IMS: architettura e applicazioni in ottica NGN (IPS296)

Reiss Romoli
A Roma

1.640 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Roma
Ore di lezione 21 ore di lezione
Durata 3 Giorni
Inizio lezioni Flessible
  • Corso
  • Roma
  • 21 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione

L’IMS (IP Multimedia SubSytem) è la proposta del 3GPP (Third Generation Partnership Project) di una piattaforma di controllo per la realizzazione di servizi multimediali avanzati attraverso una rete IP, con accesso fisso, mobile o nomadico, ma soprattutto convergente, in ossequio al modello di rete NGN (Next Generation Networks). Si usa dire che IMS è “access agnostic” ad indicare la sostanziale indipendenza del controllo dei servizi dalla piattaforma trasmissiva. Il corso è incentrato sul modello delle reti NGN di separazione del controllo dei servizi, dal trasporto delle informazioni e sul ruolo fondamentale di IMS in questa architettura. Sono descritti i blocchi funzionali dello standard, la loro interazione e la implementazione fisica negli apparati di rete. Particolare enfasi è data alle modalità di implementazione dei servizi multimediali attraverso IMS e agli aspetti di interlavoro fra reti di operatori differenti.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Flessible
Luogo
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Amministrazione di sistemi
Reti
Servizi
Reti informatiche
Protocollo SIP
Reti tradizionali TDM
Reti IMS
Sicurezza della rete
XML
Reti telefoniche

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (3 giorni)
Richiami alle tecnologie per telefonia e dati.
Evoluzione delle reti core fisse e mobili: verso l’IMS.
Architettura “core” IMS: blocchi funzionali (CSCF, HSS, BGCF, MRFC/P, AS…).
Interfacce fra i blocchi funzionali IMS.
IPv4 e IPv6 in IMS. Richiami al protocollo SIP.
Funzionalità SIP dei principali blocchi funzionali di IMS. Estensioni di SIP di base per IMS.
Potenzialità e prestazioni dei layer IMS di controllo e servizio, in reti NGN.
Interlavoro di IMS con reti tradizionali TDM (fisse e mobili), e con reti IMS di altri Carrier interconnessi “over IP”.
Aspetti di accounting, billing e sicurezza.
Nomadismo dell’utente IMS:
* evoluzione rispetto alle modalità tradizionali SIP
* identità multiple, terminali multipli.
Servizi (o “enablers”).
Principali funzionalità di “estensione” specificate dal 3GPP per gli operatori TLC tradizionali:
* sicurezza, compressione della segnalazione, accounting inter IMS-carriers, gestione della QoS.
Interlavoro tra reti IMS e reti a puro standard SIP.
Il ruolo di IMS nell’evoluzione delle reti intelligenti tradizionali.
XML in IMS per forme di comunicazione avanzata:
* servizi di “presence”
* customer creation environment
* buddy lists, transazioni
* collaborative browsing.
Soluzioni complementari od alternative ad IMS:
* piattaforme di comunicazione web-oriented
* IMS e l’approccio Peer to Peer.
Apertura di IMS a terze parti: limiti dell’approccio IMS “ verso l’alto”.

Obiettivi
Presentare la filosofia delle reti NGN e il ruolo svolto dall’IMS nella separazione funzionale tra le applicazioni e la rete. I partecipanti avranno un quadro esaustivo delle possibili funzionalità dell’IMS per la implementazione dei servizi multimediali.

Destinatari
Responsabili e tecnici di rete, fornitori di apparati e sistemi, personale tecnico coinvolto nelle forniture di servizi avanzati.

Prerequisiti
Conoscenza delle reti telefoniche, delle reti per dati e delle principali caratteristiche del protocollo IP.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto