Introduzione ai Processi Produttivi - Abbigliamento

Enaip Piemonte - Biella
A Biella

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Biella
  • 1000 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Le finalità del percorso comprendono l'acquisizione di strumenti, competenze e conoscenze che permettano un potenziamento all'accesso nel mondo del lavoro, oppure il rientro in successivi percorsi formativi che permettano un riposizionamento del soggetto nella società e nel mondo del lavoro. Ci si propone inoltre di favorire la crescita professionale e culturale degli allievi/e.
Rivolto a: Giovani tra i 16 e i 17 anni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Biella
Strada Campagnè, 7/A , 13900, Biella, Italia
Visualizza mappa

Programma

CONTENUTI
Competenze di base
Comunicare in lingua italiana
Comunicare in lingua inglese
Educazione logico - matematica
Scienze e tecnologie
Tecnologie informatiche

Competenze comuni
Sicurezza
Qualità

Competenze trasversali
Educazione alla cittadinanza
Abilità socio economiche

Orientamento
Orientamento al lavoro
Rientri formativi
Ricerca attiva del lavoro

Formazione alla professionalità
Riparazioni e modifiche
Vendita

Ore stage 500
Ore prove finali 12




COMPETENZE
Il percorso formativo proposto ha come obiettivo quello di realizzare un'azione di formazione e orientamento ai "mestieri" dell'area professionale di riferimento del corso, intervenendo in particolare su quei giovani a cui un percorso formativo improntato ad un'elevata flessibilità ed individualizzazione, fornisce le migliori opportunità di successo formativo.
Le finalità del percorso comprendono l'acquisizione di strumenti, competenze e conoscenze che permettano un potenziamento all'accesso nel mondo del lavoro, oppure il rientro in successivi percorsi formativi che permettano un riposizionamento del soggetto nella società e nel mondo del lavoro. Ci si propone inoltre di favorire la crescita professionale e culturale degli allievi/e, motivandoli/le ad un percorso formativo inteso come risposta ad un bisogno inespresso di cittadinanza attiva e di collocazione nel mercato del lavoro.
Al termine del corso gli/le allievi/e dovranno essere in grado di individuare le forme più adeguate per attivare una proprio progetto di crescita sia lavorativa che sulla strada della formazione. A questo scopo la fase di orientamento si offre come momento di riflessione, autovalutazione e di acquisizione di strumenti utili alla lettura del territorio e delle possibilità occupazionali reperibili in esso, propedeutico alla produzione di un progetto di ricerca attiva di occupazione che si realizza nella fase conclusiva del percorso. Alla fine del percorso è possibile un accesso al mondo del lavoro attraverso lo strumento dell'apprendistato o eventualmente il rientro in formazione.
La struttura del percorso è articolata per Fasi ed UF, distribuite coerentemente all'innovazione metodologica applicata. In particolare le Fasi corrispondenti ai Laboratori delle competenze di base, Comuni e Trasversali tendono a fornire quelle abilità e atteggiamenti (approccio al m.d.l) necessari ad un positivo ingresso nel mercato del lavoro, l'azione di orientamento cerca di sviluppare potenzialità, attitudini ed interessi, finalizzando il tutto all'acquisizione di competenze professionali dell'area professionale di riferimento, seppur contestualizzate al progetto personale dell'allievo/a.
Lo stage si configura come momento utile a favorire la maturazione personale e professionale dell'allievo, interiorizzare norme di comportamento (orari, rapporti formali), sperimentare la relazione con i diversi ruoli aziendali, perfezionare le proprie capacità dell'utilizzo di strumenti e attrezzature.
Il tutor stage si impegna a ricercare l'azienda più adatta alle esigenze individuali degli allievi; all'interno di ciascun azienda sarà presente un tutor aziendale che monitorerà l'acquisizione e il rinforzo delle competenze.


METODOLOGIA
Lezione frontale - Esercitazioni pratiche - Casi studio


SBOCCHI PROFESSIONALI
Questa figura professionale si potrà inserire in diverse tipologie di aziende quali: laboratori/industrie di confezione, laboratori taglio, punti vendita abbigliamento con laboratorio per riparazioni o adattamento capi al cliente, cooperative sociali.
Svolge in affiancamento le diverse fasi di produzione dei capi di abbigliamento (taglio, cucitura, stiratura, collaudo) usando tutti gli strumenti previsti.


CERTIFICAZIONE FINALE
Certificato di Frequenza rilasciato dalla Provincia.


MODALITA' DI SELEZIONE
Orientamento all'ingresso.

Ulteriori informazioni

Stage: 500 ore di stage

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto