Introduzione al Diritto Tributario Internazionale

Unità per la Formazione Continua
A Genova

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Genova
  • 21 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: fornire agli allievi un’introduzione alle tematiche internazionali di taglio prevalentemente professionale. La struttura del corso, infatti, prevede che a seguito di ogni lezione si affrontino casi pratici e tecniche di pianificazione fiscale di immediato impatto nell’attività professionale ed aziendale.
Rivolto a: Il Corso si rivolge ai professionisti e ai giuristi d’impresa, oltre che ai dipendenti dei dipartimenti legali e di finanza e contabilità delle aziende.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Genova
Via Balbi, 5, 16126, Genova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea o esperienza maturata nel campo.

Programma


• I incontro - giovedì 1 marzo 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

Le fonti e i principi: norme interne, convenzioni bilaterali, trattato regolamenti e direttive UE.
La tassazione dei residenti e quella dei non residenti.
Introduzione alle lezione n. 2 sui modelli di trattati OCSE e ONU.

• II incontro - giovedì 8 marzo 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

I modelli di trattati internazionali contro le doppie imposizioni.
Metodi per eliminare la doppia imposizione.
La residenza delle persone fisiche e di altri enti.
Il trasferimento della residenza delle persone fisiche e di quelle giuridiche.
La nuova presunzione di residenza fiscale per i soggetti IRES.
ESERCITAZIONE PRATICA: analisi di casi e discussione di tecniche di pianificazione fiscale

• III incontro - giovedì 15 marzo 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

La determinazione dei redditi della s.o.; la "forza di attrazione" della s.o. La deduzione dei costi della s.o.
le spese generali e di regia;
i cost contribution agreement e i cost sharing agreement.
La stabile organizzazione nella disciplina Iva. ESERCITAZIONE PRATICA: analisi di casi e discussione di tecniche di pianificazione fiscale.

• IV incontro - giovedì 22 marzo 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

Le categorie di reddito nei Trattati contro le doppie imposizioni.
Dividendi (secondo modelli di convenzione, direttiva madre - figlia e accordo UE).
Interessi e canoni (secondo modelli di convenzione, direttiva interessi e canoni, accordo UE).
Capital gains;
altre categorie di reddito: i redditi di lavoro e i redditi immobiliari.
ESERCITAZIONE PRATICA: analisi di casi e discussione di tecniche di pianificazione fiscale.

• V incontro - giovedì 29 marzo 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

Lo scambio di informazioni e la cooperazione amministrativa e giudiziaria in ambito fiscale.
Le norme anti abuso/prima parte (CFC legislation, thin capitalization, indeducibilità dei costi, transfer pricing).
ESERCITAZIONE PRATICA: analisi di casi e discussione di tecniche di pianificazione fiscale

• VI incontro - giovedì 5 aprile 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

Le norme anti abuso/seconda parte (CFC legislation, thin capitalization, indeducibilità dei costi, transfer pricing).
Il ruling internazionale.
ESERCITAZIONE PRATICA: analisi di casi e discussione di tecniche di pianificazione fiscale

• VII incontro - giovedì 12 aprile 2007 (dalle 14,30 alle 17,30)

Il rapporto tra il diritto comunitario e il diritto tributario internazionale.
Le direttive comunitarie nel campo della fiscalità.
Le operazioni di riorganizzazione in ambito comunitario e internazionale.
ESERCITAZIONE PRATICA: analisi di casi e discussione di tecniche di pianificazione fiscale.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto