IUS/05 Controlli pubblici sulle crisi di impresa

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

C++
C

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Controlli pubblici sulle crisi d’impresa

DOCENTE

Valerio Lemma

CODICE DISCIPLINA: IUS05004

SSD: IUS/05

CREDITI: 06

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

L’insegnamento è finalizzato ad una ricognizione sistematica delle procedure concorsuali amministrative, contrappuntate e specialmente qualificate dall’intervento pubblico nelle situazioni di crisi:

  • di quelle imprese la cui attività istituzionale è soggetta a vigilanza della P.A. a motivo della sua inerenza a pubblici interessi (liquidazione coatta amministrativa)
  • di quelle grandi imprese il cui dissesto coinvolge interessi metaindividuali tali da postulare particolari forme di tutela nell’iter procedimentale di composizione della crisi (amministrazione straordinaria delle grandi imprese insolventi)
Il corso si prefigge di conseguire l’obiettivo di dotare gli studenti di un adeguato livello di conoscenza della struttura logica, del contenuto normativo e del profilo teleologico degli istituti che ne formano oggetto.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il diritto concorsuale amministrativo, profili generali
Gli interessi coinvolti nella crisi dell´impresa
Ragioni e finalità del controllo pubblico
L´assetto normativo dell´istituto e le sue prospettive di riforma
Gli interessi protetti
Rapporti con le altre procedure concorsuali
I soggetti passivi
I presupposti oggettivi
La disciplina del procedimento (profili generali)
Chiusura e funzione della procedura
La L.C.A. delle banche e dei gruppi bancari
La L.C.A. delle società cooperative
L´evoluzione legislativa dell´istituto e il suo attuale assetto normativo
Gli interessi protetti
Rapporti con le altre procedure concorsuali
I soggetti passivi e i requisiti soggettivi di ammissibilità
I presupposti oggettivi
I programmi di risanamento dell´impresa e di cessione dei complessi aziendali
Chiusura e funzione della procedura
L´amministrazione straordinaria speciale

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Ragusa Maggiore G. - Costa C., Le procedure concorsuali. Procedure minori, UTET, Torino, 2001 (Capitolo III, “La liquidazione coatta amministrativa”, Sezioni I pp. 379-475; V pp. 715-794 e X pp. 955-988)
  • Castiello D’Antonio A., Diritto concorsuale amministrativo, CEDAM, Padova, 1997 (Capitoli II pp.25-81; VIII pp. 213-246; X pp. 265-284)
  • Bonfatti S. - Falcone G., La riforma della amministrazione straordinaria , Bancaria Editrice, Roma, 2000 (pp. 21-41, 43-52, 65-86, 217-239, 249-272)

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto