Integrare il Sistema di Gestione per la Qualità con il Modello del D. Lgs 231/01

Associazione Nazionale Garanzia della Qualità
A Roma

400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo è fornire ai partecipanti un quadro delle misure da adottare per integrare il sistema qualità con il modello organizzativo che consente alle imprese di non rispondere dei reati societari commessi da propri dipendenti e collaboratori.
Rivolto a: consulenti legali, amministratori, responsabili qualità - tutti coloro che vogliano comprendere con rapidità le modalità di introduzione del modello proposto.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via del collegio capranica 4, Roma, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via Castelrosso, 16, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

PRESENTAZIONE
Il decreto legislativo 231/2001 ha introdotto la responsabilità amministrativa a carico delle persone giuridiche per taluni reati commessi - nell’interesse o a vantaggio delle stesse - da persone fisiche operanti al loro interno. Tale responsabilità non si applica se sono attuati modelli di organizzazione e di gestione idonei a prevenire gli specifici reati.
Sebbene sia opinione diffusa che una condotta responsabile migliora l’immagine e la competitività, molte organizzazioni – certificate e qualificate per competenza - rinunciano a partecipare a commesse pubbliche o ad utilizzare finanziamenti pubblici perché non dispongono del modello di controllo previsto dal decreto legislativo 231/2001, ritenendo la sua gestione troppo onerosa.

OBIETTIVI
Questo corso aiuta a comprendere come sia possibile realizzare l’integrazione del sistema di gestione per la qualità con il modello di controllo di cui al D. Lgs 231/01 in poco tempo e a basso costo.

PROGRAMMA
- Introduzione al decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231
- Le caratteristiche del modello di organizzazione e gestione e relazioni con le tipologie di reati
- Le soluzioni con riferimento a:
- l’analisi dei rischi
- la mappatura dei processi
- l’integrazione della documentazione
- il ruolo del gestore del sistema
- il monitoraggio del modello


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto