Il Gioco come Educazione-Osservazione

Squola Laboratorio Permanente di Educazione
A Conselve

88 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Conselve
  • 8 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Educatori che operano in strutture per la prima infanzia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Conselve
Piazza Cesare battisti, 21, 35026, Padova, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il gioco, nei primi tre anni di vita, non è solo un modo per conoscere il mondo, ma è comunicazione ed esperienza emotiva.

La relazione tra gioco e sviluppo è bidirezionale, ma come cambia il modo di giocare durante la fase di separazione- individuazione?; come cambia il gioco con l’adulto?; cosa significa realmente Separazione- Individuazione?;

Come incide lo sviluppo dei primi tre anni sullo sviluppo futuro, del pre-adolescente prima e dell’adulto poi? Come possiamo noi operatori favorire una “buona separazione”? E una “buona individuazione”? Relazione madre- bambino…e il papà?

In questa giornata di formazione si partirà dai contributi di D. Winnicott e di M. Mahler sulla relazione madre- bambino nella fase di separazione- individuazione per arrivare poi all'importanza dei segnali che possiamo cogliere durante l'infanzia per comprendere certi fattori di rischio che si possono sviluppare durante la preadolescenza e adolescenza facendo qui riferimento ai lavori di Senise, Birraux ed ai contributi di Campanile

Programma:

  • Separazione- Individuazione
  • Favorire la separazione attraverso il gioco
  • Il gioco e la separazione: verso una individuazione
  • Osserviamo: capire e comunicare con il bambino
  • Comunicare le osservazioni: la delicata relazione tra operatori e genitori
  • Tra mamma e bambino c’è (sempre) un papà…
  • Dall’infanzia all’adolescenza: “ma come, è già ora?”
  • L’adolescenza: continuità e discontinuità con l’infanzia


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto