.

Modulo M07 – RSPP Modulo B4/B6/B9 Chi vuole ricoprire il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) ai sensi del testo Unico D.Lgs. 81/08, deve seguire un percorso formativo ben preciso (Modulo A e Modulo C) oltre che i Moduli relativi settori Ateco.


Modulo M08 Procedure Standardizzate per la valutazione dei rischi secondo il Decreto 30/11/2012 -

  • Introduzione
  • Sintesi dei principali obblighi previsti dal D.Lgs. 81/08
  • Modalità di effettuazione della valutazione dei rischi ai sensi degli art. 28 e 29 del D.lgs. 81/08.
  • Presentazione delle procedure standardizzate e della relativa modulistica: comprendere dal punto di vista tecnico – giuridico e applicativo le nuove procedure standardizzate, responsabilità del Datore di Lavoro. rileggere la valutazione dei rischi sotto il profilo metodologico, anche alla luce delle procedure standardizzate, confronto DVR vs Autocertificazione
  • Analisi e discussione delle modalità applicative delle procedure standardizzate:
  • i paradigmi del modello approvato;
  • Gli elementi di riferimento per implementare le procedure standardizzate in un processo corretto di valutazione dei rischi:
  • gestione documentazione
  • redigere il documento: approcci e consigli utili
  • Il confronto delle procedure standardizzate con alcuni modelli diffusamente impiegati per la Valutazione dei Rischi.
  • Discussione di casi e simulazione
  • Considerazioni finali
  • Verifica di apprendimento


Modulo M09 Art. 30 e Sistemi di Gestione per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro


Modello Organizzativo e Gestionale art. 30 del D. Lgs. n. 81/08 e s.m.i
Analisi dei requisiti degli standard tecnico-strutturali di legge relativi a :

1. attrezzature, impianti, luoghi di lavoro, agenti chimici, fisici e biologici;
2. alle attività di valutazione dei rischi e di predisposizione delle misure di prevenzione e protezione conseguenti;
3. alle attività di natura organizzativa, quali emergenze, primo soccorso, gestione degli appalti, riunioni periodiche di sicurezza, consultazioni dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; InAccademia è un brand esclusivo di Keplero Servizi sas UNIPROFESSIONI è un brand esclusivo di Mediabroker srl
4. alle attività di sorveglianza sanitaria;
5. alle attività di informazione e formazione dei lavoratori;
6. alle attività di vigilanza con riferimento al rispetto delle procedure e delle istruzioni di lavoro in sicurezza da parte dei lavoratori;
7. g) alla acquisizione di documentazioni e certificazioni obbligatorie di legge; 8. alle periodiche verifiche dell’applicazione e dell’efficacia delle procedure adottate



Modulo M10 Il D.lgs 231/01 e s.m.i (RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DELLE PERSONE GIURIDICHE) – Principi di fondo – Prassi applicativa e pronunce dei Tribunali Durata: 8 ore

Modulo M11 Prodedure Semplificate per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro -

Modulo M12 Standard BS OHSAS 18001:2007 Durata: 8 ore

Contenuti: Linee Guida per Valutaz. della Salute e Sicurezza sul lavoro (Occupational Health and Safety Assessment Series, OHSAS), e OHSAS 18001:2007, Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro, create per dare agli utenti una guida all’attuaz. e uno standard riconosciuto sui Sistemi di SGS&SL per renderli valutabili e certificabili. Compatib. OHSAS 18001 con standard ISO 9001:2015 e ISO 14001:2004, per facilitare l’eventuale integrazione dei sistemi di gestione di qualità ambientale e salute e SGSL.

Modulo M13 La Norma ISO 45001

Modulo M14 – Il sistema di gestione ambientale – La norma ISO 14001:2015

Modulo M15 – La Verifica delle competenze e della formazione nei Sistemi di Gestione conformi alla norma SGSL e SL conformi all’art. 37 DLGS 81/08 e smi

Ulteriori informazioni

Sono previste 3 borse di studio del valore di € 800