Il Sistema GIS per il Monitoraggio Geologico Ambientale del Territorio

En.A.I.P Ferrara
A Ferrara

2.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ferrara
  • 200 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il percorso in oggetto consentirà ai/alle partecipanti di acquisire tecniche di controllo e monitoraggio del territorio attraverso l'utilizzo delel più moderne tecniche di rilievo ambientale. Obiettivo del percorso è quello di aumentare il livello di professionalità degli operatori che saranno chiamati da aziende pubbliche o private a costruire modelli di rilievo ambientale degli inquinanti.
Rivolto a: Laureati in Gruppo scientifico, Gruppo chimico-farmaceutico, Gruppo geo-biologico, Gruppo ingegneria.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ferrara
Via Montebello 46, 44100, Ferrara, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di durata superiore ai tre anni (Diploma di laurea vecchio ordinamento - Laurea magistrale o specialistica nuovo ordinamento)

Programma

Contenuti
Il percorso è articolato nelle tre Unità Formative di seguito descritte: U.F.1 : RAPPRESENTAZIONE CARTOGRAFICA Durata: ore 40 Contenuti: • Concetti generali: forma della terra, superficie fisica e superfici di riferimento; sistemi di riferimento e datum; le coordinate su supporto curvo e piano • Classificazione delle rappresentazioni cartografiche: per tipologia di deformazioni geometriche; per scala di rappresentazione; per tipo di proiezione; per genesi; per contenuto; per utilizzazione. • Cartografia internazionale: aspetti fondamentali del sistema UTM e del sistema WGS84; • Cartografia europea: aspetti fondamentali del sistema ETRF89 e UTM ED50 • Cartografia nazionale • Trasformazione e conversione di coordinate cartografiche; • Elementi metrici e di posizionamento, punti quotati, isoipse; • Qualità dei dati: aspetti fondamentali; metadati per i dati cartografici; • Modelli digitali di elevazione • Global Positiong System
U.F.2 : GIS Durata: ore 40 Contenuti: • Introduzione ai GIS (SIT): concetti e conoscenze di base; periferiche e tipi di file caratteristici nei GIS; i dati e le fonti dei dati nei GIS; la scala nei GIS; la georeferenziazione • Il modello dei dati: modellazione della Realtà; rappresentazione continua e discreta della Realtà, topologia • DBMS: DBMS e GIS • Analisi dei dati: analisi spaziale;analisi basate sugli attributi • Cartografia tematica: la rappresentazione tematica.
U.F.3 : USO DI UN SOFTWARE GIS Durata: ore 40 Contenuti: • Concetti Generali: le basi di un’applicazione GIS; la modifica delle impostazioni; la gestione dei layer • Dati e attributi nei GIS: dati vettoriali e dati aster; gestione degli attributi; operazioni sui dati • Analisi dei dati: interrogazione e selezione di dati; creazione di un sottoinsieme di dati; analisi spaziale dei dati • Carte tematiche: classificazioni tematiche dei dati; rappresentazione tematica dei dati; design della carta tematica • Produzione di elaborati: preparazione dei dati per la stampa Metodologie e strumenti di verifica degli apprendimenti: Al termine dell’unità formativa verrà effettuata una prova pratica, atta a misurare la capacità di utilizzare un software GIS. Il superamento di tale verifica potrà costituire credito per sostenere l’esame relativo al Modulo 1 - 2 - 3 per ottenere la certificazione ECDL GIS. Tale certificazione si ottiene, infatti, attraverso il superamento di tutte le prove previste dai tre moduli del percorso.
Stage: 80 ore

Risultati attesi
Al termine gli/le allievi/e saranno in grado di: * pianificare un sistema di monitoraggio ambientale; * adottare il corretto modello di rilievo ambientale; * raccogliere i dati di rilievo; * leggere ed interpretare le informazioni raccolte; * progettare soluzioni alle problematiche di inquinamento emerse.

Modalità di valutazione competenze in uscita

Al termine verrà effettuata una verifica, tramite simulazione, atta a misurare il livello di conoscenza sulla tematica della rappresentazione cartografica. Il superamento di tale verifica potrà costituire credito per sostenere l’esame relativo al Modulo 1 - 2 - 3 per ottenere la certificazione ECDL GIS. Tale certificazione si ottiene, infatti, attraverso il superamento di tutte le prove previste dai tre moduli del percorso.

Metodologie formative utilizzate
Metodologie formative: brevi input teorici seguiti da analisi di documentazione ed esercitazioni sia pratiche che in laboratorio

Ulteriori informazioni

Stage: si

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto