L’affidamento di servizi professionali e artistici da parte della pubblica amministrazione

ITA Formazione
A Roma

1.450 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 13 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’affidamento di servizi professionali e artistici da parte della pubblica amministrazione.

Procedure comparative per l’attribuzione di incarichi esterni;
Affidi diretti e intuitu personae;
Obblighi di trasparenza e pubblicità degli incarichi;
Trattamento fiscale e previdenziale di compensi e rimborsi spese.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
Piazza Barberini 23, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

L'affidamento di servizi professionali della P.A
L'affidamento di servizi artistici della P.A

Professori

Enrico Salmi
Enrico Salmi
Dottore Commercialista - Revisore legale

Gennaro Terracciano
Gennaro Terracciano
Avvocato - Ordinario di Diritto Amministrativo Univ. Foro Italico (RM)

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO
Quadro normativo in tema di affidamento di incarichi esterni nelle P.A., tra appalto di servizi e incarico di lavoro autonomo

natura e oggetto dell’incarico
D.Lgs. 163/2006 e D.Lgs. 165/2001: discipline a confronto
soggetti dell’Ente coinvolti nella procedura di affidamento dell’incarico e nella gestione del contratto e relative responsabilità
pubblicità in materia di attribuzione di incarichi di consulenza e di collaborazione (l.190/2012, D.Lgs. 33/2013)

L’affidamento di incarichi esterni come appalto di servizi
principi generali e tutela della concorrenza
programmazione dell’attività contrattuale
procedure di scelta del contraente
criteri di redazione dei bandi di gara
criteri di aggiudicazione
ipotesi di affidamento fiduciario
affidamenti in caso di urgenza
tipologie di contratti esclusi in tutto o in parte dal D.Lgs. 163/2006

L’affidamento di incarichi esterni quale incarico professionale di lavoro autonomo
le previsioni del D.Lgs. 165/2001, art. 7 c. 6
esigenze dell’Ente e requisiti di legittimità dell’incarico esterno
professionalità degli incaricati
temporaneità dell’incarico
precisa indicazione dell’obiettivo/progetto e del compenso
procedure comparative per la selezione dei collaboratori
l’atto di conferimento dell’incarico: competenze ad adottarlo, contenuto minimo del contratto
pubblicità degli incarichi e delle consulenze
Gennaro Terracciano

Trattamento fiscale e previdenziale dei compensi corrisposti in caso di incarichi esterni

pluralità di qualificazioni tributarie in presenza di “contratto di lavoro autonomo”
lavoro a progetto, co.co.co., occasionali, professionisti e novità 2015
gestione degli adempimenti fiscali, previdenziali e assicurativi nelle diverse casistiche

La disciplina fiscale dei rimborsi spese
Co.co.co., professionisti ed occasionali
i rimborsi in assenza di compensi

La riforma del Lavoro
le nuove regole per le collaborazioni
le “false partite IVA” e le novità

DURC e regolarità contributiva a seconda dell’inquadramento contrattuale

La gestione degli adempimenti in caso di incarichi affidati a società tra professionisti (STP)
Enrico Salmi



NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE. PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.

Data e Sede

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto