Ingegneria dei Materiali

Università degli Studi di Lecce
A Lecce

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Lecce
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Corso di Studi ha l'obiettivo di formare figure professionali in grado di possedere conoscenze teoriche e competenze operative per aziende dedicate alla produzione e trasformazione dei materiali metallici, polimerici, ceramici, vetrosi e composti, per applicazioni nei campi chimico, meccanico, elettrico, elettronico, delle telecomunicazioni, dell'energia, dell'edilizia, dei trasporti, biomedico, ambientale e dei beni culturali; per laboratori industriali e centri di ricerca e sviluppo di aziende e di enti pubblici e privati. Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) Per l'ammissione al Corso di Studi è richiesto un titolo di scuola secondaria o titolo equipollente. Allo studente, inoltre, vengono richieste: a) una buona preparazione iniziale di tipo scientifico; b) sicurezza nella metodologia dello studio; c) un'iniziale conoscenza della lingua inglese; d) una prima iniziale alfabetizzazione informatica. Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste nella discussione, presso una Commissione formata a norma del Regolamento didattico di Facoltà, di un elaborato che serva a comprovare il possesso delle competenze previste dagli obiettivi formativi assegnati al Corso di Studi. A seconda dei casi si può trattare della discussione di un progetto di intervento, di uno sviluppo anche critico delle esperienze di tirocinio, di una essenziale ricerca riguardante aspetti specifici del lavoro professionale, di un'analisi di caso, o anche di uno studio riguardante situazioni e contesti particolari. Nel caso di elaborati di gruppo, deve potersi rilevare con chiarezza e puntualità, l'apporto di ciascuno, tanto nella preparazione dell'elaborato quanto nella discussione conclusiva. L'elaborato proposto per la prova finale si riferisce sempre ad un esperienza pratico-operativa durante la quale lo studente riceve assistenza da un professore che relazionerà in sede d'esame e che è chiamato ad esprimere un giudizio di idoneità alla prova mediante sottoscrizione del frontespizio dell'elaborato. Ambiti occupazionali previsti per i laureati I laureati di primo livello potranno svolgere la libera professione di ingegnere previa iscrizione all'albo; potranno svolgere attività di progettazione, produzione e commercializzazione di materiali, scelta, utilizzazione e smaltimento di materiali in imprese di costruzioni, trasporti, metallurgiche, chimiche, elettroniche, bioingegneristiche; potranno svolgere, inoltre, attività di ricerca presso università e istituti specializzati; insegnare nelle scuole secondarie. Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi) 25/S Lauree spec. in ingegneria aerospaziale e astronautica 28/S Lauree spec. in ingegneria civile 61/S Lauree spec. in scienza e ingegneria dei materiali Attività di base Fisica e chimica CFU 17 CHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/03: FISICA DELLA MATERIA Matematica, informatica e statistica CFU 23 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICAMAT/09: RICERCA OPERATIVATotale CFU 40 Attività caratterizzanti Ingegneria aerospaziale Ingegneria chimica Ingegneria dei materiali CFU 16 ICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIING-IND/21: METALLURGIA ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI Ingegneria elettrica Ingegneria gestionale CFU 11 ING-IND/16: TECNOLOGIE E SISTEMI DI LAVORAZIONEING-IND/17: IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICIING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALEING-INF/04: AUTOMATICA Ingegneria meccanica CFU 28 ING-IND/08: MACCHINE A FLUIDO ING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/12: MISURE MECCANICHE E TERMICHE ING-IND/13: MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINEING-IND/14: PROGETTAZIONE MECCANICA E COSTRUZIONE DI MACCHINE ING-IND/15: DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/16: TECNOLOGIE E SISTEMI DI LAVORAZIONEING-IND/17: IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICITotale CFU 55 Attività affini o integrative Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica CFU 12 FIS/03: FISICA DELLA MATERIAICAR/01: IDRAULICAING-INF/01: ELETTRONICAMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICAMAT/09: RICERCA OPERATIVATotale CFU 12 Attivita' caratterizzanti transitate ad affini Ingegneria aerospaziale CFU 5 ING-IND/06: FLUIDODINAMICA Ingegneria chimica Ingegneria elettrica CFU 5 ING-IND/31: ELETTROTECNICA Ingegneria energetica Ingegneria gestionale Ingegneria meccanica Totale CFU 10 Attività specifiche della sede CFU 36 CHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIEFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/03: FISICA DELLA MATERIAICAR/01: IDRAULICAICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIICAR/09: TECNICA DELLE COSTRUZIONIING-IND/03: MECCANICA DEL VOLOING-IND/04: COSTRUZIONI E STRUTTURE AEROSPAZIALIING-IND/05: IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALIING-IND/06: FLUIDODINAMICA ING-IND/07: PROPULSIONE AEROSPAZIALE ING-IND/08: MACCHINE A FLUIDO ING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/10: FISICA TECNICA INDUSTRIALE ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/12: MISURE MECCANICHE E TERMICHE ING-IND/13: MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINEING-IND/14: PROGETTAZIONE MECCANICA E COSTRUZIONE DI MACCHINE ING-IND/15: DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/16: TECNOLOGIE E SISTEMI DI LAVORAZIONEING-IND/17: IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICIING-IND/21: METALLURGIA ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-IND/23: CHIMICA FISICA APPLICATAING-IND/24: PRINCIPI DI INGEGNERIA CHIMICAING-IND/31: ELETTROTECNICAING-IND/34: BIOINGEGNERIA INDUSTRIALEING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALEING-INF/01: ELETTRONICAING-INF/04: AUTOMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/07: FISICA MATEMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICAMAT/09: RICERCA OPERATIVATotale CFU 36 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 6 Prova finale CFU 6 Lingua straniera CFU 3Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 9Totale CFU 27 Totale Crediti CFU Ingegneria dei Materiali 180 Docenti di riferimento BOZZINI Benedetto CAVALIERE Paolo CERRI Emanuela DEL SOLE Roberta ESPOSITO CORCIONE Carola FRIGIONE Mariaenrica GRECO Antonio Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi di Lecce Classe: 10-Classe delle lauree in ingegneria industriale Facoltà di riferimento del corso: INGEGNERIA Sede del corso: LECCE Data di attivazione:

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto