Intervento nelle relazioni e tecniche di osservazione in contesti clinici

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Osservazione

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Intervento nelle relazioni e tecniche di osservazione in contesti clinici

DOCENTE

Maria Laura Vittori

CODICE DISCIPLINA: PSI08003

SSD: M-PSI/08

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Lo studente dovrà acquisire le informazioni essenziali circa le prime relazioni fondamentali e la loro declinazione patologica. Dovrà altresì acquisire conoscenze teoriche rispetto ai contesti in cui lo psicologo clinico è chiamato ad operare. Dovrà inoltre familiarizzare con le tecniche di osservazione e rilevazione di informazioni, di interesse clinico, attualmente più accreditate nella ricerca e nella pratica relazionale.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Le relazioni familiari (risorse e criticità)
    • La mente è relazionale. Dalle prime intuizioni di Gregory Bateson alle ultime acquisizioni della neurobiologia
    • Le relazioni che nutrono. Klein, Mahler, Bowlby
    • La famiglia sana tra appartenenza ed individuazione. Bowen, Minuchin
    • Il ciclo vitale della famiglia e la costituzione della coppia. Haley
    • Psicopatologia delle relazioni secondo la Scuola Milanese. Selvini Palazzoli
    • Psicopatologia delle relazioni secondo la Scuola Romana. Cancrini
  • I contesti clinici
    • Lo Psicologo nel Servizio Pubblico Consultorio familiare, Neuropsichiatria Infantile, Dipartimento di Salute Mentale
    • Lo Psicologo nel Privato Sociale. Centri Diurni, Case Famiglia, Comunità Terapeutiche
    • Lo Psicologo nel Privato. Attività di consulenza, attività peritale, psicoterapia
    • La presa in carico psicologica. Specificità e difficoltà
  • Le tecniche di osservazione
    • Il Genogramma
    • Il Diagramma del Benessere
    • La Scultura secondo Caillé
    • La Scultura secondo Onnis
    • Gli Oggetti Fluttuanti. La Metafora, il Blasone
  • Ambiti diagnostici ed intervento nelle relazioni
    • La Diagnosi Psicologica. L´asse II del DSM IV
    • Le famiglie con bambini ed adolescenti. Modello strutturale
    • Le famiglie a transazione psicotica. Controparadosso e controparadosso scisso
    • Le famiglie a transazione borderline. L´integrazione dei modelli
    • Coppie in crisi. Il Modello dei contratti
    • Riconoscere ed affrontare l´abuso
    • La manutenzione dello Psicologo Clinico. Formazione permanente e supervisione

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Maria Laura Vittori, "Guida al paradigma relazionale. La teoria, la clinica, l´intrinseca bellezza"Franco Angeli, 2014
  • Bruni F., Vinci G., Vittori M. L., Lo sguardo riflesso. Psicoterapia e formazione, Armando Editore, 2010, capp. 6-7-8-9.
  • Caillé Philippe, Rey Yveline, Gli oggetti fluttuanti, Armando Editore, Roma, 2005

Testi di approfondimento:

  • Cancrini Luigi, "La cura delle infanzie infelici. Viaggio nell´origine dell´oceano borderline", Raffaello Cortina, 2012

  • Onnis Luigi, Il tempo sospeso, Franco Angeli, Milano

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()


Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto