Kung Fu Hung Gar, stile Tigre Gru

Tigerclub
A Grdadisca

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Grdadisca
  • Durata:
    10 Mesi
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Grdadisca
via san Michele 1, 34074, Gorizia, Italia
Visualizza mappa

Programma

Sono aperti i corsi dell'ASD TIGERCLUB di Hung Gar Kung Fu lo stile della Tigre e della Gru.

Se leggi questa parte allora sei veramente interessato a scoprire l'Hung Gar Kung fu !
La tua è una mente aperta che vuole scoprire i segreti di un'antica sapienza che pochi conservano ancora oggi.
L'Hung Gar è “pugilato” che viene dall'antica Cina, è Autodifesa, è un ottimo metodo per migliorare e conservare la salute, ma sopratutto è Cultura!
Una sapienza che rivolge il suo sguardo nel profondo di noi stessi, del nostro corpo e della nostra mente.
Sai veramente cos'è in grado di fare il tuo corpo? Sai quali sono le potenzialità della mente umana?
Metti insieme corpo e mente e quello che otterrai è KUNG FU! Cioè la scoperta delle nostre capacità nascoste.
Tutti conoscono il Kung Fu attraverso i film di Hollywood ma il vero Kung fu è un'altra cosa!
Uno dei più famosi detti dell'Hung Gar recita: “ L'Hung Gar è uno stile per forti! E se non sei Forte allora lo diventerai!”

Ma in cosa consiste l'Hung Gar Kung Fu?
Questo è uno dei più importati stili di Kung Fu della Cina del Sud. Si distingue soprattutto per la sua potenza e le posizioni stabili e forti. Si basa sull'antico studio delle movenze dei 5 animali di Shaolin Tigre, Gru, Serpente, Leopardo e Drago! E tra le armi troviamo anche lo studio del mitico Bastone Scimmia! La Sciabola, i pugnali e la regina delle armi la Spada.
La matrice dello stile è nell’antica forma Kung Ji Fok Fu Kuen (La forza che doma la Tigre), basata sull’artiglio della tigre (Fu Jao) e la respirazione del Drago (elementi di Chi Kung). Nel tempo furono aggiunte tecniche provenienti dallo stile della Gru Bianca che hanno reso lo stile più completo e dinamico. Un'altro grande contributo tecnico è stato dato dalla forma del Filo di Ferro, cioè il vero segreto della scuola; permette di rafforzare il corpo in modo da resistere a tutte le forze esterne esattamente come una “Camicia di ferro” ci protegge da ogni colpo!
Molto ancora ci sarebbe da dire ma qui lo spazio è poco....puoi però trovare ulteriori informazioni sul nostro sito o utilizzando i contatti che trovi qui sotto.

Storia
Dopo la distruzione del Tempio Shaolin dello Honan(nord), accusato di essere un covo di rivoluzionari per il governo dittatoriale della dinastia Ching (1644 - 1911), il tempio Siu Lam del Fujian (sud) divenne il nuovo centro dove addestrare i rivoltosi per combattere gli oppressori.
Durante il periodo di dittatura della dinastia Ching, tutte le sette erano contro questi oppressori e per tutti il motto fu: "abbattiamo i Ching, restauriamo i Ming (1368 - 1644; periodo di splendore per la Cina)". Proprio da questo motto deriva il saluto dello stile Hung-Gar.
Hung Hei Gwoon, che in quel periodo (XVIII sec.) era commerciante di tè, ebbe delle controversie con dei nobili Ching. In seguito a ciò si rifugiò nel Tempio Siu Lam (Siu Lam Ji) del Fujian.
Hung era pratico nelle arti marziali , ma migliorò il suo livello sotto la guida dell'abate Ji Sin, allora a capo del Tempio. Purtroppo anche il secondo Tempio Siu Lam seguì la sorte toccata al primo: fu distrutto e incendiato. Pochi furono i superstiti e fra questi Ji Sin e Hung Hei Gwoon. I due si divisero per rendere difficoltoso il ritrovamento di tracce.
Quando la Cina fu invasa, agli inizi del 1800, dai coloni stranieri Ching, fu riammesso il libero insegnamento delle arti marziali. Hung Hei Gwon aprì una sua scuola nella città di Fat, nella provincia del Gwandong. L'arte marziale da lui insegnata prenderà il nome di HUNG GAR KUEN (pugilato della famiglia Hung)

Nel frattempo Ji Sin continuava i suoi insegnamenti. Quando seppe della scuola di Hung nella città di Fat, gli inviò il suo miglior allievo Luk Ah Choi, il quale continuò a divulgare l'Hung Gar nella città di Canton.

Un allievo molto abile di Luc Ah Choi fu Wong Tai che divene suo successore. Anche il figlio di quest'ultimo, Wong Kay Ying, era molto abile nelle arti marziali e grande fu il suo contributo alla sua diffusione dello stile Hung Gar. Fu mandato dal padre nell'istituto di Luk Ah Choi per migliorare lo Hung Gar.

In quel periodo ci fu anche un altro grande maestro di Hung Gar, Tit Kiu Saam. Ma il più famoso Maestro che si ricordi , anche grazie ai numerosi film a lui dedicati, è senz'altro Wong Fei Hung. Con lui comincia la storia moderna dello stile Hung Gar.

Lam Sai Wing fu considerato il successore di Wong Fei Hung. Ebbe l'iniziativa di divulgare lo Hung Gar anche tramite pubblicazioni, facendo stampare gli ormai famosi libri su Gung Ji Foo Hok e Tit Sin. Un altro allievo molto importante di Wong Fei Wong fu Tang Fung. I principali successori di Lam Sai Wing furono Lam Jo, Chan Hon Chung e Chiu Kaoda cui attraverso il suo allievo Lee Yun Fook fa capo la nostra scuola qui in Friuli ( Monfalcone e Gradisca).


Dove: Monfalcone palestra Hombu Dojo, via Verdi 48/50
(ex libreria Rinascita)
Quando: Lunedì e Mercoledì dalle 20.00 alle 21.00


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto