Corso Intensivo per Redattori Editoriali

Oblique Studio
A Roma

600 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 45 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso, attraverso solidi insegnamenti teorici, le esercitazioni e le simulazioni, si propone di fornire il corredo degli strumenti necessari per affrontare il lavoro redazionale (dalla correzione di bozze all'editing, dalla revisione della traduzione alla valutazione di un testo, dall'impaginazione alla progettazione e scrittura dei contenuti di copertina, dallo scouting all'ufficio stampa, dall'impaginazione alla distribuzione) e di mettere in pratica subito quanto appreso.
Rivolto a: Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono lavorare in una casa editrice, che vogliono cimentarsi nel lavoro redazionale e costruire un percorso individuale nel mondo editoriale. Il corso, inoltre, è pensato per coloro che desiderano avvicinarsi per la prima volta al mondo dell’editoria e costruire il proprio futuro professionale all’interno di una casa editrice o da free-lance, per coloro che desiderano integrare conoscenze già pregresse, per coloro che non possono seguire le lezioni durante la settimana e per coloro che vivono fuori Roma.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via de' Serpenti 35, 00153, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso non prevede prerequisiti particolari, se non un reale interesse e una reale motivazione e passione per il lavoro editoriale, per i libri e per la stampa. Importante e utile la conoscenza di almeno una lingua straniera. Non è nesserario essere iscritti a una facoltà universitaria umanistica, né aver conseguito la laurea.

Programma

Oblique Studio organizza nel periodo giugno-luglio del 2011 il corso intensivo per redattori editoriali strutturato in 2 weekend di didattica intensiva.

Il corso si propone di fornire agli allievi il corredo degli strumenti necessari per affrontare il lavoro redazionale e la possibilità di mettere subito in pratica quanto appreso. Il corso è disegnato per coloro che desiderano avvicinarsi per la prima volta al mondo dell’editoria e costruire il proprio futuro professionale all’interno di una casa editrice o da free-lance, per coloro che desiderano integrare conoscenze già pregresse, per coloro che non possono seguire le lezioni durante la settimana e per coloro che vivono fuori Roma.
L’insegnamento dei princìpi e degli strumenti teorici costituisce l’inizio di un percorso che dall’analisi e dall’approfondimento di tutti gli ambiti redazionali – dalla correzione di bozze all’editing, dalla scelta del traduttore alla revisione di una traduzione, dallo scouting alla valutazione di un testo italiano e straniero inedito, dall’impaginazione con QuarkXPress all’ufficio stampa, dalla promozione alla distribuzione – procede ed è finalizzato alla valorizzazione di quella che è la figura centrale del processo di produzione degli stampati editoriali: il redattore. Questa figura professionale ha, infatti, il difficile compito di intervenire sui testi, di ottimizzarli, di valutarli, di stabilire rapporti con autori, traduttori e tutto il personale di redazione e, spesso, di proporre e curare libri, collane editoriali, coordinare l’impostazione grafica e prendere decisioni insieme allo stampatore.

Dopo il primo weekend è prevista l’assegnazione del primo ciclo di esercitazioni sugli aspetti analizzati a lezione che dovranno essere svolte entro l’inizio del secondo weekend di didattica. A fine corso verrà assegnato un secondo ciclo di esercitazioni contenente simulazioni di situazioni lavorative basate sui nuovi argomenti trattati in aula. Durante le due settimane intermedie sono previsti, per chi vuole, incontri individuali presso il nostro studio per chiarimenti e approfondimenti.

Le lezioni (date da definire) si svolgeranno il venerdì, il sabato e la domenica nei seguenti orari:

24,25,26 giugno 2011 e 8,9,10 luglio 2011

mattina: dalle 10,00 alle 13,00
pomeriggio: dalle 14,00 alle 18,30
per un totale di 45 ore di didattica frontale di cui ben 20 dedicate interamente alla correzione di bozze e all’editing.

A fine corso per i più meritevoli sono previsti stage presso case editrici e presso Oblique Studio. A tutti i partecipanti verrà rilasciato, al termine del corso, un attestato di frequenza. La documentazione di supporto sarà fornita gratuitamente all’inizio del corso e all’inizio di ogni lezione.
Costo: 600 € tutto compreso.
Sede del corso: sala attrezzata in via de’ Serpenti 35. A 3 minuti a piedi dalla fermata della metro B Cavour.


