Implementing And Managing Microsoft Exchange Server 2003

Ekip
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione


Rivolto a: Il corso è rivolto a professionisti del supporto di messaggistica che lavorano in ambienti medio-grandi (da 250 a 5.000 utenti) con diverse sedi fisiche, protocolli di connessione client eterogenei e connettività di messaggistica Internet e senza fili.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Fabio Filzi, 27, 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a professionisti del supporto di messaggistica che lavorano in ambienti medio-grandi (da 250 a 5.000 utenti) con diverse sedi fisiche, protocolli di connessione client eterogenei e connettività di messaggistica Internet e senza fili.

Obiettivi del corso

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • Eseguire un'installazione di Exchange Server 2003 da zero e verificare che sia stata eseguita correttamente.
  • Descrivere il processo di aggiornamento da Exchange 2000 a Exchange Server 2003.
  • Configurare e gestire Exchange Server 2003.
  • Gestire l'interoperabilità tra Exchange Server 2003 e Exchange 2000.
  • Garantire la protezione di Exchange Server 2003.
  • Gestire i destinatari.
  • Gestire cartelle pubbliche.
  • Gestire elenchi di indirizzi.
  • Implementare e gestire l'accesso client con protocolli Internet.
  • Gestire la connettività e la configurazione client.
  • Gestire il routing.
  • Gestire i dispositivi portatili con Exchange Server 2003.
  • Gestire la memorizzazione dei dati e le risorse hardware.
  • Pianificare soluzioni per le situazioni di emergenza e il ripristino di emergenza.
  • Eseguire il backup e il ripristino di Exchange.
  • Eseguire la manutenzione preventiva.
  • Eseguire la migrazione degli utenti da Exchange Server 5.5 a una distinta organizzazione Exchange Server 2003.

    Esami Microsoft Certified Professional

    Il corso consente allo studente di prepararsi al seguente esame Microsoft Certified Professional:

  • Esame 70-284, Implementing and Managing Microsoft Exchange Server 2003.

    Prerequisiti

    Per partecipare al corso gli studenti devono possedere i seguenti requisiti:

  • Conoscenza operativa di Microsoft Windows Server 2003.
  • Conoscenza operativa delle reti, tra cui protocollo TCP/IP (Transmission Control Protocol/Internet Protocol), DNS (Domain Name System) e Internet Information Services (IIS).
  • Conoscenza operativa dei protocolli Internet, tra cui i protocolli POP3 (Post Office Protocol versione 3) o IMAP4 (Internet Message Access Protocol versione 4), SMTP (Simple Mail Transfer Protocol), HTTP (Hypertext Transfer Protocol) e NNTP (Network News Transfer Protocols).
  • Gli studenti dovranno inoltre avere completato:

  • Corso 2274: Managing a Microsoft Windows Server 2003 Environment o disporre di competenze equivalenti
  • Corso 2275: Maintaining a Microsoft Windows Server 2003 Environment o disporre di competenze equivalenti
  • Corso 2276: Implementing a Microsoft Windows Server 2003 Network Infrastructure: Network Hosts oppure disporre di competenze equivalenti


  • Alcune nozioni su Exchange Server 5.5 o Exchange 2000 Server sono utili, ma non necessarie.

    Materiale didattico

    Il kit dello studente include un manuale completo e altri materiali necessari per il corso.

    Struttura del corso

    Modulo 1: Installazione e aggiornamento a Exchange Server 2003

    Tra i compiti di un amministratore di messaggistica vi potrebbe essere quello di installare Exchange Server 2003 su componenti hardware nuovi. È quindi necessario che l'amministratore sia in grado di eseguire l'installazione di Exchange Server 2003 da zero. L'amministratore deve inoltre essere in grado di installare e utilizzare gli strumenti necessari per la gestione di Exchange Server 2003. Data la complessità di aggiornare le versioni precedenti di Exchange a Exchange Server 2003, l'amministratore non può eseguire le attività di aggiornamento. Tuttavia, comprendere il processo di aggiornamento nel suo insieme è comunque utile. Installare Exchange Server 2003 e i relativi strumenti amministrativi è solo il primo passo necessario per il corretto funzionamento di un server di produzione. Le due attività conclusive necessarie per il corretto funzionamento del server di produzione sono illustrate nei moduli 2 e 3.

    Lezioni

  • Installazione di Exchange Server 2003
  • Installazione di Exchange Server 2003 in un ambiente cluster
  • Installazione e utilizzo degli strumenti di gestione di Exchange
  • Aggiornamento a Exchange Server 2003 da Exchange 2000

    Procedure
  • Installazione di Exchange Server 2003
  • Installazione di Exchange Server 2003 in un ambiente cluster
  • Installazione degli strumenti di supporto di Windows
  • Creazione di una MMC personalizzata
  • Scelta di utilità e strumenti di gestione di Exchange

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Installare Exchange Server 2003.
  • Installare Exchange Server 2003 in un ambiente cluster.
  • Installare e utilizzare gli strumenti di gestione di Exchange.
  • Eseguire l'aggiornamento a Exchange Server 2003 da Exchange 2000.

    Modulo 2: Configurazione e gestione di Exchange Server 2003

    Dopo l'installazione di Exchange Server 2003, l'amministratore deve configurare il server per l'esecuzione nell'ambiente di messaggistica. Tra le attività di configurazione vi sono la configurazione dei criteri di Exchange per semplificare l'amministrazione e la configurazione del server Exchange per consentire all'amministratore di gestire in modo attivo le prestazioni del server. Se si utilizza sia Exchange Server 2003 sia Exchange 2000 Server nell'ambiente di messaggistica, è necessario essere in grado di gestire in modo efficiente questo ambiente eterogeneo.

    Questo modulo descrive come configurare e gestire un server appena installato che esegue Exchange Server 2003 utilizzando gli strumenti disponibili in Exchange Server 2003 e nella famiglia Windows Server 2003.

    Lezioni
  • Creazione e applicazione dei criteri di Exchange
  • Configurazione di Exchange Server 2003 per una gestione attiva
  • Aggiunta, rimozione e aggiornamento di server Exchange
  • Gestione di Exchange Server 2003 in un ambiente eterogeneo

    Procedure
  • Creazione di un contenitore di criteri di sistema
  • Creazione e applicazione di criteri per i destinatari
  • Creazione di un nuovo gruppo di archiviazione e di un nuovo archivio
  • Configurazione del monitoraggio delle risorse su un server Exchange
  • Configurazione di notifiche mediante il Gestore di sistema di Exchange
  • Configurazione dei registri di prestazioni
  • Configurazioni di avvisi mediante avvisi e registri di prestazioni
  • Configurazione del controllo dei messaggi
  • Configurazione dell'accesso SMTP
  • Aggiunta di un server virtuale SMTP
  • Applicazione di una correzione
  • Discussione: Configurazione e gestione di Exchange Server 2003

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Creare e applicare i criteri di Exchange per semplificare l'amministrazione.
  • Configurare Exchange Server 2003 per una gestione attiva delle prestazioni del server.
  • Aggiungere, rimuovere e aggiornare server Exchange.
  • Gestire Exchange Server 2003 in un ambiente eterogeneo.

    Modulo 3: Protezione di Exchange Server 2003

    Dopo l'installazione e la configurazione di Exchange Server 2003, l'amministratore dovrà garantire la protezione di Exchange Server. Si tratta dell'ultima fase del processo a tre fasi di installazione di un nuovo server Exchange nell'ambiente attuale (le prime due fasi del processo sono illustrate nei moduli 1 e 2). Per garantire la protezione di Exchange Server 2003 è necessario implementare strategie antivirus e le funzioni di crittografia e firma digitale, nonché configurare firewall e impostare le autorizzazioni amministrative.

    Lezioni
  • Preparazione per i virus
  • Protezione delle cassette postali
  • Implementazione delle funzioni di crittografia e firma digitale
  • Configurazione di firewall
  • Configurazione delle autorizzazioni amministrative
  • Autorizzazione all'esecuzione su Exchange Server 2003 limitata ai servizi necessari

    Procedure
  • Configurazione di Exchange per consentire l'applicazione di filtri di connessione
  • Blocco di domini e indirizzi di posta elettronica
  • Implementazione delle funzioni di crittografia e firma digitale su Exchange
  • Creazione di un gruppo amministrativo
  • Delega del controllo di un gruppo amministrativo
  • Configurazione di autorizzazioni di protezione personalizzate
  • Discussione: protezione di Exchange Server 2003

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Preparare i server Exchange in modo da evitare i virus.
  • Proteggere le cassette postali.
  • Implementare le funzioni di crittografia e firma digitale.
  • Configurare firewall.
  • Configurare le autorizzazioni amministrative.
  • Limitare l'autorizzazione all'esecuzione su Exchange Server 2003 ai servizi necessari.

    Modulo 4: Gestione dei destinatari

    Tra i destinatari di Exchange Server 2003 vi sono gruppi, contatti e utenti di Exchange. Poiché le informazioni di directory di Exchange Server 2003 si trovano nel servizio di directory Microsoft Active Directory®, i destinatari di Exchange vengono gestiti dall'amministratore utilizzando lo snap-in Utenti e computer di Active Directory. L'amministratore può utilizzare utilità di script per apportare modifiche di gruppo alle informazioni relative ai destinatari di Exchange memorizzate in Active Directory.

    Lezioni

  • Introduzione ai destinatari di Exchange
  • Creazione, eliminazione e modifica di utenti e contatti
  • Gestione delle cassette postali
  • Gestione di gruppi abilitati alla posta

    Procedure
  • Definizione dei tipi di destinatari di Exchange e dell'ambito da utilizzare
  • Creazione di cassette postali
  • Eliminazione di una cassetta postale di Exchange
  • Modifica di un indirizzo di posta elettronica
  • Utilizzo di script per automatizzare l'amministrazione delle cassette postali
  • Nascondere una cassetta postale
  • Riconnessione di una cassetta postale a un nuovo account Active Directory
  • Configurazione dei limiti di archiviazione per le singole cassette postali
  • Configurazione delle autorizzazioni sull'invio per conto di terzi mediante Utenti e computer di Active Directory
  • Spostamento di cassette postali utilizzando Operazione guidata di Exchange
  • Configurazione di Utenti e computer di Active Directory per inoltrare messaggi di posta elettronica
  • Creazione di un gruppo abilitato alla posta
  • Creazione di un gruppo di distribuzione basato su query
  • Configurazione delle autorizzazioni relative all'utilizzo dei gruppi di distribuzione
  • Discussione: gestione dei destinatari

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere i destinatari di Exchange ed illustrare la capacità di messaggistica dei diversi gruppi di Active Directory.
  • Creare, eliminare e modificare utenti e contatti.
  • Gestire cassette postali.
  • Gestire gruppi abilitati alla posta.

    Modulo 5: Gestione di cartelle pubbliche

    Le cartelle pubbliche sono parte integrante del sistema di messaggistica Exchange Server 2003. Le cartelle pubbliche consentono agli utenti di un'organizzazione di Exchange di condividere informazioni utilizzando diversi formati di file. La gestione delle cartelle pubbliche include la gestione dei dati delle cartelle, nonché dell'accesso di rete ad esse. Lo strumento principale utilizzato dagli amministratori di Exchange per la gestione delle cartelle pubbliche è il Gestore di sistema di Exchange.

    Lezioni

  • Gestione dei dati delle cartelle pubbliche
  • Gestione dell'accesso di rete alle cartelle pubbliche
  • Pubblicazione di un modulo di Outlook 11

    Procedure
  • Creazione di una MMC personalizzata per la gestione di cartelle pubbliche
  • Creazione di una struttura di cartelle pubbliche per scopi generici
  • Concessione delle autorizzazioni per la creazione di cartelle di livello principale
  • Creazione di cartelle pubbliche in Gestore di sistema di Exchange
  • Configurazione delle autorizzazioni client relative all'accesso alle cartelle pubbliche
  • Replica di una cartella pubblica su un altro server
  • Creazione di un indice di cartelle pubbliche e attivazione della ricerca dell'indice da parte dei client
  • Rilocazione dei file di indice
  • Creazione di una libreria dei moduli per l'organizzazione
  • Discussione: gestione di cartelle pubbliche

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Gestire i dati delle cartelle pubbliche.
  • Gestire l'accesso di rete alle cartelle pubbliche.
  • Creare e pubblicare un modulo di Microsoft Office Outlook® 11.

    Modulo 6: Gestione di elenchi di indirizzi

    In genere, gli utenti che utilizzano Exchange Server come server di posta cercano gli altri utenti della propria azienda tramite l'elenco indirizzi globale (GAL, global address list), che include tutti i destinatari di messaggistica dell'organizzazione di Exchange, nonché i contatti con indirizzi esterni e gruppi di distribuzione. Gli amministratori utilizzano il Gestore di sistema di Exchange di Exchange Server 2003 per semplificare la gestione degli elenchi di indirizzi. Utilizzano inoltre il Gestore di sistema di Exchange per creare elenchi di indirizzi personalizzati in grado di soddisfare le esigenze specifiche degli utenti, che consentono di trovare più rapidamente gli indirizzi di posta elettronica.

    Lezioni
  • Introduzione agli elementi di indirizzi
  • Gestione e personalizzazione di elenchi di indirizzi

    Procedure
  • Creazione e personalizzazione di elenchi di indirizzi
  • Creazione e configurazione di un elenco indirizzi globale aggiuntivo
  • Creazione e configurazione di un elenco di indirizzi personalizzato
  • Creazione di un elenco di indirizzi non in linea
  • Personalizzazione dei nomi visualizzati utilizzando lo snap-in delle modifiche ADSI
  • Forzatura dell'aggiornamento dell'elenco indirizzi globale da parte del Servizio aggiornamento destinatari
  • Discussione: gestione di elenchi di indirizzi

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Spiegare quando utilizzare diversi tipi di elenchi di indirizzi.
  • Gestire e personalizzare elenchi di indirizzi.

    Modulo 7: Implementazione e gestione dell'accesso client con protocolli Internet

    Outlook Web Access consente agli utenti di accedere alle cassette postali mediante un browser Internet, nonché di accedere ai dati memorizzati in cartelle pubbliche, cartelle di rete condivise e reti Intranet aziendali.

    Lezioni

  • Introduzione ai protocolli Internet di accesso client
  • Implementazione di una topologia con server front-end e back-end
  • Implementazione e gestione di Outlook Web Access

    Procedure
  • Scelta di tecnologie di Exchange e client Internet
  • Configurazione di un server front-end protetto
  • Configurazione di SSL tra client e server front-end
  • Discussione: implementazione e gestione dell'accesso client con protocolli Internet.

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Implementare server front-end e back-end.
  • Implementare e gestire Outlook Web Access.

    Modulo 8: Gestione della connettività e della configurazione client

    Spesso gli utenti si rivolgono agli amministratori di messaggistica per assistenza nella configurazione dell'applicazione di posta elettronica o nella configurazione di alcune funzionalità di collaborazione. In questo modulo vengono introdotte le nozioni di base sulla connettività e la configurazione dei client e vengono illustrate le attività comuni relative alla configurazione e alla personalizzazione di Outlook 2003, fra cui l'esecuzione di attività di calendario in Outlook 2003 e l'installazione e la configurazione di Microsoft Outlook Express.

    Lezioni
  • Configurazione e personalizzazione di Outlook 2003
  • Esecuzione delle attività di calendario in Outlook 2003
  • Installazione e configurazione di Outlook Express

    Procedure
  • Configurazione di Outlook per la connessione a Exchange 2003
  • Configurazione di regole e di messaggi Fuori sede
  • Concessione a un delegato delle autorizzazioni necessarie per accedere alle informazioni della cassetta postale
  • Pianificazione di una riunione
  • Creazione di una pianificazione di gruppo
  • Utilizzo di WebDAV per la connessione di Outlook Express a Exchange
  • Aggiunta di un account per la posta o le news in Outlook Express
  • Nascondere e mostrare cartelle IMAP
  • Discussione: gestione della connettività e della configurazione client

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Configurare e personalizzare Outlook 2003.
  • Eseguire attività di calendario comuni in Outlook 2003.
  • Installare e configurare Outlook Express.

    Modulo 9: Gestione del routing.

    Gli amministratori di messaggistica assemblano server che eseguono Exchange Server 2003 in gruppi di routing per controllare il traffico di messaggistica e per consentire a Exchange di ottimizzare il routing dei messaggi. Configurare gruppi di routing e gestirne la connettività Internet sono parti importanti del normale lavoro di amministrazione.

    Lezioni
  • Illustrare il funzionamento del routing dei messaggi in un'organizzazione
  • Configurare il routing in un'organizzazione di Exchange
  • Illustrare i protocolli e i concetti di connettività Internet
  • Gestione della connettività Internet

    Procedure
  • Spiegazione del funzionamento del routing dei messaggi in un'organizzazione di Exchange
  • Individuazione delle soluzioni ottimali per la connessione dei gruppi di routing
  • Creazione di un gruppo di routing
  • Creazione di un connettore per gruppi di routing
  • Utilizzo dello strumento Monitoraggio e stato per monitorare lo stato di server, connettore e risorse
  • Illustrazione dei protocolli e dei concetti di connettività Internet
  • Creazione di un record MX per il server Exchange
  • Creazione e configurazione di un connettore SMTP
  • Impedire agli account utente di inviare messaggi di posta elettronica tramite Internet
  • Configurazione di Exchange per l'utilizzo come host di inoltro SMTP
  • Configurazione del connettore SMTP in modo da ignorare le impostazioni di inoltro sul server virtuale SMTP
  • Configurazione di Exchange per richiedere messaggi di posta elettronica a un altro server utilizzando ETRN
  • Discussione: gestione del routing.

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Illustrare il funzionamento del routing dei messaggi in un'organizzazione di Exchange
  • Configurare il routing in un'organizzazione di Exchange.
  • Illustrare i protocolli e i concetti di connettività Internet.
  • Gestire i problemi relativi alla connettività Internet.

    Modulo 10: Gestione dei dispositivi portatili con Exchange Server 2003

    In questo modulo viene presentata agli studenti la nuova funzionalità di mobilità di Exchange Server 2003.

    Lezioni

  • Gestione dei componenti di mobilità
  • Fornitura di accesso mobile agli utenti

    Procedure
  • Garantire l'accesso mobile a Outlook mediante la configurazione di SSL sulla directory virtuale
  • Utilizzo di Internet Explorer per eseguire la connessione a Posta in arrivo
  • Discussione: gestione dei dispositivi portatili con Exchange Server 2003

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Gestire i componenti di mobilità
  • Fornire un accesso mobile agli utenti

    Modulo 11: Gestione dell'archiviazione dei dati e delle risorse hardware.

    Per gestire e utilizzare in modo ottimale la funzionalità di archiviazione dei dati di Exchange, gli amministratori di messaggistica devono comprendere le modalità e le tecnologie di archiviazione dei dati utilizzate da Exchange Server 2003. Devono inoltre comprendere gli effetti dei componenti hardware sulle prestazioni di Exchange e come è possibile migliorare tali prestazioni.

    Lezioni
  • Gestione della memorizzazione dei dati
  • Gestione dello spazio su disco
  • Gestione degli aggiornamenti hardware

    Procedure
  • Discussione: modalità e posizioni di archiviazione dei dati in Exchange
  • Attivazione della registrazione circolare su un gruppo di archiviazione
  • Scelta dei livelli RAID ottimali per l'ambiente
  • Configurazione dell'utilizzo limitato della memoria in Exchange
  • Discussione: gestione dell'archiviazione dei dati e delle risorse hardware.

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Gestire la memorizzazione dei dati
  • Gestire lo spazio su disco.
  • Gestire gli aggiornamenti hardware.

    Modulo 12: Ripristino di emergenza

    La pianificazione di un ripristino di emergenza del sistema di messaggistica è critica. In questo modulo viene illustrato come creare un documento di pianificazione per il ripristino di emergenza e vengono descritte le varie procedure da eseguire per il backup e il ripristino del sistema di messaggistica.

    Lezioni
  • Pianificazione per le situazioni di emergenza in un ambiente Exchange
  • Creazione di un backup di Exchange Server 2003
  • Ripristino di Exchange Server 2003

    Procedure
  • Esecuzione di un backup in linea di un gruppo di archiviazione
  • Escussione del backup di un'istantanea di un gruppo di archiviazione
  • Creazione di una copia shadow dei volumi
  • Backup di un indice
  • Verifica della corretta esecuzione del backup
  • Ripristino dell'archivio di backup
  • Riconnessione di una cassetta postale e ripristino di un messaggio
  • Discussione: ripristino di emergenza

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Pianificare soluzioni per le situazioni di emergenza in un ambiente Exchange.
  • Creare un backup di Exchange Server 2003.
  • Ripristinare Exchange Server 2003.

