Ici : Novita' Dopo il D.L. 93/2008

Ateneo Corsi
A Modugno e Milano

100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si propone l'obiettivo di analizzare le significative novità in materia di ICI, apportate dal Decreto Legge 27 maggio 2008, n. 93, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 124 del 28 maggio 2008. Saranno inoltre, ripresi e illustrati, in modo sistematico, gli aspetti fondamentali della disciplina dell’imposta ponendo particolare attenzione alla potestà regolamentare degli enti locali.
Rivolto a: Dirigenti e Responsabili del Settore Economico-Finanziario, Funzionari Responsabili dei tributo, personale addetto all’ Ufficio Tributi dei Comuni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
PIAZZA IV NOVEMBRE, 4, 20124, Milano, Italia
Consultare
Modugno
SS 96 , 70123, Bari, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Dipendente della Pubblica Amministrazione - Ammessi anche titolari e loro collaboratori di Studi Professionali. Non sono ammessi privati.

Programma

Le nuove norme: l’esenzione degli immobili adibiti ad abitazione principale. I casi di equiparazione “ex lege” all’abitazione principale - l’estensione “oggettiva” (art. 8, comma, 4) e “soggettiva” (art. 6, comma 3bis) dell’esenzione dall’imposta. I possibili casi di equiparazione all’abitazione principale contenute nei regolamenti comunali. Le categorie di immobili esclusi dall’esenzione – le norme del D.Lgs 504/1992 abrogate, dall’art. 1, comma 3 del D.L. 93/2008. Le nuove modalità del rimborso, da parte dello stato, del minor gettito ai Comuni. Le variazioni da apportare al bilancio di previsione per il 2008. Il divieto di aumentare i tributi locali. Le modalità di rimborso dell’ICI 2008 già pagata dai contribuenti e non dovuta. I soggetti passivi dell’obbligazione tributaria. L’applicazione dell’ICI agli enti non commerciali. La determinazione del valore imponibile: la classificazione catastale degli immobili. I poteri di intervento dell’Agenzia del Territorio e del Comune in materia di attribuzione delle rendite catastali. Il calcolo del valore imponibile per le diverse categorie di immobili. La tassazione delle aree fabbricabili. La determinazione delle aliquote: la competenza del Consiglio Comunale. La diversificazione delle aliquote. La dichiarazione ed i versamenti: il sistema sperimentale del Modello Unico Informatico. Il sistema di pagamento dell’ICI – la riscossione in proprio del Comune – il pagamento dell’ICI tramite modello F24. L’accertamento del tributo e il sistema sanzionatorio. Gli istituti deflattivi del contenzioso tributario

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto