Il Metodo Creativo, Stimolativo e riabilitativo della comunicazione orale e scritta con le strutture musicali di Zora Drežančić.

Il Cerchio Magico
A Macerata

160 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Macerata
  • 16 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: NPI, Psicologi, Logopedisti, Neuropsicomotricisti, Educatori professionali.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Macerata
Via Annibali, 17, 62100, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il ritardo del linguaggio rappresenta una condizione frequente in età prescolare e costituisce una delle principali cause di segnalazione ai servizi specialistici. Recentemente, le crescenti conoscenze dei clinici e l’evidente eterogeneità delle condizioni definite genericamente “disturbo o ritardo specifico dello sviluppo del linguaggio” (DSL) hanno indirizzato la ricerca verso uno studio più approfondito di questa patologia, a partire da un’età sempre più precoce.

L’obiettivo dell’attività proposta è presentare il metodo creativo, stimolativo e riabilitativo della comunicazione orale e scritta con le strutture musicali di Zora Drežančić.

Tale metodo –creato per l’educazione linguistica di bambini con disabilità uditiva - viene attualmente applicato,con notevoli risultati, nella riabilitazione di tutti quei bambini che presentano una compromissione dello sviluppo linguistico e cognitivo con diversa eziologia. Inoltre, il rispetto dei normali processi dello sviluppo rende questo metodo particolarmente adatto a essere utilizzato non solo in ambito terapeutico ma anche come strumento preventivo e di potenziamento stimolando i bambini che presentano ritardi nelle acquisizioni linguistiche o comunque uno sviluppo linguistico non ottimale.

I principi che guidano la Pedagogia Drežančić mirano ad attivare i primi processi mentali e le diverse funzioni psichiche necessarie allo sviluppo del linguaggio e funzionali a un’impostazione naturale della voce e delle prime acquisizioni linguistiche. Con i suoi 4 programmi copre tutta l’età evolutiva e con 20 procedimenti pedagogici (canali) supporta tutte le categorie linguistiche, con particolare attenzione a motivazione e attenzione sostenuta.

Nello specifico, la formazione si propone di fornire gli strumenti teorici e applicativi relativi al secondo programma del metodo (dai 3 ai 6 anni). In questa tappa si utilizzano 10 canali, attraverso i quali si lavora sui fondamentali del linguaggio e delle principali funzioni cognitive. In particolare, risulta fondamentale dare ai bambini un forte aiuto per la motivazione al linguaggio e aiutarne lo sviluppo in tutti i suoi aspetti.

Da un punto di vista metodologico, si propone un approccio teorico-pratico strutturato secondo un percorso formativo sequenziale, che guidi l’operatore dalle premesse teoriche fino all’acquisizione delle concrete competenze operative necessarie per un intervento efficace.

Infine, poiché uno degli aiuti principali del metodo consiste in movimenti che accompagnano le strutture con la voce cantata (canale 3), le strutture fonetico-ritmiche (canali 1-4-8) e la strutturazione linguistica (canale 2), si consiglia vivamente di dotarsi di videocamera.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto