Il Game Design

Scuolasi
A Salerno, Caserta, Napoli e 2 altre sedi
  • Scuolasi

3.600 
IVA inc.

La praticità dell'insegnamento e la disponibilità dei professori. Lo consiglio. Valeria

L'OPINIONE DI Valeria Cuccarini
Preferisci chiamare subito il centro?
08922... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • In 5 sedi
  • Durata:
    3 Anni
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti:
Descrizione

Il centro di formazione professionale ScuolaSi pubblica su emagister.it il corso di Game Design, rivolto a tutte le persone interessate a specializzarsi nella creazione di videogames. Infatti, il corso è finalizzato a fornire le competenze per diventare degli sviluppatori di videogames attraverso una formazione in grado di trasmettere, oltre alle conoscenze di programmazione, le capacità di team building, le logiche delle dinamiche di mercato e gli approfondimenti sulla tecnologia.

Il corso, dalla durata di 3 anni, si realizza presso le diverse sedi del centro ScuolaSi, ovvero ad Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno. La metodologia didattica prevede lo svolgimento di una serie di esercitazioni pratiche.

Il programma, come riportato su emagister.it, parte dalle basi per arrivare allo sviluppo completo di un videogioco, passando attraverso 4 aree formative. Infatti, si analizzeranno i diversi linguaggi di programmazione, si approfondiranno le conoscenze di computer grafica, si acquisiranno specifiche competenze di Art Direction e, infine, ci si concentrerà sul Game Design.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Avellino
Avellino, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Benevento
Via Giovan Battista Perasso, 1, 82100, Benevento, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Caserta
Caserta, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Napoli
Napoli, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Salerno
Via Carmine, 127, 84124, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo di questo corso è quello di formare i futuri sviluppatori di videogames attraverso una formazione specifica.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a diplomati e laureati interessati a specializzarsi nella creazione di videogames.

· Requisiti

Base informatica

Opinioni

V

01/05/2014
Il meglio La praticità dell'insegnamento e la disponibilità dei professori. Lo consiglio. Valeria

Da migliorare nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Creare videogames
1
Computer grafica
1
Photoshop
Illustrator
1
Z-brush
1
Mudbox
1
3ds max
1
Maya
1
Character design
1
Environment design
1
Modellazione e Texturing
1
Programmazione videogiochi
1
Sviluppare videogames
Game design
1
Art direction
Intelligenza artificiale
1
Teoria dell'illuminazione
1
Animazione scheletrica
1
Rendering
Topologie dei giochi in rete
1

Professori

Ernesto D'Ago
Ernesto D'Ago
Esperto Grafico

ScuolaSI Sviluppo Informatica
ScuolaSI Sviluppo Informatica
Architetti specializzati

ScuolaSI collabora con professionisti qualificati e di esperienza nell'area progettazione e design di interni.

stefano con
stefano con
programmatore

Programma


PROGRAMMA:


Aree formative:
Programmazione, Computer Grafica, Art Direction, Game Design.


Introduzione al corso

  • Chi è il game designer
  • Competenze e ambiti lavorativi
  • Relazioni e interazioni con le altre aree
  • Strumenti e Tecniche di modellazione poligonale
  • Prospettiva
  • Teoria delle ombre
  • Character Design
  • Environment design
  • Anatomia umana, scheletro e muscolatura


Esercitazioni:

  • Modellazione e Texturing di un edificio
  • Modellazione e Texturing di un veicolo
  • Modellazione e Texturing di un mecha
  • Modellazione HiPoly e LowPoly, Texture e Mormal map di un personaggio umano


Computer Grafica 2d e 3d:

  • Illustrator
  • Photoshop
  • Maya
  • 3DSmax
  • Z-Brush
  • Mudbox
  • tecniche di Pelt-Mapping


Programmazione:

  • pipeline grafica
  • teoria dell'illuminazione
  • gestione delle directX/OpenGL
  • interazione con le schede video
  • Il linguaggio degli shader
  • motore 3d
  • animazione scheletrica
  • gestione della scena e del rendering
  • intelligenza artificiale
  • il motore fisico
  • motore grafico
  • gestione della scena
  • bilanciamento tra prestazioni e qualità
  • C++ Base
  • Compilatore
  • Sintassi C++
  • Tipi Primitivi
  • Strutture di controllo condizionali e iterative
  • Funzioni
  • Puntatori e References
  • Array e Stringhe
  • Cast
  • Classi
  • Contenitori STL
  • C++ Adv
  • cache
  • RTTI
  • Templates
  • math
  • Box2D
  • Lib2D
  • Polimorfismo
  • Ereditarietà
  • Ereditarietà Multipla
  • Classi Astratte
  • Trigonometria
  • Matrici, Vettori e operazioni relative
  • Spazi vettoriali
  • Trasformazioni Affini
  • Quaternioni
  • Curve parametriche polinomiali
  • Sviluppo di un'applicazione didattica
  • Patterns di Programmazione GOF, GRASP e Concurrency
  • Programmazione Concorrente e problematiche annesse
  • Architetture Multicore
  • Threads
  • Strutture di controllo (semafori, mutex, critical sections)
  • Concurrency Patterns
  • Threading in Windows
  • Threading in DirectX11
  • Cenni di programmazione windows
  • creazione finestre, message loop, gestione eventi
  • Direct3d, introduzione
  • sistemi di coordinate
  • interfacce e metodi principali
  • allocazione risorse
  • Direct3d, pipeline fissa
  • rendering primitive 2d e 3d
  • gestione telecamere
  • texturing e materiali
  • luci
  • blending
  • Collision Detection
  • bounding volumes principali
  • AABB, spheres, OBB, Octrees
  • Test di intersezione
  • test di intersezioni sweep
  • Gestione Input: mouse, keyboard, gamepad.
  • Direct3d, pipeline programmabile
  • introduzione agli shader models 1,2,3
  • vertex & pixel shaders
  • framework d3dx effects
  • Programmazione GPU (Shader model 3.0)
  • sistemi di illuminazione
  • skeletal animations
  • rendering non fotorealistico
  • tecniche di shadowing
  • effetti speciali, billboarding, particles, trails
  • effetti post processing
  • tecniche di ottimizzazione e profiling
  • Sguardo al futuro: DirectX10 e DirectX11
  • differenze tra DirectX9 e 10/11
  • shader model 4 e 5
  • compute shader
  • Multiplayer, teoria e implementazione
  • Panoramica sulla pila ISO/OSI
  • Transport Layer (UDP, TCP)
  • Panoramica sulle topologie dei giochi in rete
  • Architettura Client-Server
  • Latenza e problemaiche annesse
  • Banda, come ottimizzare il traffico
  • NAT
  • Sincronizzazione (Event sync & Deterministic Sync)
  • Matchmaking, Leaderboards and stats reporting
  • Compressione & Crittazione dei dati trasmessi
  • Dead-reckoning
  • Realizzazione di un network engine per giochi realtime

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Pagabile a rate