Il responsabile e l'addetto del servizio di prevenzione e protezione Modulo A

Associazioni Industriali Cremona
A Cremona

300 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Cremona
Ore di lezione 28 ore di lezione
  • Corso
  • Cremona
  • 28 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Modulo A, corso generale di base obbligatorio, offre una corretta chiave di lettura e di interpretazione delle norme diprevenzione previste dal D.Lgs. 81/2008 al fine di intraprendere le necessarie misure in merito all'organizzazione delle attività di sicurezza in azienda.
Rivolto a: Responsabili e Addetti del servizio di prevenzione e protezione dei rischi.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cremona
Piazza Cadorna, 6, Cremona, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Cremona
Piazza Cadorna, 6, Cremona, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il corso si propone di fornire le conoscenze relative a:

  • normativa generale e specifica in tema di igiene e sicurezza del lavoro, criteri e strumenti per la ricerca delle leggi e norme tecniche riferiti a problemi specifici;
  • soggetti del sistema di prevenzione aziendale, compiti, responsabilità e funzioni svolte dai vari Enti preposti alla tutela della salute dei lavoratori;
  • aspetti normativi relativi ai rischi e ai danni da lavoro, misure di prevenzione per eliminarli o ridurli, criteri metodologici per la valutazione dei rischi, contenuti del documento di valutazione dei rischi, gestione delle emergenze;
  • modalità con cui organizzare e gestire un sistema di prevenzione aziendale.

Programma dei contenuti:

L'approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 81/2008 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori. Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento. I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/2008: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali. Il sistema pubblico della prevenzione. Criteri e strumenti per l'individuazione dei rischi. La classificazione dei rischi in relazione alla normativa. Rischio incendio ed esplosione. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di salute e sicurezza. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro. Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio.

Successi del Centro


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto