Il Temperamento

Le Stanze
A Bologna

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
via saragozza,103, 40135, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Programma

11 incontri per favorire un contatto con il proprio mondo interiore attraverso la gioiosa espressione dei colori epermettere un approfondimento della conoscenza di sé, attraverso questa chiave di lettura originale e ricca di suggestioni.



Ciascuno potrà valorizzare “il tono temperamentale” che più gli appartiene, ma anche scoprire quali sono le energie meno espresse o rinnegate e ridare loro vita e colore!

Per Temperamento, secondo Rudolf Steiner, s’intende la peculiare disposizione di base dell’essere umano: quel complesso di tratti fisici, psichici, morali e comportamentali che individualizzano l’intimo nucleo dell’uomo.

Il temperamento è ciò che rende unico e speciale ogni individuo e nello stesso tempo è ciò che permette di rassomigliarlo ad altri.

Gli elementi TERRA ACQUA FUOCO ARIA sono mescolati in proporzioni diverse in ogni uomo, sono “temperati” in differenti modi.

Così nel melanconico dominante sarà la Terra,

nel flemmatico sarà l’Acqua,

nel collerico il Fuoco,

nel sanguinico l’Aria.

Metodologia

Questo gruppo d’incontro rappresenta il passaggio successivo, conseguente e graduale, soprattutto dal punto di vista pittorico, al corso di base del “Colore Vissuto”.



L’Acquarello è il mezzo di elezione del lavoro anche in questo gruppo; nella sua fluidità, sempre sorprende per come sa far emergere aspetti di sé anche sconosciuti, e per come può aiutare a riequilibrare gli eccessi di unilateralità di un temperamento a discapito di un altro.

Dal punto di vista dell’apprendimento pittorico, qui si comincia a fare esperienza del dialogo tra colori opposti e colori complementari, alla ricerca di un equilibrio armonico negli accostamenti e nelle intensità.

I colori da usare sono suggeriti di volta in volta secondo un preciso criterio, che permetterà di riconoscere pienamente le quattro energie temperamentali di base.

Il lavoro artistico prevede inoltre, la sperimentazione del gesto nella forma, attraverso la pittura degli Alberi, diversi per ciascun temperamento, consentendo l’esperienza delle proporzioni e della prospettiva.

L’ascolto musicale e le meditazioni attraverso il libero movimento permettono di contattare, attraverso il corpo e la sua saggezza, le energie legate ai quattro elementi.



Il rilassamento e le visualizzazioni guidate favoriscono l’apertura del pensiero immaginativo, che troverà espressione sia nella scrittura creativa che nella pittura.



I gruppi prevedono la presenza di max. 12 partecipanti.

Gli incontri si terranno a cadenza quindicinale.