Il Mediatore, Corso

Associazione Giuriform
A Reggio di Calabria

550 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Reggio di calabria
  • 52 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Laureati e iscritti ad albo o collegio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Reggio di Calabria
Via Tenente Panella, 20, Reggio Calabria, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea o iscrizione ad albo o collegio

Opinioni

V

01/10/2012
Il meglio La competenza dei docenti e l'interazione del gruppo. Tutto quanto viene insegnato concerne l'attività di mediazione. Ne ero totalmente digiuno!

Da migliorare Delle postazioni un pò più confortevoli, dato il notevole numero di ore che siamo stati obbligati a trascorrere in aula ed a volte certe eccessive inflessioni..."regionali" che facevano fare un pò fatica ad interpretare completamente il discorso,

Consiglieresti questo corso? Sí.

Programma

Il corso è rivolto ai laureati in qualsiasi materia (anche laurea triennale) e

ai professionisti iscritti ad un albo o ad un Collegio Professionale (anche se
non in possesso di un diploma di laurea).

A conclusione del corso, i
partecipanti conseguiranno un attestato legalmente riconosciuto dal Ministero
della Giustizia, quale Mediatore Professionista, valido per l'iscrizione presso
gli Organismi di Mediazione.

La conoscenza della procedura e la capacità
di affrontarne le complessità ed i problemi distinguerà, rispetto al mercato, i
professionisti più qualificati e aprirà interessanti prospettive di
lavoro.




Parte Teorica

MODULO 1: Introduzione all’ istituto della conciliazione – inquadramento
Normativo.

1. Principi e natura della conciliazione.
2.
Differenze fra ordine dato e ordine negoziato – differenza fra conciliazione
ed arbitrato.
3. Filosofia della conciliazione.
4.
Storia dell’istituto nella realtà italiana e straniera.
5.
Analisi di istituti della conciliazione nel codice di procedura civile.

6. Normativa Comunitaria: la direttiva 52/2008 CE.
7.
Normativa Comunitaria: il codice etico europeo dei mediatori.
8.
Normativa Internazionale: la mediazione negli Stati Uniti d’America.

9. Normativa Internazionale: l’esperienza inglese.
10.
Normativa Internazionale: legislazione spagnola nazionale e delle comunità
autonome.
11. Normativa Italiana: il decreto legislativo
N°28/2010.
12. Normativa Italiana il decreto ministeriale N°180/2010.

13. Analisi dei rapporti dell’istituto della conciliazione con il
processo.
- Soluzioni autodeterminate.
- Soluzioni etero determinate.

MODULO 2: Analisi del Conflitto e Negoziazione

1. Analisi delle
cause di insorgenza dei conflitti.
2. Analisi delle percezioni e loro
influenza nell’insorgenza dei conflitti.
3. L’importanza dell’empatia
per una corretta gestione del conflitto.
4. Differenze fra interessi e
posizioni.
5. Metodi di gestione del conflitto.
6.
L’importanza della comunicazione nella gestione del conflitto.
7.
Comunicazione assertiva.
8. I principi base della
negoziazione.
9. Il contributo dell’intelligenza emotiva alla teoria
di negoziazione.
10. Gli elementi essenziali della negoziazione.

11. Negoziazione integrativa – negoziazione distributiva.
12.
Approcci alla negoziazione.
13. Analisi comportamentale di
negoziazioni reali.

MODULO 3: Procedimento di Mediazione – 10 ORE

1. Mediazione
obbligatoria, volontaria e demandata dal giudice.
2. Il procedimento
di mediazione e le sue fasi – il giusto procedimento di conciliazione.
3.
L’istanza di mediazione: forma e contenuti.
4. Istanza congiunta e
istanza separata.
5. Effetti dell’istanza di mediazione.
6.
La riservatezza del procedimento di mediazione.
7. Ruolo del
conciliatore, delle parti e dei loro avvocati nel procedimento.
8.
Obblighi ed imparzialità del conciliatore.
9. La proposta
conciliativa finale: forma ed effetti sulle successive spese lite.
10.
Il verbale di conciliazione: forma e contenuti.
11. Effetti del
verbale di conciliazione.
12. Il verbale di mancata conciliazione:
forma e contenuti.
13. Effetti del verbale di mancata
conciliazione.
14. Le tecniche di mediazione.
15. Differenza
fra mediazione valutativa e mediazione facilitativa.
16. Le clausole
di mediazione: forma e contenuti.
17. Efficacia delle clausole di
mediazione.
18. Differenza fra le clausole arbitrali e le clausole di
mediazione.

Parte Pratica

MODULO 4: Simulazioni

1. Simulazioni dal vivo.
2. Analisi
dei risultati.


Parte Di Valutazione Teorica e Pratica

MODULO 5: Valutazione

1. Valutazione finale tramite risposta a
questionario.
2. Valutazione finale tramite simulazione.

TOTALE ORE CORSO: 54


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto