Ingegneria Biomedica

Università degli Studi di Catanzaro "Magna Grecia"
A Catanzaro

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Catanzaro
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Catanzaro
via San Brunone di Colonia 1, --, Catanzaro, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nei corsi di laurea specialistica della classe devono:
" conoscere approfonditamente le metodologie e tecnologie dell'ingegneria applicate alle problematiche medico-biologiche, ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell'ingegneria che richiedono un approccio interdisciplinare;
" conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici dell'ingegneria, sia in generale sia in modo approfondito relativamente a quelli dell'ingegneria biomedica, nella quale sono capaci di identificare, formulare e risolvere, anche in modo innovativo, problemi complessi o che richiedono un approccio interdisciplinare;
" essere capaci di ideare, pianificare, progettare e gestire sistemi, processi e servizi complessi e/o innovativi, con particolare riferimento ai sistemi sanitari;
" essere dotati di conoscenze di contesto e di capacità trasversali;
" avere conoscenze nel campo dell'organizzazione aziendale (cultura d'impresa) e dell'etica professionale;
" essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

Caratteristiche della prova finale
La laurea Specialistica in Ingegneria Biomedica si consegue dopo aver superato una prova finale che consiste in una importante attività di progettazione, che si concluda con un elaborato che dimostri la padronanza degli argomenti, la capacità di operare in modo autonomo e un buon livello di capacità di comunicazione.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Gli ambiti professionali tipici per i laureati specialisti della classe sono quelli dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi che nelle amministrazioni pubbliche. I laureati specialisti saranno in grado di interagire con i professionisti sanitari, nell'ambito delle rispettive competenze, nelle applicazioni diagnostiche e terapeutiche. I laureati specialisti potranno trovare occupazione presso: industrie del settore biomedico e farmaceutico produttrici e fornitrici di sistemi, apparecchiature e materiali per diagnosi, cura e riabilitazione; aziende ospedaliere pubbliche e private; società di servizi per la gestione di apparecchiature ed impianti medicali, di telemedicina; laboratori clinici specializzati.
Attività di base
Fisica e chimica

CFU 20
CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Matematica, informatica e statistica

CFU 32
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVATotale CFU 52

Attività caratterizzanti
Ingegneria biomedica

CFU 70
ING-IND/34: BIOINGEGNERIA INDUSTRIALEING-INF/06: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA Totale CFU 70

Attività affini o integrative
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica

CFU 26
BIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/16: ANATOMIA UMANAFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/09: MEDICINA INTERNAMED/36: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA
Discipline ingegneristiche

CFU 58
ING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/14: PROGETTAZIONE MECCANICA E COSTRUZIONE DI MACCHINE ING-IND/15: DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/31: ELETTROTECNICAING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALEING-INF/01: ELETTRONICAING-INF/04: AUTOMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONITotale CFU 84

Attività specifiche della sede
CFU 40
BIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/16: ANATOMIA UMANAING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/13: MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINEING-IND/14: PROGETTAZIONE MECCANICA E COSTRUZIONE DI MACCHINE ING-IND/15: DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/31: ELETTROTECNICAING-IND/34: BIOINGEGNERIA INDUSTRIALEING-INF/06: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA MAT/05: ANALISI MATEMATICAMED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/09: MEDICINA INTERNATotale CFU 40
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 21Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 18Totale CFU 54

Totale Crediti CFU Ingegneria Biomedica 300
Docenti di riferimento

DECUZZI Paolo
FRAGOMENI Gionata
LAMANNA Ernesto

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999)
si (n. posti 30)

Università:
Unive