Ingegneria meccanica, energetica e gestionale

Università degli Studi dell'Aquila
A Zona industriale di Pile

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Dottorato di ricerca
  • Zona industriale di pile
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: A ricevere un dottorato in ingegneria meccanica, energetica e gestionale.
Rivolto a: tutti i laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Zona industriale di Pile
Via Campo di Pile, 67100, L'Aquila, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Possedere un titolo di laurea

Programma

La Facoltà di Ingegneria è nata nel 1964 nella Libera Università degli Studi dell’Aquila ed è cresciuta, specie dopo la statizzazione dell’Ateneo avvenuta nel 1981, fino ad annoverare nel suo ambito 9 Corsi di Laurea di 1° livello, 10 Corsi di Laurea Magistrale, un Corso di Laurea a Ciclo Unico. Presso la Facoltà sono inoltre presenti Dottorati di Ricerca e Master di 1° e 2° Livello.

Quest’anno vede anche l’inizio della trasformazione dei nostri corsi di laurea triennale, magistrale e a ciclo unico secondo la normativa ora vigente, che impone requisiti più stringenti per l’attivazione, e quindi offre maggiori garanzie allo studente sulla qualità dell’offerta formativa.
Tra le novità, si sottolineano:

    La possibilità offerta ai docenti di sostituire parte dell’insegnamento tradizionale in aula (fino ad un terzo del carico didattico complessivo, misurato in crediti – CFU) con una formazione “sul campo” (tipo tirocinio) legata anche ai numerosi cantieri aperti dopo il sisma. Si tratta di una misura concordata con l’Ordine degli Ingegneri della provincia dell’Aquila, nella direzione di quanto affermato nella prima parte di questa nota. La unificazione delle attività didattiche del primo anno delle lauree triennali, con l’introduzione di un breve (3 CFU) modulo iniziale di elementi pratici di calcolo differenziale e integrale, finalizzato a ridurre le difficoltà che molti studenti neo-immatricolati incontrano nell’affrontare gli studi di Ingegneria.


La solidità della preparazione degli allievi della Facoltà di Ingegneria è garantita da un corpo docente costituito da 170 professori che assicurano il necessario supporto didattico ai più di 6000 studenti attualmente iscritti, dai rapporti che la Facoltà ha stabilito con altri atenei e centri di ricerca italiani e stranieri, dalla partecipazione a programmi di ricerca, studio e formazione universitaria e professionale (ERASMUS) per la internazionalizzazione dei percorsi didattici, dall’istituzione di un Centro di Eccellenza della Ricerca DEWS “Architetture e Metodologie di Progetto per Controllori Embedded, Interconnessioni Wireless ed Implementazione su Singolo Chip” cui partecipano industrie di rilevante importanza nei settori dell’ingegneria dell’informazione.
Ai neolaureati della Facoltà è altresì offerta l’opportunità di usufruire di borse di studio per il perfezionamento all’estero, messe a disposizione dalla Fondazione Ferdinando Filauro.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto