Ingegneria edile

Politecnico di Bari
A Bari

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Bari
Durata 3 Anni
Inizio Scegli data
Crediti NUMERO DI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI: 180
  • Laurea
  • Bari
  • Durata:
    3 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
  • Crediti: NUMERO DI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI: 180
Descrizione

Emagister.it pubblica corso di Laurea Ingegneria edile, offerto dal Politecnico di Bari e rivolto a chi desidera laurearsi nel campo dell’ingegneria edile per svolgere attività di ausilio alla progettazione edilizia ed in attività gestionali, organizzative e costruttive presso uffici tecnici pubblici e privati, imprese edili e società di ingegneria.

Il corso, della durata di 3 anni da svolgere in aula, ha l'obiettivo di fornire allo studente un'adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali, nonché l'acquisizione di specifiche conoscenze professionali nel settore edile.

Il programma del corso del primo anno prevede lo studio dell’analisi matematica, del disegno architettonico, della chimica, della geometria e della fisica generale. Saranno inoltre tema di analisi la geometria descrittiva, la meccanica razionale e la tecnologia dei materiali. Il secondo anno spazio all’idraulica, all’architettura e all’urbanistica tecnica, alla scienza delle costruzioni, alla topografia e alle infrastrutture. Nel terzo anno infine sarà trattata la tecnica delle costruzioni, la produzione edilizia e la geotecnica.

La prova finale consiste in un’ elaborazione cartace di testi e grafici sulla base di quanto appreso.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Bari
via Orabona 4 , --, Bari, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bari
via Orabona 4 , --, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Fornire allo studente un'adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali, nonché l'acquisizione di specifiche conoscenze professionali nel settore edile.

· A chi è diretto?

Rivolto a chi desidera laurearsi nel campo dell’ingegneria edile per svolgere attività di ausilio alla progettazione edilizia ed in attività gestionali, organizzative e costruttive presso uffici tecnici pubblici e privati, imprese edili e società di ingegneria.

· Requisiti

Le conoscenze richieste allo studente per l'accesso al Corso di Laurea in Ingegneria Edile sono: - Matematica, Aritmetica ed algebra - Geometria analitica e funzioni numeriche - Trigonometria - Fisica e Chimica, Meccanica - Ottica - Termodinamica - Elettromagnetismo - Struttura della materia

Opinioni

P
Pierangela
23/05/2017
Il meglio Credo fermamente nell' eccellenza di questo Polo universitario che vanta di grandi risultati nel campo della ricerca.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Ingegneria edile
Ingegnere
Progettazione architettonica
Chimica dei materiali
Geometria
Tecnologia dei materiali
Idraulica
Urbanistica
Sicurezza costruzione edilizia
Topografia
Geotecnica
Progettazione meccanica
Edilizia
Architettura
Materiali
Costruzioni edilizie
Chimica
Idraulica tecnica
Fisica

Programma

I ANNO

Analisi matematica

Disegno dell’Architettura

Chimica

Fisica generale

Geometria

Meccanica razionale

Geometria Descrittiva

Tecnologia dei materiali e chimica applicata

II ANNO

Idraulica tecnica

Scienza delle costruzioni

Architettura tecnica

Tecnica Urbanistica

Topografia e Tecniche di rilevamento +

Infrastrutture viarie

Fisica Tecnica Ambientale

III ANNO

Tecnica delle costruzioni

Produzione edilizia e cantiere

Geotecnica

Tipologie e tecnologie edilizie

Estimo

Disciplina a scelta dello studente

Ulteriori informazioni

La prova finale è una elaborazione, prodotta con testi e grafici in forma cartacea, su uno degli argomenti di interesse dei SSD del
Corso di Laurea, con specifico riferimento ai problemi statici, tecnologico-costruttivi, materici, valutativi e della sicurezza degli
interventi edilizi. Il tirocinio può essere parte integrante della prova finale.
Il Regolamento Tesi specifica modalità di richiesta ed adempimenti, caratteristiche della prova finale e determinazione della
valutazione conclusiva.


L'ingegnere edile può operare prioritariamente in attività di ausilio alla progettazione edilizia ed in attività gestionali, organizzative e costruttive presso uffici tecnici pubblici e privati, imprese edili e società di ingegneria.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto