Industrial innovation & Product management

Festo Academy
A Assago

4.500 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Assago
  • 72 ore di lezione
  • Durata:
    9 Giorni
  • Quando:
    15/05/2017
Descrizione

Industrial Innovation & Product Management è il corso di Festo Academy che emagister presenta sul proprio portale rivolgendosi a quel gruppo di imprenditori, direttori commerciali, di marketing e degli acquisti che ricercano una formazione dettagliata e professionalizzante. Il corso permette di comprendere come tradurre le strategie di business, riducendo i costi e i tempi di sviluppo utilizzando le tecniche idonee.

Il corso ha la durata di 72 ore di lezione distribuite in 9 giorni. Al termine della formazione i partecipanti avranno acquisito le competenze necessarie per valutare ed analizzare l'efficacia dei propri processi d'innovazione e sviluppo, e appreso gli strumenti salienti per migliorare l'efficacia nella gestione del ciclo di vita del prodotto.

Il programma è suddiviso in 4 macro tematiche, ciascuna rispondente a un focus aziendale. Il primo modulo si preoccupa verso quali mercati indirizzarsi, e si chiama Market Fundamentals for innovation, e mira a mappare il proprio posizionamento a fronte di quello della concorrenza. Il secondo modulo, che dura 2 giorni, cerca di comprendere che tipo di prodotti sviluppare, mentre il terzo, Innovation management & innovation tools, spiega come muoversi per trovare le soluzioni alternative. Infine l'ultima parte, Product development management, esplora le modalità di sviluppo di prodotti innovativi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
15 maggio 2017
Assago
Via E. Fermi 36/38, 20090, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze adeguate per muoversi correttamente nello sviluppo e nell'innovazione dei prodotti.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a laureati e manager, direttori di marketing e figure professionali coinvolte nella direzione commerciale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Controllare la concorrenza con i benchmark
Gestire le informazioni di mercato
Gestione strategica del portafoglio prodotti
Definire una value position
Validare una value position
Gestire le roadmap
Strategia high recall
Smart small
Expand carefully
Favorire un contesto creativo
Sviluppo del prodotto

Professori

Fabrizio De Nittis
Fabrizio De Nittis
Dottore

Programma

Programma:

Market fundamentals for innovation

  • Come trovare e selezionare le fonti delle informazioni e gli strumenti
  • Costruire la rappresentazione del mercato
  • Quantificare quanto vale il mercato in modo diretto e indiretto
  • Segmentazioni di mercato funzionali al business dell’azienda
  • I trend di mercato e gli impatti sulla distribuzione del valore
  • Controllare la concorrenza con i benchmark
  • Barriere all’ingresso e all’uscita di un mercato
  • Gestione delle informazioni di mercato in azienda
New Product strategy and roadmap

  • Strategia di business e strategia di prodotto
  • Gestione strategica del portafoglio prodotti
  • Lavorare con le road-map in azienda
  • Comprendere come mappare e interpretare il valore per il cliente
  • Definire una value proposition distintiva: casi B2C e B2B
  • Validare una value proposition: approcci e metodi
  • Specificare un prodotto o un servizio in modo efficace
  • Product Lifecycle Management: processi, ruoli, metodi, strumenti

Indicatori di performance ed elementi di gestione investimenti e rischi

  • Gli indicatori di performance di una strategia di prodotto
  • Impatti sugli indicatori chiave di performance economico finanziaria dell’azienda
  • Tecniche e strumenti per la valutazione finanziaria dell’investimento in un portafoglio prodotti
  • Relazioni tra Product Lifecycle Management e Business plan

Innovation management & Innovation tools

Individuare quando, cosa e come innovare

  • Il ciclo di vita del prodotto/servizio e gli impatti sulla strategia di innovazione
  • Le tipologie di innovazione in relazione al business dell’azienda
  • Organizzare il processo di innovazione: ruoli, metodi e strumenti
  • Individuare i mega trend e i potenziali impatti sul business aziendale
  • Analisi dei driver dell’innovazione: mercato, tecnologia, fornitori
  • Pianificare l’innovazione: approcci, metodi e strumenti
  • Valutare il ritorno degli investimenti nell’innovazione

Implementare il processo di innovazione

  • Strategia di innovazione e impatti organizzativi
  • Modelli organizzativi per l’innovazione
  • Gestione e validazione di soluzioni innovative: Advanced development
  • Gestione delle persone nel processo di innovazione
  • Innovare con partner strategici
  • Gestione delle roadmap di prodotto e delle roadmap tecnologiche
  • Gestione della conoscenza: approcci al Knowledge management

TRIZ come strumento per l’innovazione sistematica

  • Il potenziale del TRIZ come strumento di soluzione dei problemi inventivi
  • Il campo di applicazione e le implicazioni organizzative
  • Il flusso ARIZ
  • Le contraddizioni tecniche (ingegneristiche) e le contraddizioni fisiche
  • I 40 principi inventivi e la matrice delle contraddizioni
  • Alcuni esempi in settori differenti

DOE

  • Campi di utilizzo e applicazioni per l‘innovazione
  • Pianificazione degli esperimenti, individuazione dei fattori e loro livelli
  • Analisi dei dati sperimentali e valutazione degli effetti e delle interazioni

Benchmarking - cenni

  • Vantaggi
  • Settoriale e intersettoriale
  • Come impostare un benchmarking di prodotto
  • Tecniche di misurazione
  • Valutazione dei risultati e action plan

Ricerca brevettuale - cenni

  • Scegliere le fonti e l’attenzione alla qualità
  • Il ciclo di vita del brevetto
  • Come cercare
  • Prior art e problema tecnico risolto dall’invenzione
  • La ricerca per parole chiave e le classificazioni IPC
  • Scelta del Dbase
  • Strategia “high recall” e “smart small, expand carefully”
Product development management

  • Modelli organizzativi, configurazioni alternative ed elementi di selezione
  • I ruoli dell’organizzazione, il Project manager e altre figure chiave
  • Politiche di gestione della capacità dell’area Sviluppo prodotto: come affrontare l’esternalizzazione in ottica collaborativa
  • Modelli di processo di sviluppo prodotto e impostazione di KPI significativi
    - Stage & Gate e Design review
    - Concurrent engineering
    - Lean Product Development: approccio e strumenti
  • Dalla gestione dei bisogni e delle strategie di prodotto alla definizione delle specifiche tecniche
  • Come impostare un processo di test e validazione di un prodotto-servizio
  • Project management per la gestione dello sviluppo prodotto: processi e strumenti
  • Il Multi-Project management: esecuzione e controllo
  • La gestione efficace della comunicazione (Visual management & Knowledge management)
  • Integrazione con la Supply-Chain e i processi produttivi: l’industrializzazione del prodotto

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto