Ingegneria Clinica

Università degli Studi di Pavia
A Pavia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Pavia
  • 1500 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti coloro che hanno conseguito il diploma di laurea specialistica, ai sensi del D.M. n. 509/1999, diploma di laurea magistrale, ai sensi del D.M. n. 207/2004, diploma di laurea secondo il pervigente ordinamento, nelle classi indicate dal bando specifico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pavia
Corso Strada Nuova, 65, 27100, Pavia, Italia
Visualizza mappa

Programma

Tipologia: master di secondo livello.

Requisiti di accesso

Laurea Magistrale conseguita nelle classi indicate dal bando

Obiettivi formativi

Il Master Universitario ha lo scopo di fornire allo studente le conoscenze e le competenze necessarie alla valutazione, acquisizione e gestione delle tecnologie sanitarie, per contribuire, insieme agli altri professionisti sanitari, ad assicurare la qualità del processo diagnostico-terapeutico e delle prestazioni sanitarie. Oltre all’approfondimento sistematico ed analitico delle diverse tecnologie (apparecchiature, dispositivi medici, procedure, sistemi, …) impiegate nelle specialità della medicina, della chirurgia e delle altre scienze biomediche, lo studente dovrà acquisire conoscenze organizzative e gestionali sul sistema sanitario, per poter contribuire alla valutazione delle innovazioni tecnologiche e del loro impatto sul servizio sanitario, per sostenere e rendere efficace il progresso tecnologico della medicina moderna e per tutelare la sicurezza e la qualità delle cure al paziente. A tal fine, lo studente dovrà conoscere anche le normative e la legislazione vigenti nel settore, con particolare riguardo a quelle relative alle sperimentazioni cliniche.

Sbocchi professionali

La figura professionale dell’Ingegnere Clinico formata nel Master può trovare sbocco in: aziende sanitarie ed ospedaliere, IRCCS, strutture sanitarie e riabilitative pubbliche o private; agenzie regionali, nazionali o internazionali; aziende produttrici o fornitrici di dispositivi medici e di beni e/o servizi per la sanità.

Ordinamento didattico

Il Master Universitario ha durata annuale e prevede un totale di 1500 ore di attività, articolate in: didattica frontale, esercitazioni pratiche, stage o visite, seminari, etc. presso l’Università di Pavia, l’IRCCS Policlinico S. Matteo e/o presso altri Enti esterni convenzionati, nonché attività di studio e di approfondimento individuale.
All’insieme delle attività formative previste, corrisponde l’acquisizione da parte degli iscritti di 60 crediti formativi universitari (C.F.U.).
La frequenza alle attività formative è obbligatoria per almeno il 75% del monte ore complessivamente previsto.
Il periodo di formazione non può essere sospeso.
Non sono ammessi trasferimenti in Master analoghi presso altre sedi Universitarie.