L'ABC del controllo di gestione

Associazione Servizi per la Formazione e l'Orientamento
A Pesaro

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Pesaro
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: A sostegno delle crescenti pressioni competitive, l'implementazione di sistemi di programmazione e controllo permettono il raggiungimento dei traguardi prefissati, attraverso il continuo monitoraggio dei costi e del grado di conseguimento degli obiettivi economici, finanziari e gestionali.
Rivolto a: Responsabili di programmazione e controllo di gestione, responsabili e addetti agli uffici amministrativi e alle funzioni commerciali, responsabili di produzione, liberi professionisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pesaro
Via Marsala, 4/a , 61100, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Programma

1° giornata
CONTROLLO DI GESTIONE, BILANCIO E CONTABILITA' ANALITICA

  • Mattina 9:00-13:00
  • Il controllo di gestione e il bilancio
  • La lettura del bilancio per non addetti : finalità, contenuti e prospetti
  • I principi contabili
  • Costruzione, riclassificazione e analisi di bilancio
  • Esercitazione
  • Pomeriggio 14:00-18:00
  • Il sistema di controllo di gestione come strumento manageriale
  • Il controllo di gestione e la struttura organizzativa
  • L'analisi dei costi
  • Le principali tipologie di costo
  • Costi fissi e variabili; costi diretti e comuni
  • Il modello del break-even point
  • La contabilità analitica e i centri di costo
  • L'Activity Based Management e i sistemi E.R.P.
  • Esercitazion

2° giornata
IL BUDGET

  • Mattina 9:00-13:00
  • Budget : strumento di gestione o bilancio preventivo?
  • La pianificazione e il budget
  • Obiettivi, budget e sistemi incentivanti
  • L'articolazione del budget per centri di responsabilità
  • Esercitazione
  • Pomeriggio 14:00-18:00
  • Il budget commerciale
  • Il budget di produzione
  • Il budget delle altre aree funzional
  • Il consolidamento dei budget settoriali
  • Il budget degli investimenti e il budget finanziario
  • La valutazione delle alternative: simulazione dei risultati economici, patrimoniali e finanziari delle diverse scelte ipotizzate
  • Il budget : analisi di casi aziendali nei diversi settori industriali e di servizi
  • Esercitazione

3° giornata
IL REPORTING E L'ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI

  • Mattina 9:00-13:00
  • I sistemi tradizionali di reporting
  • L'analisi degli scostamenti dei ricavi, dei costi variabili, dei costi fissi, degli oneri finanziari
  • Dagli scostamenti globali agli scostamenti elementari : volume, mix, efficienza, prezzo
  • Esercitazione
  • Pomeriggio 14:00-18:00
  • Gli interventi correttivi
  • Condizione di efficacia del controllo
  • I nuovi strumenti del controllo
  • Il Balanced Scorecard : un cruscotto strategico per la direzione
  • La struttura del Balanced Scorecard: prospettiva economica, cliente, processi, competenze e innovazioni
  • I livelli di analisi e modalità di implementazione
  • Esercitazione

METODOLOGIA DIDATTICA

L’approccio didattico adottato parte dal presupposto che il partecipante al corso è soggetto attivo di un processo di apprendimento, tramite il quale deve acquisire concrete capacità operative e non solo conoscenze teoriche che arricchiscano il suo bagaglio culturale.

E’ per questo che in aula vengono privilegiati i momenti di sperimentazione diretta, con ampio ricorso ad esercitazioni pratiche e a discussione di casi aziendali da alternare alla pur necessaria presentazione di concetti e logiche di base.



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto