Ingegneria edile architettura

Politecnico di Bari
A Bari
  • Politecnico di Bari

Chiedi il prezzo

Ottimo. Consiglio a tutti coloro i quali sono interessati.

L'OPINIONE DI Maurizio
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Bari
Durata 5 Anni
Inizio Scegli data
Crediti NUMERO DI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI: 300
  • Laurea
  • Bari
  • Durata:
    5 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
  • Crediti: NUMERO DI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI: 300
Descrizione

Emagister.it presenta il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria edile architettura, redatto dal Politecnico di Bari e rivolto a tutti gli studenti, in possesso di un diploma di scuola superiore e delle giuste conoscenze attinenti al percorso di studi (vedi in basso nella sezione “Altri dettagli”), che desiderano intraprendere un percorso professionale in questa branca ingegneristica.

Il percorso di studi ha la durata di 5 anni da svolgere secondo la modalità presenziale, durante la quale gli studenti apprenderanno numerosissime nozioni teoriche e pratiche come ad esempio la storia dell’architettura, le tecniche di restauro architettonico, o le tecniche di costruzione edile e molto altro (Vedi elenco Programma qui in basso).

Lo studente laureato in Ingegneria edile/Architettura riceve un riconoscimento legale, sulla base del suo titolo accademico e senza altra certificazione, per accedere a impieghi presso industrie, enti statali, o per lavorare come libero professionista.
Il Dottore in Ingegneria edile/Architettura può praticare legalmente la libera professione di Architetto o di Ingegnere edile, dopo l’esame di Stato per l’abilitazione alla libera professione e dopo liscrizione all’albo degli architetti o degli ingegneri.

Conseguimento titolo universitario al termine dei 5 anni e porte aperte a Master universitari di secondo livello, scuole di specializzazione o dottorati di ricerca.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Bari
via Orabona 4 , --, Bari, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bari
via Orabona 4 , --, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Requisiti per la classe delle Scienze dell'Architettura e dell'Ingegneria Edile: - capacità di applicare la matematica ai problemi dell'ingegneria; - capacità di progettazione di componenti, sistemi, processi per soddisfare le specifiche desiderate; - capacità di condurre esperimenti e di analizzarne ed interpretarne i dati; -capacità di identificare, formulare e risolvere i problemi dell'ingegneria; -capacità di usare le tecniche, gli strumenti e moderni mezzi dell'ingegneria necessari per la professione; -conoscere le proprie responsabilità professionali ed etiche;

Opinioni

M
Maurizio
25/04/2017
Il meglio Ottimo. Consiglio a tutti coloro i quali sono interessati.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Calcolo delle strutture
Ingegneria edile
Delineazione
CAD-CAM
Indagine e prospezione
Topografia
Urbanistica
Paesaggistica
Acustica edifici
Archittetura
Restauro architettonico
Storia dell'architettura
Pianificazione paesaggistica
Matematica applicata
Fisica
Creatività
Tecnica delle costruzioni
Geotecnica

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO:


[PDS0-2013] - comune

  • TOPOGRAFIA
  • STORIA DELL'ARCHITETTURA II
  • ARCHITETTURA E COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA I + LABORATORIO
  • ARCHITETTURA TECNICA I + LABORATORIO
  • MECCANICA RAZIONALE
  • TECNICA URBANISTICA I + LABORATORIO
  • ARCHITETTURA TECNICA II + LABORATORIO
  • GEOTECNICA
  • RESTAURO ARCHITETTONICO + LABORATORIO
  • TECNICA DELLE COSTRUZIONI + LABORATORIO
  • ARCHITETTURA E COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA II + LABORATORIO
  • ARCHITETTURA E COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA III + LABORATORIO
  • ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE + LABORATORIO

Ulteriori informazioni

Requisiti per la classe delle Scienze dell'Architettura e dell'Ingegneria Edile: - capacità di applicare la matematica ai problemi dell'ingegneria; - capacità di progettazione di componenti, sistemi, processi per soddisfare le specifiche desiderate; - capacità di condurre esperimenti e di analizzarne ed interpretarne i dati; -capacità di identificare, formulare e risolvere i problemi dell'ingegneria; -capacità di usare le tecniche, gli strumenti e moderni mezzi dell'ingegneria necessari per la professione; -conoscere le proprie responsabilità professionali ed etiche; -capacità di comunicare efficacemente; - avere capacità di cooperare in team multidisciplinari e internazionali; - possedere gli strumenti cognitivi di base per l'aggiornamento continuo delle proprie conoscenze; - capacità di comprendere l'impatto delle soluzioni ingegneristiche nel contesto sociale, economico e globale; - conoscere i contesti contemporanei.