Il Routing IP nelle Reti ISP: aspetti di base (IPN264)

Reiss Romoli
A Roma

2.700 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 35 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso fornisce le conoscenze teoriche e le capacità operative necessarie alla configurazione, alla verifica ed al troubleshooting dei protocolli di routing su reti ‘carrier-grade’ in ambiente Cisco. Nel corso sono trattati i protocolli di routing IGP ed il BGP illustrandone la configurazione sui sistemi operativi Cisco IOS, IOS-XE, ed IOS-XR. La descrizione teorica degli argomenti trattati è completata da una rilevante attività hands on su un ricco laboratorio, costituito da router Cisco con sistema operativo IOS ed IOS-XR, che riproduce situazioni analoghe a quelle reali.
Il corso fornisce le competenze necessarie per sostenere l’esame di certificazione Cisco 642-883 “SPROUTE”.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Configurazione reti informatiche
Routing Engine

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (5 giorni)
Il Routing nelle reti dei Service Provider:
* architettura delle reti ISP
* il ruolo di OSPF e IS-IS
* il ruolo del BGP
* interazione tra i protocolli IGP ed il BGP.
Il protocollo OSPFv2 ed OSPFv3:
* principi di base, messaggi, metriche
* OSPF multiarea
* Link State Advertisement
* tipi di aree: normali, stub, totally stubby ed NSSA
* Virtual Link
* aggregazione dei prefissi
* differenze tra OSPFv2 (per IPv4) ed OSPFv3 (per IPv6)
* implementazione nell’IOS, IOS-XE e IOS-XR.
Il protocollo IS-IS:
* principi di base, messaggi, metriche
* gli indirizzi OSI
* IS-IS multiarea in reti IPv4 ed IPv6
* Route Leaking
* Link State Packet
* implementazione nell’IOS, IOS-XE e IOS-XR.
Introduzione al protocollo BGP:
* l’architettura di routing di Internet
* funzionamento di base del BGP
* sessioni, messaggi ed attributi
* il processo di selezione
* le politiche di routing.
Implementazione del BGP nell’IOS, IOS-XE e IOS-XR:
* configurazioni base
* Route-map e Routing Policy
* Route Policy language
* controllo della configurazione e Troubleshooting di base
* filtraggio dei prefissi.
Politiche di routing:
* il processo di selezione nei router Cisco
* gestione del traffico outbound attraverso il parametro Weight
* gestione del traffico outbound attraverso l’attributo Local Preference
* gestione del traffico inbound attraverso l’attributo MED
* gestione del traffico inbound attraverso AS_PATH prepending.
Meccanismi di Path Control:
* redistribuzione tra protocolli di routing
* filtraggio
* manipolazione della distanza amministrativa
* Policy Based Routing.

Obiettivi
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
* comprendere i principi che governano il routing in reti ‘Service Provider’, identificarne i requisiti tecnici ed saper analizzare il funzionamento dei protocolli di routing utilizzati
* configurare i protocolli IGP (OSPF ed IS-IS) sia per il routing di IPv4 che per quello di IPv6
* configurare il protocollo BGP sia all’interno della rete ISP che nelle relazioni di Peering e di Transito
* definire e configurare le politiche di routing BGP per IPv4 ed IPv6
* fare troubleshooting in reti Service Provider

Destinatari
Tecnici e amministratori di rete responsabili dell'implementazione e gestione di reti Service Provider di medie/grandi dimensioni.
Progettisti di rete e responsabili di progetto per lo sviluppo di reti ISP
Candidati al conseguimento della certificazione Cisco CCNP Service Provider.

Prerequisiti
Conoscenza a livello introduttivo del routing IP. Conoscenza a livello intermedio della configurazione di apparati Cisco con IOS/IOS-XE ed IOS-XR. Le conoscenze necessarie sono conseguibili, ad esempio, con i corsi per le certificazioni CCNA o, preferibilmente, CCNA-Service Provider.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto