Corso in Il Controllo di Gestione

FSE - l'Esperto Risponde
A Ferrara

400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per aziende
  • Ferrara
  • 24 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo del corso è quello di mettere in condizione i partecipanti di realizzare dal punto di vista progettuale ed operativo un impianto di controllo di gestione all’interno di un Ente di Formazione.
Rivolto a: Il percorso formativo si rivolge a funzionari della Pubblica Amministrazione, responsabili della rendicontazione in Enti di formazione accreditati, Agenzie formative, Scuole e Istituti scolastici, Organizzazioni no profit e Professionisti operanti nel settore del Fondo Sociale Europeo e della Formazione professionale, che hanno responsabilità amministrative e gestionali e che per autorevolezza e ruolo sono in grado di implementare, dirigere, e gestire un impianto di controllo di gestione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ferrara
via Bela Bartok, 14, 44124, Ferrara, Italia
Visualizza mappa

Professori

Alessandro Mengoli
Alessandro Mengoli
Supporto, assistenza tecnica e organizzativa per gli Enti di Formazion

Esperto senior in supporto, assistenza tecnica e organizzativa rivolta alla gestione delle procedure delle attività tipiche degli Enti di Formazione Professionale presso Ingenia Formazione & Informatica S.r.l. di Modena

Fabio Malaguti
Fabio Malaguti
Presidente e Amministratore di Ingenia Formazione & Informatica S.r.l.

Programma

1° giornata: 6 dicembre 2012, orario: 09.30-13.30; 14.30-16.30.

  • Definizione del modello organizzativo su cui implementare un modello di controllo di gestione
  • Predisposizione di un budget costi interni ed esterni connessi all’introduzione del controllo di gestione
  • Definizione chiara degli obiettivi da realizzare con l’introduzione del controllo di gestione nell’Organismo di formazione
  • Le figure professionali agenti coinvolte nel Controllo di gestione

2° giornata: 7 dicembre 2012, orario: 09.30-13.30; 14.30-16.30.

  • Procedure specifiche legate alla previsione dei costi fissi
  • Procedure specifiche legate alla redazione del budget aziendale
  • Procedure specifiche legate alla predisposizione ed al lancio della commessa

3° giornata: 13 dicembre 2012, orario: 09.30-13.30; 14.30-16.30.

  • Procedure specifiche legate alla creazione degli impegni di spesa
  • Procedure specifiche legate alla gestione delle rilevazioni dei dati fisici
  • Procedure specifiche legate alla gestione dei tempi di esecuzione

4° giornata: 14 dicembre 2012, orario: 09.30-13.30; 14.30-16.30.

  • Procedure specifiche legate alla predisposizione del maturato della spesa
  • Procedure specifiche legate alla validazione ed allo scarico contabile degli impegni
  • Pianificazione delle modalità di interazione fra Coge, Coan e Controllo di gestione
  • Predisposizione del reporting direzionale

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto