Interpretazione Parametri Geotecnici di Laboratorio

Istituto di Formazione Terina
In aula

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Viale rubbettino
  • 60 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Acquisire le informazioni di base circa le modalità esecutive delle varie analisi di laboratorio analizzare criticamente i parametri fisici e meccanici di terre e rocce interpretare i vari parametri fisici e geomeccanici geologica dei terreni.
Rivolto a: Geologi, Architetti, Ingegneri, tecnici del settore pubblico, tecnici del settore edile, studenti di scienze geologiche, studenti di ingegneria.

Informazione importanti

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
viale rubbettino
88049, Catanzaro, Italia
Visualizza mappa
Consultare

Domande più frequenti

· Requisiti

nozioni di progettazione edile

Programma

FINALITA'

I parametri ricavati da prove geotecniche di laboratorio prefigurano, per i professionisti coinvolti nelle problematiche progettuali, la conoscenza delle metodiche di prova in quanto i parametri geomeccanici non sono caratteristiche intrinseche dei terreni, ma la risposta in termini di resistenza al taglio e di deformazione alle sollecitazioni indotte, le quali ultime possono variare in funzione delle condizioni di drenaggio.

Inoltre appare semplicistica l’adozione dei valori finali di prova senza un’attenta valutazione critica delle velocità di prova, dell’andamento della curva di rottura, delle variazioni volumetriche, ecc.

SCOPO DEL CORSO

• acquisire le informazioni di base circa le modalità esecutive delle varie analisi di laboratorio in modo da programmare un corretto piano di prove in funzione delle oggettive problematiche progettuali e geologicotecniche;

• analizzare criticamente i parametri fisici e meccanici di terre e rocce, ottenuti dalle varie prove, in modo da acquisire tutte le informazioni contenute nei certificati di laboratorio (approccio geotecnico);

• interpretare i vari parametri fisici e geomeccanici alla luce dei caratteri sedimentologici e della storia geologica dei terreni (approccio geologico);

• utilizzare con efficacia i vari parametri, anche in base alle numerose estrapolazioni presenti in letteratura;

• eseguire il confronto fra i vari parametri in maniera da evidenziare la congruenza delle varie prove;

• costruire il modello geotecnico in sito;

Ulteriori informazioni

Persona di contatto: Marcello Chiodo