Kick Boxing

Stella Polare
A Torino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
Descrizione

Obiettivo del corso: Lo scopo della kick è quello di salire sul ring e sostenere il combattimento.
Rivolto a: Questa disciplina è rivolta a tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Via Bava 23/a, 10124, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno a parte la voglia di allenarsi.

Programma

La Kick Boxing o Kickboxing è uno sport da combattimento derivato dall'unione del karate nipponico con il pugilato occidentale, che combina cioè tecniche di calcio caratteristiche di arti marziali orientali ai colpi di pugno propri dello sport occidentale.
Il termine kickboxing viene spesso confuso o utilizzato per definire diversi stili di lotta che prevedono l'uso combinato di gambe e braccia; la kickboxing propriamente detta viene praticata -a livello professionistico- da atleti che si affrontano, su un ring, a piedi nudi e calzando guantoni alle mani; permette l'utilizzo di pugni non sotto la cintura e di calci a gambe, tronco e viso. È vietato colpire in alcun modo un combattente che cade a terra
Altre tipologie di lotta distinte ma spesso indicate genericamente come kickboxe includono:

  • boxing americana o full contact karate - ammessi pugni e calci al tronco ed al viso, pantaloni lunghi.
  • boxe francese o savate - ammessi pugni alla parte superiore del corpo e calci alle gambe, tronco e viso, esclusi quelli di punta. Si indossa una tuta completa, chiamata accademica e delle scarpette da combattimento.
  • kick boxing cinese o sanda - ammessi pugni e calci a gambe, tronco e viso e proiezioni di lotta. Calzoncini corti, piedi nudi.
  • shoot boxing - ammessi pugni e calci a gambe, tronco e viso. Proiezioni di lotta ammesse ed a terra il combattimento prosegue senza colpi ma solo con tecniche di lotta, strangolamento o immobilizzazioni. Calzoncini corti e piedi nudi.
  • boxing tailandese o muay thai - ammessi pugni, calci, ginocchiate, gomitate a gambe, tronco e viso. Si può legare e combattere avvinghiati in piedi "clinch" ma non si possono effettuare tecniche di lotta. Calzoncini corti e piedi nudi.
  • boxing birmana - in realtà si combatte solo in birmania, ed è come il pugilato tailandese ma a mani nude.
  • kickboxing russo o Sambo contact - arte marziale sovietica che comprende le tecniche di lotta e judo nonché i colpi di pugno su ogni parte del corpo e le percosse di gamba. I competitori indossano una giacca di tela robusta denominata samboji, cintura, calzoncini corti e talvolta ginocchiere, caschetto protettivo e scarpette. Come per il sanda cinese, valgono tutti i colpi sportivi.