Per coloro che non sono di Roma consigliamo di visitare la nostra sezione "Trova alloggio a Roma" per orientarsi nella ricerca di una sistemazione temporanea conveniente dalle parti della sede del corso.

Faq del corso

Cosa offre il corso intensivo per redattori editoriali e a chi si rivolge?
Il corso intensivo è concentrato in due fine settimana di didattica per permettere di frequentarlo a chi vive fuori Roma e non può permettersi di trasferirsi per un periodo lungo e a chi è impegnato con lo studio o il lavoro durante la settimana.
Il corso intensivo fornisce i rudimenti, i princìpi, gli strumenti necessari per affrontare il lavoro redazionale e aiuta a tracciare un percorso per il futuro. Il nostro obiettivo è quello di formare in maniera rigorosa sia un redattore interno sia un editor free-lance, è chiaro che in un corso intensivo non si possono affrontare tutti gli argomenti con la stessa profondità con cui si affrontano nel corso principe di 100 ore né raggiungere il livello di competenza che si raggiunge in tre mesi di lezioni ed esercitazioni; in ogni caso è un ottimo corso sia per chi vuole accostarsi al mondo editoriale partendo da zero sia per chi ha già esperienza redazionale e abilità editoriale. Nelle passate edizioni hanno partecipato persone che già lavoravano, da autodidatti, in una casa editrice ma che avevano bisogno di strutturare le proprie conoscenze e persone che per la prima volta si avvicinavano al mondo editoriale e in poco tempo hanno potuto raggiungere competenze e soprattutto capire se questo genere di lavoro era adatto a loro.

Data la natura intensiva del corso, quali aspetti del lavoro redazionale sono privilegiati?
Una ventina di ore mettono a fuoco il cuore del lavoro di un redattore, e cioè la correzione di bozze e l’editing. Diamo spazio anche alla lettura e valutazione di un manoscritto inedito, allo scouting di opere straniere, ai princìpi di impaginazione e di grafica editoriale e una parentesi sull’ufficio stampa. Sono previste inoltre esercitazioni pratiche tra le due tranche di didattica e dopo la fine del corso. Le correzioni delle esercitazioni del primo ciclo avvengono durante il secondo fine settimana di didattica mentre per discutere delle esercitazioni del secondo ciclo fissiamo un appuntamento individuale presso il nostro studio.

Perché scegliere il corso intensivo rispetto per esempio al corso a distanza per redattori editoriali?
I corsi in aula permettono un contatto diretto con i docenti. Il corso intensivo prevede, se si dimostrano capacità e interesse, anche la possibilità di fare uno stage in casa editrice a fine corso, cosa non prevista per i corsi a distanza. Il corso in aula, per prevedibili ragioni, è sempre più formativo di una formula a distanza, e offre inoltre la possibilità di conoscere personalità del mondo editoriale.

Come avviene la selezione per lo stage finale?
Per questo corso non c’è un numero fisso di allievi che mandiamo in stage, dipende da quante persone hanno la possibilità di farlo e dal livello e potenzialità singole. Poiché molti corsisti vengono da altre regioni d’Italia, quando ci viene richiesto cerchiamo di mettere a disposizione stage in case editrici che non necessariamente hanno sede a Roma.

Per chi viene da fuori, suggerite delle possibilità di alloggio?
A chi non è di Roma e ha bisogno di cercare un alloggio per quei giorni consigliamo di dare un’occhiata alle migliori possibilità nei pressi della sede del corso raccolte nella sezione del nostro sito chiamata a Roma. C’è un bed&breakfast in particolare che consigliamo sempre: la Locanda Monti.

Mi voglio iscrivere: cosa devo fare?
Per quanto riguarda le modalità di iscrizione ci regoliamo nel seguente modo: contestualmente alla compilazione e all’invio del modulo, è previsto il pagamento della prima rata (tramite bonifico, assegno, contanti; per queste due ultime possibilità è necessario venire presso la nostra sede). La seconda rata viene saldata all’inizio del corso.

Ulteriori informazioni

Osservazioni: La formula del corso è ideale per chi non vive a Roma o per chi, problemi di impegni lavorativi o di studio, non può frequentare il corso principe per redattori editoriali di 3 mesi.
Stage: sì, al termine del corso sono previsti alcuni stage in casa editrice e presso Oblique Studio della durata di tre mesi e a titolo gratuito.
Alunni per classe: 25
Persona di contatto: Elvira Grassi

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto