Il D.U.R.C.

Dtc Pal srl
A Bussoleno

155 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Bussoleno
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Obiettivo del corso: Capire le problematiche applicative e meccanismi di responsabilità per le stazioni appaltanti alla luce dei più recenti interventi normativi.
Rivolto a: Al Segretario Comunale - Al Responsabile Ufficio Tecnico - Al Responsabile Ufficio Appalti - Al Responsabile Ufficio Finanziario.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bussoleno
Via Traforo n. 62, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

PROGRAMMA

1. Il D.U.R.C. nei lavori, servizi e forniture pubblici
- Origini dell’istituto
- finalità e regime giuridico
- validità temporale

2. Il D.U.R.C. nelle gare d’appalto e negli affidamenti senza gara
- rilasciato su richiesta del prestatore e su richiesta del Comune: differenze ed efficacia
- incidenza del DURC nelle procedure di scelta del contraente
- rilievo del DURC in fase di stipula e di pagamento dei fornitori
- efficacia del DURC: problemi aperti

3. Il D.U.R.C sulle varie fasi del procedimento (affidamento liquidazione fatture, acc…) Tutte le fasi sono obbligatorie?
- Il DURC per i lavori
- Il DURC per le forniture
- Il DURC per i servizi
- Il DURC per i professionisti
- Il DURC per i fornitori di servizi a rete (es. enel, telecom. Egea, ecc..)
- Il DURC per aziende senza dipendenti
- Il DURC per i servizi “istantanei” (es. riparazione pesa pubblica: periodo di servizio 1 ora)
- Il DURC per gli importi minori (es. 48 euro di fattura)

4. Il recente decreto ministeriale del 24 ottobre 2007
- analisi delle principali novità
- problemi aperti

5. Tipologie di aziende per le quali non è richiesto il D.U.R.C. (ag. di commercio, rappresentanti,ecc.)

6. D.U.R.C. e regime della responsabilità (anche solidale) delle stazioni appaltanti
- la disciplina prevista dal Decreto Bersani
- la responsabilità solidale con l’appaltatore
- la responsabilità solidale con il subappaltatore
- il momento delle verifiche
- le norme applicative

7. Problematiche nella procedura di rilascio del D.U.R.C.
- il regime del silenzio
- i principi affermati dalla giurisprudenza amministrativa più recente

8. Il D.U.R.C. nel regolamento di esecuzione del Codice degli Appalti pubblici
- le (prossime) novità della disciplina introdotta dal regolamento
- problematiche applicative

9. Il D.U.R.C. nelle più recenti previsioni normative (D.M. e circolari)
- analisi delle varie fonti
- criticità
- problemi applicativi.

ORARIO: 9.00-14.00

Il costo comprende:
il materiale didattico, il coffee-break, il pranzo di lavoro e la dispensa che verrà fornita due giorni prima della data dell'incontro tramite posta elettronica.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato
alla DTC PAL Srl

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, che verrà spedito per posta prioritaria.