L'Accessibilità del Web

Rpm
A Roma

650 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
Descrizione

Obiettivo del corso: La legge 4/2004 (legge "Stanca") ha introdotto in Italia criteri particolarmente rigorosi per la realizzazione di siti "accessibili", ponendo l'Italia all'avanguardia in questo settore. Un sito accessibile non richiede semplici aggiustamenti: la struttura generale del sito deve essere profondamente ripensata affinché sia fruibile, allo stesso modo, da parte di tutti i potenziali utenti:.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Poggio Laurentino 118, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Corso: L'accessibilità del web

Obiettivi:

La legge 4/2004 (legge "Stanca") ha introdotto in Italia criteri particolarmente rigorosi per la realizzazione di siti "accessibili", ponendo l'Italia all'avanguardia in questo settore. Un sito accessibile non richiede semplici aggiustamenti: la struttura generale del sito deve essere profondamente ripensata affinché sia fruibile, allo stesso modo, da parte di tutti i potenziali utenti: che siano non vedenti, non udenti o normodotati, con qualunque computer e con qualunque browser.

Prerequisiti:

Nessuno

Codice:

TCKDIR002

Manualistica:

fornita in base alle disponibilità della casa editrice

Date:

(2 giorni) orari 9:00/30-17:00/30

Luogo:

Via Giuseppe Scarabelli, 6 - 00157 - Roma (RM)

Prezzo:

650,00 € (IVA esclusa)

Argomenti trattati:
  • Il concetto di accessibilità e la normativa

  • Introduzione
  • La "progettazione universale" e l'usabilità.
  • I criteri di accessibilità secondo le Linee Guida del W3C.
  • La normativa italiana: legge "Stanca" del 2004 i regolamenti tecnici.
  • 22 regole per realizzare un sito accessibile.

  • Progettare e validare l'accessibilità

  • Progettare l'interazione con gli utenti come elemento base per garantire l'accessibilità.
  • La validazione preliminare del codice Html e dei fogli di stile.
  • Strumenti automatici per la validazione dell'accessibilità.
  • Le "prove soggettive": uso del lettore di schermo.

    ll'accessibilità.
  • Le "prove soggettive": uso del lettore di schermo.

    mo.

    %%/li%%

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto