Il Potere della Voce

Mindlab
A Lissone

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Lissone
  • 24 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Accrescere la consapevolezza delle proprie abilità comunicative - Migliorare la padronanza dello strumento voce, fondamentale nei rapporti di relazione - Aumentare il controllo della propria emotività - Incrementare le proprie capacità espressive con lo sviluppo della gamma cromatica del linguaggio - Prevenire le lesioni a cui va incontro chi fa un uso professionale della voce.
Rivolto a: soprattutto per coloro che utilizzano la voce come strumento professionale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lissone
via salvator rosa 10/c, 20035, Monza e Brianza, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

Introduzione.

- si evidenziano tutti i vantaggi sia dal punto di vista fonatorio che di salute che si hanno apprendendo le tecniche sviluppate nel corso e i danni provocati da una non corretta educazione all’uso della respirazione e della voce.
- breve excursus sul sistema fonatorio.

1) Respirazione

A) Rapporto voce-respirazione.
B) Tecniche di respirazione.
C) L’importanza della respirazione diaframmatica: come avviene e a cosa serve.
D) Esercizi e dimostrazioni.

2) Emissione corretta del fiato
Una volta acquisita la tecnica respiratoria, si dovrà imparare ad emettere il fiato senza affaticare le corde vocali. L’emissione del fiato è uno dei punti fondamentali per evitare, quando ci si eserciterà con i suoni, il “colpo di glottide”.

A) Tecniche
B) Esercizi e dimostrazioni.

3) Emissione corretta del suono
Acquisiti gli automatismi della corretta respirazione ed emissione del fiato, si passerà all’emissione dei suoni, momento fondamentale per l’educazione della voce. Questa fase serve a misurare la sua estensione, la sua reale consistenza nel rispetto delle proprie potenzialità, senza sottoporre le corde vocali ad inutili e dannosi sforzi.

A) Tecniche.
B) Esercizi e dimostrazioni.

4)Fonazione
A) Il sistema fonatorio.
La voce dipende da diversi fattori (respirazione, emissione di fiato e suoni) e dalla corretta articolazione.
Per la pronuncia delle diverse lettere sono impegnati muscoli diversi, si ha quindi una differente localizzazione dello sforzo. La difficoltà sta nel trovare gli automatismi tra respirazione, emissione del fiato, e gli elementi dell’articolazione (lingua, mandibola, palato, etc...), che variano da lettera a lettera.
Se questi insegnamenti sono messi in pratica correttamente, le corde vocali non saranno sottoposte a sforzi inutili e dannosi e si potrà tranquillamente parlare anche per ore, senza subire danni.
B) Esercizi e dimostrazioni.

Ulteriori informazioni

Stage: stage di 3 giorni
Alunni per classe: 20