    Modulo 13: Esecuzione di una manutenzione preventiva

    La manutenzione preventiva è essenziale per garantire la disponibilità e l'affidabilità del sistema di messaggistica. Categorizzando e pianificando le attività di manutenzione come necessario, l'amministratore di sistema sarà in grado di eseguire le attività amministrative in modo sistematico ed organizzato.

    Lezioni
  • Gestione delle operazioni giornaliere di Exchange
  • Esecuzione di una manutenzione di Exchange pianificata
  • Esecuzione di una manutenzione di Exchange su richiesta

    Procedure
  • Controllo di potenziali problemi con Visualizzatore eventi
  • Controllo di potenziali problemi con Monitoraggio e stato
  • Verifica dell'assenza nelle code di messaggi non consegnati a lungo termine
  • Generazione di un report sulle prestazioni e controllo delle tendenze
  • Verifica di eventuali problemi con il log SMTP
  • Utilizzo di HTTPmon per monitorare un server front-end di Outlook Web Access
  • Controllo delle cassette postali oltre il limite e pulizia delle cassette postali
  • Gestione della cassetta postale del Postmaster
  • Deframmentazione di un archivio di Exchange
  • Verifica di un archivio di cassette postali utilizzando Isinteg.exe
  • Discussione: esecuzione di una manutenzione preventiva

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Gestire le operazioni giornaliere di Exchange.
  • Eseguire una manutenzione di Exchange pianificata.
  • Eseguire una manutenzione di Exchange su richiesta.

    Modulo 14: Migrazione degli utenti da Exchange Server 5.5 a Exchange Server 2003

    Poiché le fusioni tra aziende sono un evento frequente, spesso è necessario implementare piani di distribuzione di messaggistica per supportare l'unione di diversi sistemi di messaggistica. In questo modulo viene illustrato come eseguire la migrazione dal sistema di messaggistica Exchange Server 5.5 di un'azienda con dominio Microsoft Windows NT® 4.0 al sistema di messaggistica Exchange Server 2003 di un'altra azienda che utilizza Windows Server 2003 e Active Directory. Le stesse operazioni possono essere utilizzate per l'unione di organizzazioni che utilizzano Exchange 2000 o Exchange 2003.

    Lezioni
  • Popolazione di Active Directory con Account utenti e gruppi di Windows NT 4.0
  • Connessione della directory di Exchange 5.5 ad Active Directory
  • Spostamento del contenuto delle cassette postali e delle cartelle pubbliche a un'organizzazione Exchange Server 2003

    Procedure
  • Creazione di un trust tra un dominio Windows NT 4.0 e un dominio Active Directory
  • Installazione di ADMT
  • Migrazione di account utenti con ADMT
  • Migrazione degli elenchi di controllo di accesso (ACL, Access Control List) delle cassette postali di Exchange 5.5 utilizzando ADMT
  • Verifica della corretta esecuzione della migrazione di account gruppi e utenti
  • Installazione di ADC (Active Directory Connector)
  • Configurazione delle proprietà delle cassette postali delle risorse
  • Configurazione di un accordo di connessione tra organizzazioni
  • Verifica della sincronizzazione
  • Organizzazione di oggetti in Active Directory
  • Spostamento di cassette postali da Exchange 5.5 a Exchange 2003
  • Spostamento di cartelle pubbliche da Exchange 5.5 a Exchange 2003
  • Discussione: migrazione degli utenti da Exchange Server 5.5 a Exchange Server 2003

    Al termine del modulo gli studenti saranno in grado di:

  • Popolare Active Directory con Account utenti e gruppi di Windows NT 4.0.
  • Connettere la directory di Exchange 5.5 ad Active Directory.
  • Spostare il contenuto delle cassette postali e delle cartelle pubbliche a un'organizzazione Exchange Server 2003.

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto