L'attività estrattiva in Piemonte

Dtc Pal srl
A Alessandria

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Alessandria
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscenza della nornativa piemontese in materia di cave ed attività estrattive. Corretta applicazione delle norme di sicurezza nella gestione dell'attività estrattiva.
Rivolto a: Funzionari provinciali piemontesi,datori di lavoro, Responsabili dei lavori, Sorveglianti ed Rspp delle Società operanti nel campo delle attività estrattive.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Alessandria
Via Galimberti 2, Alessandria, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Operare nel settore delle cave, dell'attività estrattiva o della vigilanza sulla stessa.

Programma

Programma primo giorno:

Le norme ambientali nella Regione Piemonte in materia di attività estrattiva

- ATTIVITA’ ESTRATTIVE – CAVE E TORBIERE

L.R. 21 gennaio 1985, n. 4 Funzioni trasferite alla Regione Piemonte in materia di Polizia Mineraria;
L.R. 26 aprile 2000, n. 44 circa il decentramento di funzioni amministrative in materia di cave;
L.R. 22 novembre 1978, n. 69 “Coltivazione di cave e torbiere”
D.L.vo 117 in materia di rifiuti da estrazione ed attività estrattive in genere
D.L.vo 81/2008 in materia di sicurezza sul lavoro nelle attività estrattive
D.L.vo 624 del 25 novembre 1996;
D.P.R. 128 del 1959 sulle miniere e cave
Le competenze in materia amministrative e di controllo di sicurezza nei Comuni e nelle Province
Terre e rocce da scavo di cui all’art. 186/152, così come modificato dal D.L.vo 4/2008
Aspetti tecnici e pratici relativi attività di cantiere;
Le norme autorizzative e di delimitazione del cantiere

-RELAZIONE SULL’INTERO “TESTO UNICO AMBIENTALE”

D.L.VO 3 APRILE 2006, N. 152

-NELLA PARTE FINALE DELLA GIORNATA VERRANNO AFFRONTATI SOLO I SINGOLI PUNTI DI INTERESSE DELLE NORME REGIONALI E STATALI IN MATERIA DI AMBIENTE DI INTERESSE DELLE PROVINCE.

Programma secondo giorno

ATTIVITA’ ESTRATTIVA – LA SICUREZZA

- Quadro normativo aggiornato per le attività estrattive e connessi impianti di trattamento;
-il Documento di Sicurezza e Salute (DSS) ai sensi del D.lgs 624/96;
- chiarimenti interpretativi in merito all’entrata in vigore del D.lgs. 81/2008 ed adempimenti previsti per le attività estrattive;
- considerazioni su andamento infortunistico in Italia e responsabilità del titolare, datore di lavoro, direttore responsabile e preposto;
-procedure di controllo da parte dell’organo di vigilanza nelle attività estrattive;
- esempi pratici in merito all’applicazione del D.lgs. 758/94 “ sanzioni in materia di lavoro”;
- sanzioni previste dal D.lgs. 81/2008;

orario 9,30-13,30 e 14,30-16,30

Il costo comprende:
il materiale didattico, il coffee-break, il pranzo di lavoro e la dispensa che verrà fornita due giorni prima della data dell'incontro tramite posta elettronica.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato
alla DTC PAL Srl

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, che verrà spedito per posta prioritaria.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Bonifico bancario anticipato.